venerdì 28 Febbraio 2020

Atalanta: Nerazzurri che Spettacolo…cosa ne pensate della nuova Dea?

Atalanta e Inter, nerazzurri a confronto...vince la provinciale e si conferma bestia nera(azzurra) per la Milanese! Bergamaschi in delirio! Quando il calendario della serie A riporta come partita della giornata: Atalanta-Inter o viceversa, è una partita da seguire...Ormai da qualche anno per l'Inter è diventata dura la gara contro i provinciali nerazzurri, se ne ricorda bene Josè Mourinho che con la...

Atalanta-Pescara, probabili formazioni e diretta streaming

Atalanta-Pescara è una delle gare in programma oggi e valida per i sedicesimi di Coppa Italia. Il Pescara, dopo la rimonta sfiorata con la Roma, ha il "fastidio" Atalanta in Coppa Italia. Diciamo "fastidio", perchè la gara arriva proprio nella settimana in cui i biancazzurri hanno un test da non fallire in serie A, ovvero la sfida interna con il...

Magica Dea, è tutto vero! Si vola a Roma

Battuta 2-1 in rimonta la Fiorentina: la Dea è in finale di Coppa Italia! Il 15 maggio, a Roma, ci sarà la Lazio a contendere la coppa a questa magica Atalanta. Primo tempo Non era una partita facile, lo sapevamo, ma sapevamo pure che con una prestazione degna dell’Atalanta, la Fiorentina si sarebbe potuta battere. Certo che partire subito in svantaggio,...

Inarrestabile Dea, CONTI-nua il viaggio verso l’Europa!

Vittoria più faticosa del previsto per la Dea, che col minimo sforzo ha la meglio sul Crotone penultimo in classifica per 1-0: decide ancora Andrea Conti, dopo il gol settimana scorsa a Palermo. Partenza stranamente poco aggressiva da parte dei nostri. Forse uno dei primi tempi più brutti all'Atleti Azzurri questa stagione. Il Crotone come prevedibile rimane arroccato sulla difensiva,...

Magica Dea, il segreto di questa pazza rimonta

Da 0-3 a 3-3 contro uno squadrone come la Roma: in pochi ci sarebbero riusciti! Atalanta-Roma. Non un semplice match ma, insolitamente, uno scontro diretto a tutti gli effetti. Infatti la Dea arrivava a sole 2 lunghezze di distanza dai giallorossi prima del match. Una vittoria significherebbe sorpasso, un pareggio rimanere in scia, una sconfitta allontanarsi a 5 punti. Tra...

EURO ATALANTA, SI VOLA SEMPRE PIU’ IN ALTO! E ORA CHI CI PRENDE PIU’?

A Reggio Emilia finisce 3-1 per l’Atalanta dopo una partita stradominata dall’inizio alla fine. Ora siamo primi a +5 dalla terza! Serviva una risposta importante dopo la sconfitta di Marassi. E direi che la risposta è arrivata, forte e chiara. Prestazione straordinaria della Dea, che sta onorando l’impegno europeo forse più di quanto ci si potesse aspettare. Già, perché in...

Atalanta: Folle…Amore nostro! Bergamo cosa dici di questo sogno?

Atalanta Folle Amore Nostro...Il pubblico Bergamasco in piazza per la sesta vittoria consecutiva della Dea...record eguagliato   Atalanta folle amore nostro cita uno striscione allo stadio, come folle è questa avventura che l'Atalanta sta vivendo. Una Dea così non la si era mai vista, in quattro e quattr'otto ha uguagliato il record di vittorie battuto solo due anni fà da Colantuono,...

Calciomercato Last-day: Bologna, idea Tacthsidis

In queste ultime ore di mercato il Bologna potrebbe prendere Panagiotis Tacthsidis dal Torino. Il centrocampista, acquistato da poco dal Genoa è chiuso dall'arrivo di Valdifiori e potrebbe accettare il trasferimento in Emilia per poter giocare con maggiore continuità. Fonte: Gianluca Di Marzio

MAGICA DEA, TA MOLET MAI! E ORA TESTA A LIONE

All’Artemio Franchi, Freuler trova il meritatissimo gol del pareggio al 94° minuto. Buon punto (con qualche rammarico). Ora l’Europa League: giovedì si gioca in Francia. Partendo dal presupposto che la Dea non parte mai con l’idea di pareggiare, ma sempre con l’idea di vincere (e anche domenica sera lo ha dimostrato), quello con la Fiorentina rimane un pareggio da non...

Magica Dea, il miracolo del Gasp

In questa stagione da record è stato fondamentale il contributo dato da Gian Piero Gasperini dopo un complicato avvio di stagione. Credo fortemente che senza il Gasp quest'annata non sarebbe mai stata possibile. Senza ovviamente nulla togliere alla società: nella sua lunga carriera, una stagione del genere mister Gasperini non l'ha mai minimamente sfiorata, perciò dare merito esclusivo a lui...