Parlando del calendario del nostro Crotone!

289

Parlando del calendario del nostro Crotone!

Salve a tutti amici tifosi! Eccomi ancora qui, ancora una volta  per scrivere un nuovo articolo per voi, tenervi belli freschi di informazione circa la vostra squadra preferita. Drizzate le antenne: alzi la mano chi sa di quale team sto parlando!
Ebbene sí: parliamo, ancora una volta, della squadra piú amazing della punta dello stivale italiano. Come ben saprete, da quanto detto nei miei scorsi articoli, gli squali del Crotone hanno intascato delle gran belle soddisfazioni in campo: a partire dalla conquista della serie A, fino ad arrivare al nuovo mister Davide Nicola (amato e stimato da tutti), i pitagorici non sono di certo rimasti a girarsi i pollici e, dopo i nuovi acquisti in campo (ricordiamo, ad esempio, Mario Sampirisi, Tonev e il rumeno Stoian), attendono con ansia di giocarsela tutta, con l’uscita del calendario calcistico 2016/2017.

E allora, quindi: calendario alla mano e si commenta insieme! Pronti?
La prima giornata, vede i nostri squaletti sfidarsi con il Bologna. Bologna: vi ricorda niente? A me sí, e ricorda qualcosa, come una partita vinta 2-0 nell’ormai lontano 2014. Un inizio di giornata abbastanza  facile e fattibile, sembrerebbe quello dei nostri squaletti calabresi. Nella seconda giornata, assisteremo, invece al testa a testa tra la nostra squadra e quella di Ivan Juric, ovvero il Genoa. Ci sará poi la sfida con l’Empoli, nella terza giornata, con il Palermo nella quarta. Con la Roma di Spalletti, ancora, nella quinta giornata; qui, però,  i pitagorici dovranno essere un pó piú cauti, vista la sconfitta avvenuta per 7-0, nella Primavera 2015/2016, in serie B.  La sesta giornata, invece, vedrà protagonista l’Atalanta di Gasperini. Poi, la settima, il Cagliari. Ecco: qui, non posso far a meno di ricordare la vittoria degli squaletti sulla squadra sarda avvenuta per 3-1, anche grazie a degli splendidi Budimir e Ricci, ad esempio. Le sfide per il Crotone,  poi, si susseguiranno, tra Sassuolo, Napoli (il quale, al momento, é nell’occhio del ciclone, per il caso Higuaìn, sul quale mi sono già espressa nel precedente articolo), Fiorentina e Chievo. Nella dodicesima giornata, l’avversaria sarà l’Inter di Roberto Mancini . Ecco, qui, forse, dovremmo stare un po’ più attenti, dal punto di vista tecnico;  sempre convinta, però, che gli squaletti non ci deluderanno!
Dopo Torino e Sampadoria, incontreremo il Pescara, che, tempo fa, vinse sulla crotonese,per 4-1. In diciassettesima e diciannovesima, Lazio ed Udinese. Ma ecco che, nella diciottesima, spunta la Juventus: la squadra piemontese che, nell’ultimo periodo, é al centro dell’attenzione per aver “rubato” Gonzalo Gerardo Higuaìn al Napoli, sarà certamente un’importante avversaria per il Crotone dal punto di vista tecnico.

Bene:  potrei dire, quindi, che per ai pitagorici sarà riservato un calendario bello carico, molto vario e soprattutto ricco di occasioni. L’unico neo, potrebbe essere il fatto che, nella sfida con alcune squadre, ci possa essere il rischio di cadere su alcuni punti: la tecnica, la formazione, la fortuna (eh sí, avete letto bene, soprattutto quella), in campo, svolgono sicuramente un ruolo fondamentale. Ma da brava ragazza del Mezzogiorno e, soprattutto da eccellente tifosa degli squaletti, e avendo l’ottimismo in ogni centimetro di corpo, posso sicuramente affermare che i nostri non ci deluderanno e che porteremo a casa, grazie a loro, tante soddisfazioni; e questa qui, é anche un’occasione di riscatto, si intende.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.