Atalanta tifosi prezzi: protesta sui social con sostieni la curva

282
atalanta tifosi prezzi

Sostieni la curva è la pagina Facebook della curva atalantina che si prepara a battagliare contro la società. Aumento dei prezzi irragionevole!

L’Atalanta alza i prezzi per la stagione 2019/20, anzi li raddoppia e allora la Curva atalantina non ci sta. La forza trainante della Dea stavolta va al faccia a faccia pubblico contro la società orobica. Lo riportano più quotidiani e le dichiarazioni e le proteste sono tutt’altro che nascoste.

Come riporta il Corriere delle Sera in data di ieri la mazzata, perché di questo si tratta, dei rincari sugli abbonamenti annuali e per famiglie è assurda.

Un vero e proprio errore da parte della società sulla campagna abbonamenti 2019-2020 . Siamo sorpresi che si possa aver attuato una proposta del genere non considerando gli aspetti fondamentali che contraddistinguono il “MONDO ATALANTA”»

E nella parola Mondo Atalanta c’è tutto un insieme di tifosi giovani, giovanissimi, senior, bambini e famiglie che in curva o nelle zone popolari quella squadra l’ha seguita e amata dall’inferno della B fino al paradiso della Champions. Ora quel mondo percepisce il cambiamento che si sta creando intorno a una società in grande fermento e pronta a una stagione di incassi. Però tradire i propri tifosi, su un patto non scritto, di agevolazioni non ci sta.

Atalanta tifosi prezzi: quali sono gli aumenti?

Il punto focale su cui spingono i tifosi e su cui vogliono battagliare, da chiedersi un passo indietro, è il pacchetto di agevolazioni per famiglie, over 65 e donne. Prosegue la Curva: “Non saremo certo noi a porre una differenza di genere all’ interno della tifoseria ma chiediamo un occhio di riguardo per le nostre ragazze, mogli, madri e nonne».

Il problema principale è proprio questo: l’aumento considerevole per le persone affezionate allo stadio, lavoratori o pensionati che siano, le quali rischiano di starne fuori.

E pure i giovanissimi, giustamente, spiega la curva, come possono permettersi un 350 euro di abbonamento annuale?

Da una rapida occhiata risulta che, come confermato sul sito ufficiale, chi aveva l’abbonamento in curva Pisani (Distinti Nord e Tribuna Ubi Laterale lato Nord) nella parte del settore ricostruito pagherà 290 euro all’anno. Ma i rincari sono sopratutto per chi l’abbonamento deve ancora farlo. Nel dettaglio:

  • Curva Pisani nuova: 350 euro all’anno
  • Curva Morosini in rinnovo 180 euro all’anno
  • Curva Morosini abbonamento nuovo: 215 all’anno
  • partita singola curva Pisani e Morosini: 11 euro

Atalanta tifosi prezzi: le novità per over 14, invalidi e il pagamento a rate

Ma, se alcuni pacchetti sono stati aboliti, di contro altri sono stati avviati. Ad esempio sono previste tariffe agevolate per invalidi e over 14.

In più per chi in possesso della Hybrid carta è possibile rateizzare il costo annuale. 

Atalanta le ragioni degli aumenti e dei tagli

Ma la società orobica ha emesso giù più comunicati dove fa sapere che ci sono alcune motivazioni. In particolare per l’aumento degli abbonati si sta perseguendo il percorso di altre società italiane, i cui prezzi viaggiano a quella media. C’è poi da considerare i prestigiosi risultati che la società atalantina ha ottenuto.

E infine, per quanto riguarda il pacchetto Family, pare che a fronte di 2.500/ 3.500 abbonati assenti con questo pacchetto il alcune gare casalinghe, sia stata presa una decisione economica.

Le fasi della campagna abbonamenti Atalanta 2019/20


Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 9: parser error : Entity 'nbsp' not defined in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): <p>&nbsp;</p> in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 10: parser error : Opening and ending tag mismatch: img line 10 and center in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): ric.png" alt="website temporarily unavailable" width="500" height="300"></center in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 11: parser error : Opening and ending tag mismatch: center line 10 and body in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): </body> in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 13: parser error : Opening and ending tag mismatch: body line 8 and html in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): </html> in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 14: parser error : Premature end of data in tag html line 2 in /web/htdocs/www.tifoblog.it/home/wp-content/plugins/amazon-bestseller-for-wordpress/includes/aawp/class.aawp-api.php on line 151


La campagna abbonamenti si chiama “Qui si fa la storia” e si suddividerà in quattro fasi:

  • Dal 10 agosto al 17 per i vecchi abbonati dei settori Curva Pisani, Distinti Nord e Tribuna Ubi Banca Laterale lato Nord scoperta. Per la selezione del posto il riferimento è al sito vivaticket.
  • Dal 19 al 22 agosto si acquisteranno online tutti gli altri settori dello stato per chi fa i rinnovi, tranne la nuova Curva Nord Pisani, Distinti Nord e Tribuna Ubi Banca Laterale lato Nord scoperta.
  • Dal 24 agosto al 7 settembre: terzo periodo di prelazione online o allo stadio per tutti i settori degli abbonati della scorsa stagione.

E infine dal 9 settembre al 14 la vendita libera per i nuovi abbonati con le tariffe nuove.

Per completezza di informazioni, e ricordandovi che l’abbonamento può essere sottoscritto solo da chi è in possesso di Fidelity Card e Dea Card, info sul sito ufficiale dell’Atalanta.

Sostieni la Curva: rispetto per chi c’era, c’è e ci sarà

E con uno striscione di poche parole in rima canzona così la società: “Passano gli anni, cambiano i tempi ma che errore sbagliare sugli abbonamenti… Rispetto per chi c’era, c’e e chi ci sarà“.

Insomma i sostenitori della magica Dea chiedono rispetto per i settori popolari e quella parte del popolo atalantino che ha sempre seguito la propria squadra.

Difficile dare un giudizio su una situazione simile, perché da una parte ci sono le ragioni economiche del club e dall’altra quelle del tifo semplice. Resta il fatto che davvero al giorno d’oggi di società- famiglia ormai non ne esistono più. Il modello inglese pian piano sta penetrando in ogni settore del calcio nostrano e che lo si voglia o meno ci stiamo adeguando.

Atalanta – Lecce 6 ottobre: Gewiss Stadium

E vedremo se il giorno 6 ottobre, all’apertura del rinnovato Gwess Stadium la curva farà sentire la propria voce o si adeguerà al mercato di oggi.

Dai costi esagerati per i pacchetti pay per view ai rincari dello stadio, il calcio oggi non è più uno sport per il popolo.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.