giovedì 17 Ottobre 2019

Udinese Blog

L’Udinese Calcio, meglio nota come Udinese, è una società calcistica italiana con sede a Udine. Si tratta di uno dei club più antichi d’Italia, essendo nato nel 1896, anche se la sua sezione calcistica risale ufficialmente al 1911. I colori sociali della squadra ricalcano quelli dello stemma cittadino. La giovanissima società bianconera o delle zebrette (così furono soprannominati i giocatori) si fece subito conoscere e raggiunse la serie A dopo vent’anni. Dopo la guerra la squadra torna in B, C e rivede la A solo nel 1949/50.

Negli anni ’60 e ’70 la storia friulana si macchia ancora di altre retrocessioni e torna in B solo nel 1977/78. L’8 giugno 1976 viene fondata la società calcistica Udinese calcio. Due anni dopo il club torna in serie A e porta in Italia Zico, uno dei più grandi della storia. Con Zico la squadra sfiorò la qualificazione UEFA.

Dopo il 1986 la società passò in mano alla famiglia Pozzo. La squadra fu colpita da vari scandali sportivi e viene retrocessa per ben due volte in pochi anni.  Il ritorno in A è nel 1995-96. Da questa data la squadra resterà sempre in A.

Iniziano poi gli anni magici di Zaccheroni, Guidolin, Spalletti e De Canio che fanno conoscere il palcoscenico di Udine anche ai club europei. La squadra partecipò  Coppa Uefa e preliminari di Champions League (Arsenal, Sporting Braga) o Coppa UEFA, oggi Europa League (play-off perso contro lo Slovan Liberec) e arrivò fino ai quarti contro il Werder Brema nell’anno 2008. Con la fine dell’era Guidolin, durata ben 4 anni, anche i sogni di gloria nazionali ed europei calano.

Giocatori simbolo o se ne vanno o lasciano il calcio, così per la squadra friulana inizia una parabola discendente a livello europeo. Ad oggi la squadra delle zebrette è sempre costretta a lottare per la salvezza, pur sfornando talenti dal valore economico inestimabile.

Udinese: Una bella vittoria che ci da speranza!

Udinese-Milan: Un'Udinese che ci fa ben sperare, quella vista in campo domenica contro il Milan Tudor mette in campo una squadra quasi simile a quella della scorsa stagione, solo qualche nuovo innesto e vecchio già venduto o quasi, fra cui Pezzella che già è stato venduto. (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Fofana, Jajalo, Mandragora, Pezzella; Pussetto, Lasagna. Un bel 3-5-2...
Udinese stemma

Mercato Udinese: tanti acquisti, sarà l’anno del riscatto?

Nicolas Dominguez del Velez è fra gli ultimi obiettivi dell'Udinese. Ma facciamo il punto sul mercato friulano dopo la verifica di Wallace. Ad Agosto, come stiamo messi? Il mercato 2019 dell'Udinese a giudicare dall'esterno sembra un ottimo mercato, poi sarà il campo a dirci la verità. A guidarci dalla panchina in questa ennesima stagione in Serie A ci sarà ancora Igor...
Cristo Gonzalez Udinese

Chi è Cristo Gonzalez il talento del Real ora a Udine

Cristo Gonzalez è il nuovo talento su cui l'Udinese intende scommettere! Andiamo a vedere i dati dell'ex merengues Cristo Gonzalez è l'ultima scommessa di Udine. Sarà un talento? Di sicuro lo sappiamo dalle parti di via Candolini l'occhio per il talento non è mai mancato. Chi si dimentica Quagliarella, Alexis Sanchez, Jankulovski, Bierhoff, Tudor (oggi allenatore) e tantissimi altri campioncini...

Udinese: Buon punto ma noia, tanta noia, solo noia!

Udinese: Buon punto ma noia, tanta noia, solo noia! Stessa copia della partita contro la Roma, solamente che questa volta il Sassuolo non è calato e il singolo non ha tirato il gol dal cilindro. Ma il copione è sempre lo stesso, noia solo noia. Okay che con Velasquez non arrivavano punti ( anche se ricordiamo il calendario non è stato dalla...
Udinese stemma

Udinese: Buon compleanno amore mio, 122 anni di storia!

Udinese: Buon compleanno amore mio, 122 anni di storia! 122 anni di storia, emozioni a non finire, in tutte le sue sfaccettature, dalla disperazione alla felicità estrema. Molti dicono che io non capisca cosa voglia dire tifare Udinese, perché non sono di Udine. Voi, invece, lo sapete cosa voglia dire tifare Udinese a 725 chilometri di distanza? Non essere lì ogni...

Udinese: Buona la prima di Nicola, ma la strada è in salita!

Udinese: Buona la prima di Nicola, ci teniamo stretti i 3 punti ottenuti contro la Roma, ma c'è ancora da lavorare! Da tifosa sono contenta per i 3 punti e per essere tornati alla vittoria dopo tanto. Ma siamo ancora lontani da un'idea di calcio accettabile. Udinese-Roma: breve cronaca Classica partita piccola contro grande, tanto catenaccio da parte di Nicola, nessun gioco,...

Udinese: Altro giro, altra corsa, Nicola nuovo allenatore!

Udinese: Altro giro, altra corsa, Davide Nicola è l' ennesimo allenatore della storia friulana! A che quota siamo arrivati? 8 allenatori in 6 anni? Ormai siamo abituati, 23 allenatori all'anno dobbiamo cambiarli, lo sappiamo, sono finiti i tempi di Guidolin e di Giampaolo Pozzo. Velasquez paga un calendario difficile e un attacco che non segna, e senza gol non vai da nessuna...
Udinese stemma

Udinese: Non si può perdere così, un risultato che fa rabbia!

Udinese: Non si può perdere così, un risultato che fa rabbia e rovina una bellissima partita! Un gol al 97esimo, quando l'arbitro ha dato 5 minuti di recupero. Una partita che è finita al 100esimo minuto e no, non sono tempi supplementari. Un Udinese che non meritava di perdere dopo quello ha dimostrato in campo. Visto quello che si è visto in campo...
Udinese stemma

Udinese: Vietato sbagliare, ora testa al Genoa, bisogna crederci!

Udinese calcio ultime notizie: i tifosi dicono che è vietato sbagliare, contro Juventus e Napoli sono sconfitte che ci potevano stare, ma adesso la priorità è fare punti! Domenica l'Udinese affronterà il Genoa a Marassi. Il grifone nell'ultima partita di campionato ha fermato la Juventus. Un Genoa che tolta qualche partita, non sta affatto giocando male. Una partita che sarà importante sopratutto...

Udinese: arrivano i primi 3 punti in trasferta e finalmente si rivede Lasagna!

Udinese: Finalmente arrivano i primi tre punti in trasferta, con la vittoria sul Chievo per 2-0. Ma che bella partita, complimenti al Chievo, che per me non faticherà a salvarsi. Questa volta ha trovato uno Scuffet in forma, uno dei migliori in campo, che ha levato qualche castagna dal fuoco. Una squadra che piano piano sta trovando forma, già contro la Fiorentina...