Il Delfino biancazurro: Oddo tra paura e speranza

206

Massimo Oddo a Udine è incappato in un’altra partitaccia della sua squadra. Il Pescara ha fallito anche con l’Udinese e rimane, con il Crotone, l’unica senza vittorie sul campo dopo un quarto del torneo. Ora la squadra biancazzurra è attesa dalla gara contro un’Atalanta, gasata a mille dopo il successo contro l’Inter.
Il rischio di un’altra batosta è dietro l’angolo.

COSA NON HA FUNZIONATO A UDINE – Contro l’Udinese, il Pescara di Oddo ha mostrato i soliti limiti. La difesa, ancora una volta, è risultata inguardabile. Due rigori causati, ma, soprattutto, uno stato d’impotenza di fronte a qualunque avversario. Ogni volta che i biancazzurri non sono in possesso, tra i tifosi corre un brivido. Non c’è modo di porre fine all’emorragia dei gol subiti. I limiti difensivi sono un tallone d’Achille che la squadra si porta da tempo e che non sono stati mai risolti. L’assenza di Gyomber non ha fatto altro che acuirli. I vari Coda, Fornasier e Zuparic non si sono mai dimostrati all’altezza.
Se c’era da aspettarsi un Pescara in difficoltà in fase difensiva, è soprattutto quella offensiva a preoccupare.
Centrocampo e attacco sono completamente scollegati. Manca un finalizzatore e i guai fisici di Bahebeck e Manaj hanno acuito i problemi.

COSA FARE CONTRO L’ATALANTA -Contro l’Atalanta, Oddo qualcosa dovrà cambiare. L’assenza di Verre continua a pesare, perchè l’ex Udinese era l’unico giocatore in grado di fare egregiamente le due fasi. Per la sfida con gli uomini di Gasperini, Oddo spera di recuperare Manaj. Con l’albanese al centro dell’attacco, Caprari verrà spostato più arretrato, nella sua posizione naturale, con Benali al suo fianco. A centrocampo dovrebbe agire il centrocampo dai piedi buoni con Memushaj-Brugman-Aquilani. 
La difesa, invece, dovrebbe essere la solita. Unico dubbio per Oddo è il ballottaggio tra Coda e Fornasier, con il secondo favorito. Sarà la volta buona per far esultare i tifosi?

PROBABILE FORMAZIONE PESCARA – Questa è la probabile formazione che dovrà scendere in campo contro l’Atalanta: (4-3-2-1) – Bizzarri; Zampano, Fornasier, Campagnaro, Biraghi; Memushaj, Brugman, Aquilani; Caprari, Benali; Manaj. All. Oddo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.