Tim Cup : avanti Lecce e Maceratese

246

Buona la prima uscita del Lecce di Padalino che vince contro l’Altovicentino e accede al secondo turno della Tim Cup. Vittoria anche per la Maceratese che batte il Campodarsego solo dopo la lotteria dei rigori. Oggi si giocano altre 15 gare del primo turno eliminatorio.

Soddisfazione per il nuovo Lecce di Padalino che supera il primo turno eliminatorio della Tim Cup battendo l’Altovicentino ma soprattutto convincendo e lasciando intravedere la filosofia di gioco del suo allenatore. In vantaggio con Vutov al 13′, propiziato dall’incontenibile Pacilli, i salentini radopppiano al 38′ con Mancosu dopo aver colpito tre legni in precedenza. L’Altovicentino esce ma lo fa a testa alta segnando anche la rete della vana speranza al 43′ con Trinchieri. Lecce al secondo turno dove incontrerà l’Ascoli.

Vittoria anche per la Maceratese contro l’ostico Campodarsego che cede solo dopo i calci di rigori. I marchigiani in svantaggio dopo 4 minuti per il gran goal di Lauria, pareggiano dopo dieci minuti con Colombi e poi passano in vantaggio con Turchetta intorno alla mezz’ora. A cinque minuti dalla fine dei tempi regolamentari pareggia Meloni per i padovani. Ancora Turchetta segna il vantaggio allo scadere del primo tempo supplementare ma l’indomito Campodarsego pareggia ancora al 3′ del secondo tempo supplementare con il solito Meloni che porta la sua squadra ai calci di rigore.  Decisivi dal dischetto gli errori di Aliù e Radrezza per il Campodarsego. Maceratese supera il primo turno eliminatorio e si prepara alla sfida contro il Carpi.


I TABELLINI :

Lecce – Altovicentino : 2-1
[13’pt Vutov (L), 38’pt Mancosu (L), 43’st Trinchieri (A)]

Lecce [4.3.3] : Gomis, Vitofrancesco, Cosenza, Giose, Ciancio, Lepore (26’st Fiordilino), Arrigoni, Mancosu, Pacilli, Caturano (43’st Persano), Vutov (19’st Doumbia).
A disposizione : Bleve, Chironi, Vinetot, Monaco, Contessa, Maimone, Morello, Capristo.
Allenatore in seconda : Di Corcia (Padalino squalificato)
Altovicentino [4.1.4.1] : Merlano, Belogravic, Kicaj, Merli, Sala, Guagnetti, Yarboye, Pozza, Simoncelli, Rubbo (33’st Melchiori), Caporali, Aperi (28’st Andretto), Trinchieri.
A disposizione : Della Bernardina, Zossi, Pettinà, Incatasciato, Dussi, Siega, Pandolfi.
Allenatore : Pagan

Arbitro : Sig. Strippoli di Bari
Ammonito : Cosenza (L)
Calci d’amgolo : 3 a 1
Note : Spettatori 3299 per un incasso di € 16.097


Campodarsego – Maceratese : 6-7 (dopo calci di rigore)
[4’pt Lauria (C), 14’pt Colombi (M), 28’pt Turchetta (M), 40’st Meloni (C), 14′ pts Turchetta (M), 3’sts Meloni (C)]

Campodarsego [4.3.1.2] : Andreatta, Sanavia (23’st Gal), Beccaro, Severgnini, Buson, Pignat, Bedin, Tanasa (32’st Radrezza), Lauria (36’st D’Appolonia), Meloni, Aliù.
A disposizione : Cazzaro, Barison, Callegaro, Brentan, Seno, Cappellaro, Formenti.
Allenatore : Cunico.
Maceratese [4.3.1.2] : Forte, Ventola, Marchetti, Gattari, Franchini, De Grazia, Quadri, Malaccari, Turchetta, Colombi (1’sts Di Sabatino), Kouko.
A disposizione : Moscatelli, M.Massei, Bondioli, A.Massei, Quadrini, Cantarini)
Allenatore : Giunti.

Arbitro : Sig. Mantelli di Brescia
Ammoniti : Buson (C), Bedin (C), Franchini (M), Meloni (C), Tanasa (C) e Malaccari (M)
Calci d’angolo : 2 a 10
Note : spettatori 500 per un incasso di € 3.300


Oggi in programma altre 15 gare  con la diretta Rai Sport 1 di Siena – Messina alle ore 21.00
Venerdì si è giocato Livorno – Juve Stabia [1-3]

Foto : @sololecce.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.