Un finale di campionato con un occhio alla Roma ed uno all’Olimpico!

231
Sassuolo Roma

La ROMA chiude la stagione vincendo anche a Reggio Emilia e consolida così la terza posizione sul podio! Stagione altalenante ma positiva!

LA ROMA ormai matematicamente gia in Champions, è scesa in campo contro il Sassuolo (ormai salvo) con la concentrazione giusta per prendere il punto minimo che le avrebbe consentito di restare al terzo posto.
La partita aveva la valenza di un’amichevole tra due società che sono passato e presente (ma anche futuro) del mister Di Francesco. Ovviamente l’agonismo è stato ai minimi livelli ed era molto prevedibile un pareggio da fine stagione. Però non è andata così perché alla fine, complice una deviazione del portiere Pegolo su cross di Manolas, la Roma porta addirittura a casa la vittoria.

MA LA VERA GODURIA c’è stata con le notizie che arrivavano da un altro stadio. L’Olimpico.
Parliamoci chiaro: il calcio non è semplicemente uno sport. E’ anche una guerra (antisportiva di sicuro) verso le tifoserie di squadre rivali. Nel caso nostro, di Lazio e Inter eterne gemellate che probabilmente da ieri, lo saranno di meno. Ed è stata una goduria per noi romanisti! Perché dopo i loro festeggiamenti dopo Roma – Liverpool, adesso a godere delle loro delusioni, siamo noi.  Ed infatti oggi non si vede un laziale in giro. Hanno perso il secondo match ball per la Champions ed è giusto che non entrino nel calcio lussuoso europeo. In fondo, dopo la meravigliosa serata di Salisburgo, con 3 gol presi in 4 minuti, a cosa potevano ambire? La loro dimensione è quella. Europa League…

MA TORNIAMO ALLA NOSTRA ROMA. E’ tempo di bilanci.
Terzo posto in campionato. Semifinali di Champions. Uscita prematura dalla Coppa Italia.
Non è stato bello uscire subito dalla Coppa Italia. Ed in campionato, la Roma non ci ha fatto passare bene Natale, Capodanno ed Epifania! Poi piano piano ha risalito con fatica e grazie anche alla cavalcata europea, la squadra è cresciuta e ha meritato il terzo posto. E comunque Le emozioni di Champions League resteranno tatuate nei nostri cuori per sempre.

Direi che tutto sommato, la stagione è stata positiva. E di dovrà ripartire da questo gruppo, per migliorare ancora.

Grazie Roma!

As Roma 2018

LEGGI ANCHE

Tra Roma e Juve non sarà mai un’amichevole!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.