ROMA: STAVOLTA CI PENSA SUPER SALAH!

269

LA ROMA VOLA GRAZIE ALL’EGIZIANO CHE CON UNA TRIPLETTA  FRANTUMA IL BOLOGNA!

Una Roma decimata e incerottata, ha affrontato il Bologna nell’ultimo impegno prima della sosta.

Una squadra rimaneggiata, per restare sulla scia della Juventus, mantenere il passo dal Milan e staccare il Napoli, ieri doveva necessariamente vincere e basta. Senza pensare troppo, doveva solo portare a casa i tre punti ai danni di un Bologna in crisi di risultati (non vince dal 20 settembre).

La Roma parte in modo blando. Il Bologna tenta subito di colpire a freddo prima con Krejci (che tira fuori di poco) e poi segna anche con Sadiq però il goal viene annullato.
E poi entra in scena Momo Salah. Raccoglie un cross di Perotti dalla sinistra, e segna con un rasoterra che viene deviato da Masina e spiazza Da Costa.
Poi la Roma sfiora il raddoppio con Nainggolan che col piattone su assist di Bruno Peres, non inquadra bene la porta. Era un rigore in movimento. Peccato per il Ninja!

Nella ripresa Dzeko si rende due volte pericoloso tirando da distanza ravvicinata, ma il bravo Da Costa  dice sempre di no. Il bosniaco lancia Salah  in porta che in velocità prima supera Masina e poi il portiere ma l’arbitro Giacomelli “vede” (o presume di aver visto…) un fallo dello stesso Salah sul bolognese.

Ma il raddoppio è nell’aria. Strootman trova un corridoio per la verticalizzazione su Salah e gli serve un assist d’oro. Per l’attaccante giallorosso, che si trova solo davanti a Da Costa, è un gioco da ragazzi raddoppiare. Grande azione.

Il terzo goal è ancora di Salah, che prima appoggia a Dzeko che si libera in area con le sue lunghe leve e tira in diagonale. Da Costa respinge, però non può nulla sulla ribattuta ravvicinata dell’egiziano che col tap-in fa la tripletta e si porta il pallone a casa.

La Roma quindi, sul 3-0 chiude la partita anche se potrebbe dilagare. Prima con Salah (sempre lui, un incubo per i rossoblù stasera!) che spizza alto un traversone di Nainggolan e poi con Dzeko che colpisce male e spedisce sulla traversa da buona posizione.

Va bene così oggi. Roma che consolida il solito miglior attacco della serie A e può dirsi soddisfatta di non aver subito il solito “golletto” come spesso succede. La porta di Szczesny per ora è inviolata da quasi 265 minuti. Contiamo di proseguire su questa strada.

Spalletti ha così commentato a caldo ai microfoni delle tv: ” Non lo so se siamo l’anti-Juve, ma dalla prima sosta del campionato abbiamo preso punti a tutti, segno che hanno difficoltà anche gli altri.”

I migliori della Roma: Salah, Perotti e Dzeko. Sono stati devastanti.
In difesa buona la prova di Fazio, di Rudiger e di Szczesny.  Non male anche Nainggolan De Rossi e Juan Jesus.
Leggermente sottotono Strootman e Bruno Peres.

Ora ci sarà la sosta (per noi…benedetta) e speriamo di recuperare qualche infortunato.

GRANDI RAGAZZI! ADESSO RIPOSATEVI PER POI RIPARTIRE ALLA GRANDE! DAJE!!

salah Roma
salah Roma

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.