Inter! Portati a casa i tre punti!

321
La notte di Madrid. Curva nerazzurra

Stiamo attraversando un periodo molto difficile e particolare. Ai dispiaceri rimediati contro Psv e Juventus, siamo tornati alla vittoria contro l’Udinese.

La partita contro il Chievo è una partita di fondamentale importanza e vincere sarebbe molto importante, innanzitutto per dare una continuità ai risultati.

L’incontro sarà trasmesso in esclusiva da Sky sul canale Sky Sport Serie A. La partita sarà visibile anche in streaming su pc, tablet e smartphone attraverso la piattaforma Sky Go.

Una seconda vittoria consecutiva, dopo le amarezze europee potrebbe essere un’iniezione di morale.

Ci consentirebbe oltretutto di allungare dalla Roma (avversaria che considero ancora pericolosa) impegnata a Torino contro la Juventus e forse dai cugini rossoneri (non così scontata la vittoria contro la Viola).

Potremmo inoltre affrontare il match delicato contro il Napoli con maggiore serenità!

Ma contro il Chievo non sarà una passeggiata!

L’ultimo posto non inganni, da quando c’è Di Carlo sta muovendo costantemente la classifica e dando continuità ai risultati.

Quattro pareggi (anche contro il Napoli)  nelle ultime quattro partite, guai a sottovalutare l’avversario!

Mi aspetto un avversario che giocherà molto chiuso, se non dovessimo sbloccarla subito sarà veramente dura, ma se ciò dovesse accadere non dovremo farci prendere dalla frenesìa. Confido in un gol di Icardi.

Come saranno le formazioni?

Luciano dovrebbe presentarsi con:

Handanovic, Vrsaljko, Skriniar, De Vrij, D’Amrosio, Gagliardini, Brozovic, Nainggolan, Politano, Icardi, Perisic.

A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Dalbert, Vecino, Joao mario, Borja Valero, Candreva, Keita, Martinez.

Di Carlo dovrebbe rispondere con:

Sorrentino, Bani, Rossettini, Brba, Depaoli, Rigoni, Hetemaj, Jaroszynski, Kiyine, Meggiorni, Pellier.

A disposizione: Semper, Caprile, Tanasijevic, Cesar, Tomovic, Djordjevic, Obi, Giaccherini, Birsa, Burruchaga, Stepinski.

Non resta che attendere

Intanto mi godo il terzo posto in classifica, i cinque punti di vantaggio sui cugini, i sette punti sulla Lazio e gli otto punti sulla Roma.

Canto “Pazza Inter Amala”

e mi leggo “Interista da morire” venduto in versione pdf a soli 99 cent!!!

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.