Wimbledon: L’intramontabile Venus Williams

217

Venus Williams per la nova volta vola in semifinale sull’erba di Wimbledon e a trentasei anni dimostra, ancora una volta, di essere la migliore al Mondo.

Venus Williams è per la nona volta in semifinale a Wimbledon (l’ultima nel 2009). A 36 anni, ancora una volta, dimostra di essere la migliore e in soli due set batte la Shvedova (7-6 6-2) e vola a giocarsi un posto in finale con la Kerber che a sua volta ha battuto la Halep in un match tiratissimo in due set 7-5 7-6.

Photo by muzul.com
Photo by muzul.com

L’altra semifinale vedrà in scena la minore delle sorelle Williams (Serena) contro Vesnina, La statunitense, ai quarti ha battuto la russa Pavlyuchenkova con uno score di 6-4 6-4, mentre la russa ha avuto la meglio sulla slovacca Cibulkova.

Per quanto riguarda il torneo maschile ieri si è concluso il quadro dei quarti di finale. Berdych ha dovuto fare l’impresa per battere un tenacissimo Vesely in cinque set (6-4 3-6 6-7 7-6 3-6) e domani se la vedrà con il francese Pouilie. Avevamo lasciato in sospeso anche Murray che stava giocando contro Kyrgios. Qui la partita è stata meno combattuta e il britannico ha avuto la meglio in tre set con il punteggio di 5-7 1-6 4-6. Questo il quadro completo dei quarti:

Federe-Cilic

Berdych- Pauilie

Murray-Tsonga

Querrey-Raonic

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.