DAS: cosa sappiamo e cosa c’è da sapere.

27

Cos’è il sistema che ha destato tanta polemica nella seconda giornata di test? Analizziamo il DAS e il regolamento tecnico del 2020.

Formula 1 che va, formula 1 che viene direbbe qualcuno. Ebbene no. La nuova stagione è iniziata con lo stesso motivetto con il quale era finita quella precedente.

Ovvero?

Con le polemiche. E queste volta non è la Ferrari ad alimentarle da accusata, ma da accusatrice.

Ricostruiamo il tutto in immagini salienti prese dalle on board di Lewis Hamilton nei test di oggi.

DAS
Convergenza ideale e convergenza modificata.
DAS
Il movimento che subisce il volante.

Nella prima immagine si può vedere:

  • In bianco la convergenza che hanno le ruote prima dell’attivazione del DAS
  • In rosso la nuova convergenza con l’attivazione del sistema

Nella seconda immagine invece si nota come il volante in accelerazione guadagni dai 5 ai 10 cm rispetto alla posizione iniziale.

Ma cosa permette di fare il DAS?

In poche parole da un vantaggio sulla velocità di punta e sul raffreddamento dei pneumatici e quindi della riduzione della loro usura.

In parole povere? Se tutto questo è regolare date il mondiale alla Mercedes già domani.

Cosa dice il regolamento?

Il regolamento è molto chiaro e per non sembrare di parte ve lo lascio qui sotto!

Regolamento
Screen effettuato al regolamento tradotto in italiano presente su f1analisitecnica.com

Perché la FIA non è intervenuta?

Questo non è dato saperlo, ma sappiamo solamente che la Ferrari è sul piede di guerra.

Infatti, Louis Camilleri ha comunicato che la Scuderia Ferrari non considera legale il Dual Axis Steering adottato dalla Mercedes.

L’AD Ferrari ha dichiarato che anche l’appendice 3 del regolamento tecnico inchioda il DAS.

 

Regolamento tecnico
L’appendice 3 a cui fa riferimento la polemica montata dall’AD Ferrari.

Possibile che la Mercedes sia stata così stupida con un regolamento così chiaro?

Probabilmente stanno sfruttando aspetti tecnici che noi non conosciamo.

Staremo a vedere, ma sicuramente la F1 non è mai iniziata così tanto con il botto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.