Grande Napoli, ma si gioca tutto all’Anfield

302

Tutto rinviato

Cambiando l’ordine dei fattori, il risultato questa volta cambia. Con i titolari in campo il Napoli batte senza problemi la Stella Rossa. Questa vittoria però non basta per passare agli ottavi, complice la vittoria del PSG contro il Liverpool. Lo scenario peggiore si è materializzato perchè il Napoli dovrà uscire indenne dall’Anfield o perdere con un gol di scarto segnando almeno un gol. La rete subita lascia un leggero amaro in bocca dato che poteva agevolare notevolmente i partenopei a Livepool, ma la squadra in Ancelotti nelle grandi partite di Champions ha sempre risposto presente e la fiducia di portare a termine l’impresa resta intatta.

Il ritorno del capitano

In un periodo in cui si entra in letargo, Hamsik fa il percorso inverso sbloccando prima il risultato per poi regalare una pennelata a Mertens per il terzo gol azzurro. Lo slovacco pur non segnando sta comunque crescendo di partita in partita in termini di prestazioni, ma vederlo ancora a secco nel mese di Novembre ha fatto un po’ impressione per come ci è abituati. Con un Allan che corre per tre, il buon Marek ha le spalle coperte per esprimere tutta la sua tecnica al servizio della squadra.

Magia belga

Tra parabole che sembrano arcobaleni e stop di palla in pochi tocci come i passi di un ballerino, Dries Mertens ci ha preso gusto a segnare gol bellissimi. Quello di stasera è l’ultimo da mettere in collezione tra i tanti gol segnati dal belga. Anche dopo l’addio di Sarri, il buon Dires non ne voleva proprio sapere di ritornare alle origini. Troppo ambito il ruolo di centravanti, quello che lo ha consacrato definitivamente e che ancora oggi gli sta regalando tante soddisfazioni in termini realizzativi. Con la maglia azzurro ha tagliato il traguardo della tripla cifra, sarà un bel testa a testa tra lui e Marek per diventare miglior realizzatore della storia azzurra.

Leggi anche:

https://www.tifoblog.it/2018/11/24/fabian-ruiz-la-carta-vincente-di-carlo-ancelotti/

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.