SuperLega Volley: Ultima giornata, decisi i playoff, Trento seconda, Perugia terza!

161

SuperLega volley: I giochi sono stati fatti, l’ultima giornata ha emesso i suoi verdetti, Trento grazie alla vittoria per 3-0 su Monza ( che poi rincontrerà anche nei playoff), consolida il secondo posto mentre a Perugia non basta la vittoria su Verona e si deve accontentare del terzo posto.

Civitanova perde al tie break contro Molfetta(18-25; 25-14; 25-22; 17-25; 15-12) ( la Lube non perdeva in campionato dal 4 dicembre scorso) ma una sconfitta che non fa notizia visto il primo posto matematico raggiunto settimane fa. Dopo 5 anni un’Italiano torna a vincere il titolo di capocannoniere, Giulio Sabbi in questa partita mette giù 35 punti e con un totale di 564 punti riesce a superare Hernandez che si ferma a 562 punti, Molfetta chiuda al decimo posto e si giocherà i Play Off Challange.

Trento vince 3-0 contro Monza (22-25; 20-25; 21-25) e si prende il secondo posto, bene le prestazioni di Lanza, Stokr, Urnaut e Van De Voorde tutti a quota 10 punti.

Anche Perugia vince contro Verona per 3-0 (25-15; 25-21; 25-22) e concludono a pari punti di Trento ma prevalgono il miglior quoziente punti così si devono accontentare del terzo posto. Ottima la prestazione di Atanasijevic con 14 punti, non ottima la prestazione di Zaytsev che racimola solo 5 punti. Verona conclude la regular season al quinto posto.

Modena vince il derby contro Piacenza per 3-1 (25-19; 19-25; 25-21; 25-19) e si prende così la quarta posizione mentre Piacenza si deve accontentare della sesta posizione. In cabina di regia per i campioni d’Italia ha esordito Dragan Travica al suo ritorno nel campionato Italiano, 17 punti sia per Ngapeth che per Vettori.

Nelle basse file Padova vince contro Sora per 3-0 con un primo set che arriva addirittura a 40 punti. (40-38; 25-23; 25-20) 16 punti di Maar e 15 di Fedrizzi per i laziali 18 punti di Miskevich.

L’ultimo posto in classifica spetta a Milano anche se vincente contro Latina 3-0 (22-25; 23-25; 23-25) con i 17 punti di Skrimov.

La classifica finale della SuperLega maschile di Volley:

Cucine Lube Civitanova 68
Diatec Trentino 62
Sir Safety Conad Perugia 62
Azimut Modena 53
Calzedonia Verona 50
LPR Piacenza 40
Gi Group Monza 34
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 32

Bunge Ravenna 32
Exprivia Molfetta 27
Top Volley Latina 26
Kioene Padova 22
Biosì Indexa Sora 20
Revivre Milano 18

I quarti di finale dei Play off per lo scudetto sarà suddivisi così:

Sabato 4 marzo:

20.00 Sir Safety Conad Perugia vs LPR Piacenza

20.30 Azimut Modena vs Calzedonia Verona

Domenica 5 marzo:

15.00 Cucine Lube Civitanova vs Tonno Callipo Vibo Valentia

18.00 Diatec Trentino vs Gi Group Monza

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.