La finale della Coppa Italia sarà Roma-Juventus

Roma e Juventus sono le finaliste della Coppa Italia femminile

La Roma batte 2-0 l’Empoli nella gara di ritorno e centra la seconda finale di seguito della Coppa Italia femminile. Angelica Soffia e Elisa Bartoli regalano un sogno alle giallorosse che probabilmente sfideranno le juventine in finale dopo avere conteso loro fino all’ultimo il campionato.
La Juve soffre contro il Milan che si porta sul 2-0 con Lindsey Thomas e Valentina Bergamaschi poi Andrea Staskova e Vale Bergamaschi portano il risultato sul 3-1 per le rossonere. A quel punto le bianconere si scatenano, la Staskova segna una doppietta poi Barbara Bonansea, Arianna Caruso su rigore e Lisa Boattin fissano il risultato finale sul 5-3 che qualifica la Juve in finale contro la Roma.

La Juventus e Roma sono vicine alla finale della Coppa Italia femminile

La Juventus abbatte il Milan nell’andata delle semifinali a Milano. Il risultato è nettissimo a favore delle bianconere con le reti di Cristiana Girelli e Amanda Nilsen nel primo tempo. Nella ripresa la Juve arrotonda nuovamente con la Girelli, Martina Rosucci e la doppietta di Agnese Bonfantini. Accorcia le distanze Lindsey Thomas ma ormai la semifinale è decisa a favore delle bianconere. Nella partita tra Empoli e Roma che deciderà l’altra finalista, le giallorosse battono le toscane con un goal di Manuela Giugliano. Le ospiti vogliono difendere a tutti i costi il titolo e sono l’unica squadra ad aver battuto la Juventus quest’anno. Il 30 aprile si giocherà il ritorno delle due sfide.

Le semifinali della Coppa Italia di calcio femminile

Le qualificate alle semifinali della Coppa Italia edizione 2021-22 sono Milan, Juventus, Roma ed Empoli.

Empoli-Roma: sfida inedita

Le toscane hanno avuto la meglio sulla Fiorentina di Valentina Giacinti e Daniela Sabatino. All’andata la sfida era finita 0-0 mentre al ritorno le ospiti si portano sul 2-0. Le viola reagiscono e pareggiano con una doppietta della Sabatino ma non basta in virtù delle reti segnate in trasferta. La Roma batte il Como. All’andata è un secco 3-0 in Lombardia con la doppietta di Paloma Lazaro ed il goal di Emilie Haavi, che si ripete nella gara di ritorno. Le comasche si erano portate in vantaggio con Vlada Kubassova ma Valeria Pirone decide il match per le campionesse in carica.

Milan-Juventus: sfida incredibile

Rossonere e bianconere si sono incontrate molte volte negli ultimi anni e a prevalere sono state sempre le juventine. Ganz vuole però alzare il primo trofeo della sua storia dopo il doppio 4-1 alla Samp nei quarti di finale con 7 calciatrici diverse a segno. Molto più equilibrata la sfida tra Juve e l’Inter guidata dall’ex ct bianconera Rita Guarino. All’andata è 1-1 con Ajara Nchout e Lisa Boattin che segna nel recupero, mentre al ritorno decide Barbara Bonansea. La squadra di Joe Montemurro sogna il triplete.

Il calendario delle semifinali

Le due sfide si giocheranno con gara di andata e ritorno. Il 12 marzo è in programma l’andata a Milano, il 13 ad Empoli, mentre il ritorno si giocherà il 30 aprile a Roma e Torino. Da decidere la sede della finale.

Coppa Italia femminile
Coppa Italia femminile

L’edizione 2020-21: la Roma vince la Coppa Italia femminile

La Roma si aggiudica il primo titolo della sua storia battendo il Milan ai calci di rigore.

I tempi regolamentari si erano chiusi sullo 0-0 e quindi si è dovuti ricorrere alla lotteria dei penalty. Partita equilibrata con occasioni da entrambe le parti ed una traversa al 95° per le rossonere. Ai calci di rigore Ceasar ne para 2 alle rossonere ed ecco che Bernauer, dopo avere illuso le giallorosse con un missile al 91°, regala la prima Coppa Italia alla Roma con un rigore perfetto. Grande festa a Roma in un anno avaro di soddisfazioni per il calcio maschile.

MILAN (3-5-2): Korenciova; Vitale, Agard, Fusetti; Bergamaschi, Hasegawa, Fifi (90′ Mauri), Boquete, Tucceri; Giacinti, Dowie (77′ Grimshaw). All. Ganz

ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Soffia (68′ Erzen), Swaby, Linari, Bartoli; Bernauer, Giugliano; Thomas (103′ Banusic), Andressa (81′ Greggi), Serturini; Lazaro (81′ Bonfantini). All. Bavagnoli

La Roma in finale di Coppa Italia femminile

La Roma va in finale di Coppa Italia femminile eliminando la favorita Juventus. Bianconere in vantaggio con Pedersen ma le giallorosse negli ultimi 15 minuti ribaltano la qualificazione con Thomas e Paloma Lazaro.
La Juve attacca a testa bassa e trova due goal con la bomber Cristiana Girelli e la Capitana Sara Gama. Ma non basta, in virtù dei goal segnati in trasferta, è la Roma ad andarsi a giocare la prima finale della sua storia.

JUVENTUS (4-3-3): Giuliani; Hyyrrynen, Gama, Sembrant, Boattin; Rosucci, Pedersen, Caruso (64′ Maria Alves); Cernoia, Girelli, Hurtig (83′ Staskova). Allenatrice: Guarino

ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Soffia (88′ Erzen), Swaby (85′ Pettenuzzo), Linari, Bartoli; Giugliano, Bernauer; Bonfantini (77′ Banusic), Thomas, Serturini; Lazaro. Allenatrice: Bavagnoli

Anche il Milan va in finale

Il Milan va in finale grazie alla doppietta nel primo tempo di Veronica Boquete. L’Inter pareggia con Marinelli e si andrebbe ai supplementari ma Natasha Dowie con un’altra doppietta regala la finale alle rossonere. A tempo scaduto Moller segna il 4-2 definitivo per le nerazzurre.

Oggi l’ultima semifinale della Coppa Italia di calcio femminile

Ecco il programma le semifinali della Coppa Italia di calcio femminile.

Semifinali ritorno:
24 APRILE 2021
h. 12.30
MILAN – INTER 4-2 (1-2 – definitivo 5-3)

25 APRILE 2021
h. 12.30
JUVENTUS WOMEN – ROMA 3-2 (1-2 – definitivo 4-4 passa la Roma per i goal in trasferta)

L’Inter batte il Milan nella semifinale d’andata della Coppa Italia di calcio femminile

Succede tutto in un quarto d’ora tra Inter e Milan. Passa in vantaggio l’Inter con rete di Marinelli su calcio di rigore parato dalla Korenciova. Le nerazzurre raddoppiano con Moller e subito dopo 3 minuti Giacinti accorcia le distanze e segna un goal fondamentale per il ritorno. Nella ripresa palo di Grimshaw per le rossonere che comunque sono fiduciose per la gara di ritorno tra più di un mese. Grande gioia per le nerazzurre che battono il Milan che in 7 giorni ha messo in discussione tutte le sue certezze dopo l’amaro 4-0 subito contro la Juventus.

Inter Women (4-3-3): Gilardi; Debever, Brustia, Catelli, Merlo; Pandini, Rincon, Alberghetti; Marinelli, Mauro (80′ Tarenzi), Moller. Allenatore: Sorbi

Milan Femminile (4-3-3): Korenciova; Bergamaschi, Agard, Fusetti, Tucceri (70′ Kulis); Conc (78′ Mauri), Rask, Hasegawa, Grimshaw; Giacinti, Dowie. Allenatore: Ganz.

La Roma batte la Juventus dopo due anni

La Coppa Italia di calcio femminile è già arrivata alle semifinali con importantissime sfide.

La Juventus che ha già entrambe le mani sul campionato, affronta una Roma in fase di costruzione ma con un attacco pericoloso con Serturini e Paloma Lazaro. A vincere la prima sfida sono le giallorosse molto pimpanti con la rete iniziale di Serturini. Pareggia Hurtig, grande occasione per la Roma sventata sulla linea dalle bianconere che non possono nulla su Thomas che sbuca da destra sulla palla respinta ancora una volta da Giuliani.

La partita di ritorno si giocherà il 24 aprile a Torino. Le bianconere perdono dopo due anni in Italia: l’ultima sfida persa dalla Juve è datata 27 marzo 2019.

Roma: Ceasar; Erzen, Swaby, Linari, Soffia; Giugliano, Bernauer; Thomas, Andressa (55′ Ciccotti), Serturini, Lazaro (90′ Banusic). Allenatrice: Bavagnoli

Juventus (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen (72′ Lundorf), Salvai, Sembrant, Boattin; Caruso (72′ Rosucci), Pedersen, Cernoia; Maria Alves (46′ Bonansea; 59′ Zamanian), Girelli (72′ Staskova), Hurtig. Allenatrice: Guarino

Calendario semifinali

Semifinali andata:
SABATO 13 MARZO 2021
h. 12.30
ROMA – JUVENTUS WOMEN 2-1

DOMENICA 14 MARZO 2021
h. 12.30
INTER – MILAN 2-1

I quarti di finale: Inter e Roma in semifinale

Anche Inter e Roma sono in semifinale. Le nerazzurre perdono di misura per 1-0 contro la Fiorentina con rete di Quinn ma non riescono nell’impresa in virtù del 2-0 dell’andata per l’Inter.

La Roma vince 6-1. Festival del goal giallorosso con Andressa, Bonfantini (doppietta), Thomas, Serturini e Severini. La Florentia è abbattuta e le giallorosse affronteranno la Juventus in semifinale.

Juventus e Milan in semifinale

Le bianconere e le rossonere sono ufficialmente in semifinale. La Juve strapazza l’Empoli con goal di Bonansea, Girelli, Sembrant e Staskova (doppietta). Finisce 5-0 per le bianconere che vanno in semifinale. Tra Milan e Sassuolo il risultato è di 0-0 e le rossonere vanno in semifinale in virtù dei goal segnati in trasferta.

Quarti di finale:

EMPOLI – JUVENTUS 4-5
INTER – FIORENTINA 2-0
FLORENTIA – ROMA 0-4
SASSUOLO – MILAN 1-1

13 FEBBRAIO 2021 h. 14.30
JUVENTUS – EMPOLI 5-0
MILAN-SASSUOLO 0-0

14 FEBBRAIO 2021
h. 12.30
FIORENTINA – INTER 1-0
h. 14.30
ROMA – FLORENTIA 6-1
In grassetto le squadre qualificate.

L’andata: che rimonta della Juventus contro l’Empoli

Benedetta Glionna segna 3 goal e porta l’Empoli sul 3-1 dopo il momentaneo pareggio di Boattin. Zamanian accorcia ma al 32° del secondo tempo Dompig porta le toscane sul 4-2. Tutto finito? Nooooo! In 10 minuti Staskova, Girelli e ancora Salvai rbaltano ancora il risultato per il definitivo 5-4 bianconero. Ritorno previsto sabato 13 febbraio alle 14.30.

Che vittoria per l’Inter e Roma!

Le nerazzurre battono la Fiorentina 2-0 con reti di Eva Bartonova e Caroline Møller ma non tutto è perduto per le viola. Il 14 Febbraio si gioca il ritorno al Bozzi e la squadra di Daniele Sabatino desidera la remuntada.

La Roma ipoteca la semifinale vincendo 4-0 a San Gimignano con doppietta di Paloma Lazaro, Annamaria Serturini e Andressa. Il ritorno domenica 14 febbraio dovrebbe essere una formalità se la giallorosse non si complicano la vita.

Pareggio tra Milan e Sassuolo

Le rossonere accarezzano a lungo la vittoria contro le forti neroverdi. Valentina Giacinti porta in vantaggio le rossonere, Davina Philtjens pareggia la partita nel recupero gelando Maurizio Ganz. Tutto da giocare sabato 13 febbraio 2021 al Vismara.

Seguite con noi la Coppa Italia su Tifoblog!