SerieB terza giornata: il Cittadella vola, inseguono Benevento e Frosinone

269

Terza giornata in Serie B, il Cittadella stravince a Vercelli per 5 a 1 e si conferma in testa al campionato; alle sue spalle vincono Benevento e Frosinone, rispettivamente seconda e terza, mentre il Latina perde il derby contro il Frosinone e si ritrova ultimo insieme al Vicenza.

Il Cittadella è la sorpresa di questo inizio di stagione, da neopromossa comanda il campionato. Nessuno, neanche il tifoso più accanito della squadra veneta aveva pronosticato sotto l’ombrellone che gli amaranto potessero essere fra i candidati alla promozione in A. Sopratutto se si tiene conto che sono andati via calciatori importanti, tra i quali Coralli e Sgrigna. Nonostante questo il gruppo è coeso e lo stesso dell’anno scorso con tanti calciatori vogliosi di emergere .

Il Verona, la grande favorita di quest’anno , cade a Benevento per 2 a 0. Ancora in rete l’ex Bologna Falco, calciatore che in Serie B può fare la differenza. Urge una riflessione per i veronesi: un punto in due partite dopo la vittoria all’esordio contro il Latina.

L’altra squadra veneta, il Vicenza, contro il Bari fa il suo primo punto stagionale, ma non trova ancora il suo primo gol. E’ fra le poche a secco quest’anno. I pugliesi allenati da Stellone sono ancora da scoprire, perché la rosa è buona, soprattutto in attacco e ci si aspetta un campionato di vertice da loro.

Nelle altre partite pareggio tra Brescia e Perugia e tra Avellino e Trapani. I siciliani, l’anno scorso finalisti  playoff, non hanno finora ancora vinto una partita, a dimostrazione che la B ogni anno è un campionato a parte e che, aver perso il direttore sportivo Faggiano, andato a Palermo da Zamparini, rischia di essere una perdita più grave di quanto si pensasse. La vera certezza per i siciliani resta l’allenatore: Cosmi in B è una sicurezza.

Nel posticipo del lunedì sera 0-0 tra Entella e Pisa, entrambe le squadre salgono a 4 punti in classifica.

Il prossimo turno si apre venerdì sera con tre anticipi: Cesena – Bari alle 19 , Carpi- Frosinone e Salernitana – Vicenza alle 21.

La partita più interessante è Carpi- Frosinone, sfida tra due squadre che l’anno scorso erano in Serie A. Con gli emiliani già obbligati a non fallire se vogliono disputare un campionato di vertice.

La capolista Cittadella sarà impegnata sabato al Tombolato contro il Novara.

TERZA GIORNATA

Cesena – Carpi 1-0

Benevento – Verona 2-0

Pro Vercelli – Cittadella 1-5

Frosinone – Latina 2-1

Brescia – Perugia 1-1

Avellino – Trapani 0-0

Novara – Salernitana 1-0

Vicenza – Bari 0-0

Ternana – Spezia 1-1

Entella – Pisa 0-0

CLASSIFICA

Cittadella 9

Benevento 7

Frosinone 6

Brescia 5

Verona 4

Carpi 4

Cesena 4

Pisa 4

Spal 4

Bari 4

Novara 4

Ternana 4

Trapani 3

Spezia 3

Perugia 2

Pro Vercelli 2

Avellino 2

Latina 1

Vicenza 1

Per tutto sulla B segui: SERIE B 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.