Un Faraone e un Ninja, blindano la Roma al terzo posto!

273
Crotone Roma

La ROMA vince a Crotone e si consolida al terzo posto. Partita difficile risolta da El Sharaawy e Nainggolan. Qualche sbavatura in difesa, ma alla fine il risultato è quello che conta!

LA ROMA vince la quarta partita in due settimane. Dopo Napoli, Torino, Shakhtar, tocca al Crotone fare strada all’Armata Giallorossa, oggi capitanata da Nainggolan e ben protetta in porta da quel super eroe di Alisson che ha preso solo due goal in 4 partite.  A Crotone si prospettava una partita insidiosa, da non sottovalutare assolutamente. Dopo le energie consumate in Champions e l’ansia del sorteggio contro il Barcellona, la paura della distrazione poteva essere fatale alla Roma. Ma non è andata così e ha blindato il terzo posto.

LA ROMA ha disputato una gara attenta, ha bloccato le azioni offensive avversarie e ha creato qualche occasione da rete anche se con poca lucidità e convinzione. Kolarov ha confezionato l’assist secco per il goal iniziale di El Sharaawy e Florenzi per il goal di Nainggolan, che ha chiuso la pratica Crotone.
Qualche solita disattenzione difensiva l’abbiamo vista e ormai purtroppo, ci siamo pure abituati. Ma per fortuna tra i pali abbiamo un extraterrestre e possiamo anche dormire sonni tranquilli, sapendo che lui ci proteggerà tra i pali. Mitico Alisson. Speriamo di vederlo tanti anni qui!

Adesso ci sarà la sosta. Qualche giocatore riposerà e qualcuno sarà impegnato con le rispettive nazionali e fino al 31 marzo bisognerà ricaricare le energie perché ci toccherà incontrare …Bologna, Barcellona, Fiorentina, Barcellona, Lazio, Genoa, Spal e Chievo! Saranno 8 partite in un mese, sperando che diventino 9 con la gara in più di Champions League!

SEMrush

ECCO I COMMENTI del mister Di Francesco ai microfoni: “In campionato nelle ultime sette gare abbiamo fatto sei vittorie, la squadra è in crescita dal punto di vista della prestazione. Dobbiamo migliorare ancora per riuscire ad affrontare poi al meglio gare importanti come quella con il Barcellona. Servirà sbagliare molto meno rispetto a quanto fatto oggi.” … Grande Mister: c’è grande timore, rispetto ed emozione di giocarsi un quarto di finale di Champions contro il Barcellona. Ma ci sarà bisogno della massima concentrazione e dello spirito di gruppo per poter fare la partita perfetta. Anzi due partite.
Partiamo sfavoriti ma con questa Roma pazza, tutto può succedere! Giochiamocela fino alla fine!

DAJE ROMA, PROVIAMOCI!

Roma Champions League

—————————————————————————————————————–

LEGGI PURE

Fatece largo che passamo noi… ‘Sti giocatori de sta ROMA bella!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.