Una Roma imbarazzante perde anche col Milan. Rischia Di Francesco?

233
Alisson Roma

Ennesima brutta prestazione della squadra. Ormai è una squadra allo sbando. Perde la quinta gara interna in questa stagione e scivola di nuovo al quinto posto. Sabato trasferta a Napoli. Sarà un ultimatum per Di Francesco?

LA ROMA ormai sembra una zattera in alto mare. Perde la sua quinta gara interna di questo campionato e stavolta è toccato al Milan festeggiare. Onore alla squadra rossonera che ha meritato, ma per noi? Che dire? Niente di nuovo.

Se non fosse stato per l’esplosione di Under, probabilmente la Roma avrebbe perso punti anche a Verona col Benevento e a Udine. E’ evidente che le tre partite risolte dal turco, hanno camuffato i reali problemi che esistono in questa squadra.

E’ UNA ROMA IMBARAZZANTE. Involuta tecnicamente e psicologicamente. I giocatori sbagliano in continuazione. O fanno i cross troppo alti o troppo lunghi… Battono male i calci d’angolo e non sono mai pericolosi. In campo pascolano e non corrono. Non tirano mai in porta (a parte Under) e hanno un gioco prevedibile e vanno avanti con l’improvvisazione di qualche singolo. Manca un leader di centrocampo che detti i tempi di gioco. Fanno lanci strani dalle retrovie per lanciare qualcuno in avanti, ma sono imprecisi e consegnano palla all’avversario. Spesso scivolano e arrivano sempre in ritardo sul passaggio corto. Perdono tanti contrasti. Non ci sono con la testa.

QUESTA NON E’ UNA SQUADRA. E mi spiace dirlo, ma uno dei principali responsabili sembra proprio essere il tecnico Di Francesco.
E’ in confusione e si vede. Quando le cose vanno male, improvvisa mettendo tutti attaccanti in campo (come se giocare con tanti attaccanti, fosse garanzia di vittoria…).
Purtroppo vedo che la squadra è fragile. Come prende un gol si ferma e non reagisce. E subiamo imbarcate di gol accompagnate da prestazioni veramente penose. E in questi casi, è soprattutto colpa dell’allenatore. Dovrebbe dare un gioco a questa squadra e motivare i giocatori. Ma si vede che non ci riesce proprio. Perché ormai son tre mesi che la Roma è in caduta libera.

Sabato andremo anche a Napoli.  Auguri a tutti.

AUGURI ANCHE A TE, MISTER. 

Di Francesco Roma

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.