SerieB, 19° giornata: Vincono Verona e Frosinone, crolla la Spal

222

Serie B, 19° giornata:  Vincono Verona, Frosinone e Carpi, pareggia il Benevento, perdono la Spal e il Perugia, in coda vittorie importanti per Vicenza, Pro Vercelli, tranne le ultime cinque tutte hanno fatto punti.

Serie B: La capolista Verona nel posticipo del lunedì sera, ha battuto 1-0 l’Entella, rete di Pisano su calcio d’angolo battuto da Romulo, i liguri restano a 26 punti.
Il Benevento non è andato oltre lo 0-0 in casa contro l’Ascoli, per i sanniti sono due punti persi. Intanto si moltiplicano le voci sul giovane Riccardo Orsolini, classe 1997, dell’Ascoli, su di lui si dice abbiano messo gli occhi addosso Napoli, Atalanta e Milan.
Crolla la Spal a Vercelli. I troppi complimenti hanno fatto male alla squadra di Semplici, le reti di Emmanuello, Morra e dell’ex Primavera Inter Andrea Palazzi.
Torna a fare punti, dopo tre sconfitte consecutive, il Cittadella. 1-0 al Pisa, rete di Salvi a fine primo tempo, i veneti si riprendono il quinto posto e accorciano le distanze rispetto a Benevento e Spal, brutta notizia per i veneti però, è la rottura del crociato del ginocchio destro per il centrocampista Filippo Lora, classe 1993, cresciuto nelle giovanili del Milan, è già il terzo infortunio grave nella sua giovane carriera.
Al quinto posto, insieme al sorprendente Cittadella, c’è anche il Carpi che ha vinto 2-1 a Salerno. Reti di Di Gaudio e Bifulco per gli emiliani, nella partita in cui si vedeva il ritorno di Concas dopo due anni di squalifica per doping ,
Prosegue la risalita del Bari in classifica. 2-1 in rimonta all’Avellino, in vantaggio gli irpini con Castaldo, rimonta del Bari con la doppietta del centrocampista svizzero Fedele, ex Carpi.
Continua a fare fatica lontano dal Manuzzi il Cesena, che perde 3-1 a Novara. In rete Gianluca Sansone, Scognamiglio e Calderoni per i piemontesi. I romagnoli ora sono terzultimi, impensabile a inizio campionato.
Il Perugia cade 2-1 a La Spezia , doppietta del Diablo Granoche, ex Modena e Triestina tra le altre.
Seconda vittoria consecutiva per il Vicenza, che dopo aver battuto nel derby il Verona, vince anche a Terni 2-1 in una delicata sfida salvezza e si toglie dalla zona retrocessione. In vantaggio il Vicenza con Giacomelli, si fa raggiungere della Ternana con il giovane Petriccione, prima della rete su rigore dell’ex Varese Pucino. Sabato il Vicenza è atteso da un altro derby veneto, quello contro il Cittadella.
Nell’anticipo del Venerdì sera vittoria del Frosinone a Trapani per 4-1,
Nelle altre partite 1-1 tra Latina e Brescia. In vantaggio i lombardi con Bisoli, pari dei pontini con l’ex Sassuolo Boakye su rigore.

Si tornerà in campo sabato prossimo, la Vigilia di Natale, con tutte le gare alle 15, tranne Pisa-Spezia che si giocherà alle 12 e 30. Tra le sfide più interessanti Carpi-Verona, Frosinone-Benevento e il derby veneto Vicenza-Cittadella.

19° GIORNATA

Trapani – Frosinone 1-4
Bari- Avellino 2-1
Spezia – Perugia 2-1
Cittadella – Pisa 1-0
Salernitana – Carpi 1-2
Pro Vercelli – Spal 3-1
Latina – Brescia 1-1
Novara- Cesena 3-1
Ternana – Vicenza 1-2
Benevento- Ascoli 0-0
Verona – Entella 1-0

CLASSIFICA

Verona 37
Frosinone 35
Benevento 33( -1)
Spal 32
Cittadella 31
Carpi 31
Perugia 29
Bari 27
Entella 26
Spezia 26
Novara 25
Ascoli 23
Brescia 23
Salernitana 21
Latina 21
Pro Vercelli 21
Vicenza 21
Pisa 20
Ternana 20
Cesena 19
Avellino 17
Trapani 12

CLASSIFICA MARCATORI

Pazzini ( Verona) 14
Litteri (Cittadella) 10
Caputo ( Entella) 9
Avenatti( Ternana) 9
Daniel Ciofani ( Frosinone) 8
Lasagna ( Carpi) 7
Ciano( Cesena) 7
Antenucci ( Spal) 7
Di Carmine ( Perugia) 7
Coda ( Salernitana) 7
Cacia ( Ascoli) 7
Dionisi ( Frosinone) 6
Iori( Cittadella) 5
Djuric( Cesena) 5
Ceravolo ( Benevento) 5
Maniero ( Bari) 5
Nicastro ( Perugia) 5
Andrea Caracciolo ( Brescia) 5
La Mantia ( Pro Vercelli) 5 anda

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.