Cagliari Inter! Prima vinciamo e dopo sogniamo!!!

395
Coreografia Inter

Cagliari Inter! Dopo la convincente vittoria sul Lecce ci stiamo avvicinando alla seconda di campionato, intanto le voci su questi ultimi giorni di mercato rompono il silenzio e ci fanno sognare grandi obiettivi oramai accantonati da un po’ di anni.

Quest’ultima vissuta, è stata una settimana ricca di soddisfazioni per noi tifosi dal cuore nerazzurro.

Prima il sonante 4 a 0 contro il Lecce che ci ha proiettato al primo posto. Poi l’arrivo di Sanchez e Biraghi a rafforzare ulteriormente la rosa.

E sembra non essere finita, stiamo attendendo news su colui che dovrà essere il vice Lukaku, tramontata la pista Petagna si vocifera su un possibile arrivo di Matri.

Intanto il popolo sta sognando anche Vidal!

Qualcuno fantastica anche sull’arrivo in nerazzurro di Dybala!!!

Forse sarebbe meglio rimanere con i piedi per terra e pensare esclusivamente alla partita che ci attende.

A Cagliari non sarà facile.

Non dobbiamo lasciare punti per strada.

Bisogna concentrarsi solo sulla partita di stasera.

In questo momento contano solo i tre punti.

Al resto penseremo da lunedì mattina.

Tra le varie questioni c’è anche da risolvere quella riguardante il caso Icardi

Al momento non si intravvede nessuno spiraglio, il tempo stringe e la risoluzione sembra non esserci.

La società si sta comunque muovendo molto bene, non sembra per niente spaventata di lasciarlo in tribuna un anno intero, nonostante l’ingaggio pesante, per poi vederselo scappare a parametro 0.

Spetta al giocatore decidere! Ha 27 anni, l’età in cui si dovrebbe dare il meglio, ed invece potrebbe rischiare di rimanere fermo un anno, se la sente di starsene in disparte per una stagione intera?

Alla fine il responsabile delle sue azioni sarà solo lui!

Cagliari Inter! Anche a costo di apparire insistente! E’ alla partita di stasera che i miei pensieri sono rivolti!

Vediamo quindi la formazione:

Conte dovrebbe schierare: Handanovic, D’Ambrosio, Ranocchia, Skriniar, Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah, Lukaku, Martinez

A disposizione: Padelli, Berni, De Vrij, Bastoni, Godin, Lazaro, Borja Valero, Barella, Gagliardini, Sanchez, Esposito.

Maran dovrebbe rispondere con:

Rafael, Pinna Ceppitelli, Klavan, Pellegrini, Rog, Cigarini, Nandez, Castro,  Nainggolan, Joao Pedro.

A disposizione: Aresti, Lykogiannis, Pisacane, Mattiello, Romagna, Deiola, Ionita, Oliva, Birsa, Cerri, Ragatzu.

Non resta che aspettare

Intanto mi godo la vetta, durata fino agli anticipi, la sconfitta del Napoli, occasione per staccarlo, il girone Champions un po’ più abbordabile rispetto allo scorso anno e, ovviamente mi leggo Interista da morire

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.