Serie B, 30° giornata: La Spal si prende la vetta solitaria, il Brescia esonera Brocchi

242
serie B pronostici

30° giornata in Serie B, delle prime quattro vince solo la Spal, pareggia il Verona , perde il Frosinone che perde anche la vetta della classifica, il Brescia dopo l’ennesima sconfitta esonera Brocchi e chiama l’esperto Gigi Cagni al suo posto.

Delude il Verona che non va oltre lo 0-0 in casa contro l’Ascoli, Romulo sbaglia pure un calcio di rigore.

Il Bari con la vittoria sul Frosinone prova ad inserirsi nella lotta alla promozione diretta , il Benevento si conferma in crisi, vittorie importanti in chiave playoff di Spezia e Carpi, in coda vincono Ternana e Vicenza, classifica spaccata in due con otto squadre a contendersi i posti playoff e le altre a tentare di salvarsi.

Il Frosinone cade a Bari nel big match di giornata, rete dell’ex Bassano Furlan su assist di Daprelà, uno dei migliori in campo, il Bari di Colantuono torna a sperare nella promozione diretta, sono sette i punti ora che lo separano dal secondo posto.
Rallenta ancora il Benevento, 0-0 in casa contro la Virtus Entella, due punti nelle ultime quattro partite per il Benevento che è in crisi nera.

Secondo pareggio consecutivo per il Cittadella che ha pareggiato 1-1 in casa contro il Perugia, in vantaggio i veneti con Litteri, che non segnava da cinque mesi, pari del Perugia con Di Carmine su rigore, i veneti hanno da recriminare, ai punti avrebbero meritato la vittoria ma è stato molto bravo il portiere del Perugia Brignoli, uno che una chance in Serie A la meriterebbe.

Seconda vittoria consecutiva per il Carpi che ha battuto 1-0 il Latina, rete di Mbakogu, tornato a Carpi dopo sei mesi in Russia, i ragazzi di Castori ora sono a un solo punto dalla zona playoff e con la coppia Lasagna- Mbakogu non fare i playoff sarebbe un delitto .

Seconda sconfitta consecutiva per l’Avellino che ha perso 2-1 a La Spezia, ma a passare in vantaggio erano stati gli irpini con Ardemagni, prima della doppietta di Granoche.

Nelle altre partite la Salernitana ha battuto 2-0 un Brescia sempre più in crisi, in rete il solito Coda( 12° gol stagionale) e Donnarumma, terza sconfitta consecutiva per il Brescia, che è costata la panchina a Brocchi, la Salernitana si allontana un po’ dalla zona retrocessione.
Finisce nel peggiore dei modi l’esperienza di Brocchi al Brescia, che avrebbe dovuto rilanciarlo dopo l’esperienza in chiaroscuro con il Milan, toccherà all’esperto Gigi Cagni il difficile compito di salvare i lombardi, che ora sono terzultimi .

E’ terminato 0-0 il derby piemontese tra Novara e Pro Vercelli, con la Pro Vercelli che ha sbagliato anche un calcio di rigore con Aramu, un punto che serve poco ad entrambe per i rispettivi obiettivi, per il Novara i playoff e per la Pro Vercelli la salvezza.

Esordio con vittoria per Liverani sulla panchina della Ternana, 2-1 al Trapani, doppietta di Di Nola, nella sfida che vedeva sfidarsi l’ultima contro la penultima.

Si torna in campo venerdì sera con l’anticipo di lusso Perugia – Benevento, il Verona andrà a fare visita alla Pro Vercelli di Vives e Bianchi, il Frosinone riceverà al Matusa il Vicenza.
Turno sulla carta favorevole al Frosinone, che ha l’occasione di riprendersi la testa della classifica.

30° GIORNATA

Bari – Frosinone 1-0
Spal – Cesena 2-0
Benevento – Virtus Entella 0-0
Cittadella – Perugia 1-1
Spezia – Avellino 2-1
Salernitana – Brescia 2-0
Latina – Carpi 0-1
Novara – Pro Vercelli 0-0
Ternana – Trapani 2-1
Vicenza – Pisa 2-1
Verona – Ascoli 0-0

CLASSIFICA

Spal 55
Frosinone 53
Verona 53
Benevento 48( -1)
Bari 46
Perugia 44
Novara 44
Cittadella 44
Spezia 44
Entella 43
Carpi 43
Avellino 36
Salernitana 36
Ascoli 35
Pro Vercelli 33
Vicenza 33
Pisa 32*
Cesena 31
Latina 31
Brescia 31
Trapani 26
Ternana 26
* un punto di penalizzazione

CLASSIFICA MARCATORI

Pazzini ( Verona) 19
Caputo ( Entella) 14
Coda ( Salernitana) 12
Ceravolo( Benevento), Andrea Caracciolo ( Brescia), Di Carmine( Perugia), Ciano( Cesena), Litteri( Cittadella) , Antenucci ( Spal) 11
Lasagna ( Carpi), Granoche ( Spezia), Dionisi e Daniel Ciofani Frosinone), Galabinov ( Novara) 10
Cacia( Ascoli), Avenatti( Ternana), Ardemagni( Avellino) 9
La Mantia ( Pro Vercelli) 8
Nicastro ( Perugia), Zigoni( Spal), Verde( Avellino), Favilli( Ascoli) 7
Iori( Cittadella) 6

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.