Italia-Islanda: tornano le Azzurre

65
Tecla Pettenuzzo Italia calcio Femminile
Tecla Pettenuzzo Italia calcio Femminile

Tornano le Azzurre di Milena Bertolini

Rispetto al test di sabato, Milena Bertolini fa partire le ragazze di Francia 2019, tutte le potenziali titolari per il prossimo Europeo. In porta Giuliani, linea a quattro con Bergamaschi, Gama, Salvai e Bartoli. In mezzo Rosucci, Cernoia e Giugliano, davanti Girelli, Giacinti e Annamaria Serturini. Le azzurre passano in vantaggio con Vale Giacinti dopo un minuto, ma al 40° ecco il pareggio di Vilhjalmsdottir.
Nella ripresa largo ai cambi ma occasioni per Serturini e Jensen per cambiare lo score.

Le formazioni di Italia-Islanda

Italia (4–3-3): Giuliani; Bergamaschi, Gama (58′ Linari), Salvai, Bartoli (79′ Soffia); Rosucci (66′ Caruso), Giugliano, Cernoia (58′ Glionna); Serturini (80′ Bonfantini), Giacinti, Girelli. Allenatrice: Bertolini.

Islanda (4-3-3): Sigurdardottir; Halldorsdottir, Kristjansdottir (46′ Arnadottir), Viggosdottir, Gisladottir (70′ Albertsdottir); G. Jonsdottir, Hauksdottir (84′ Tomasdottir), Johannsdottir; S. Jonsdottir, Thorvaldsdottir (76′ Jensen), Vilhjálmsdóttir (70′ Gunnlaungsdottir). Allenatrice: Halldorsson.

Caruso fa volare le azzurre

Arianna Caruso regala l’1-0 contro l’Islanda nella prima delle due sfide amichevoli in programma. Milena Bertolini prova una formazione sperimentale con Durante in porta, linea a quattro con Bergamaschi, Di Guglielmo, Linari e Cecilia Salvai. In mezzo Arianna Caruso, Annamaria Serturini e Melissa Bellucci. Davanti tridente con Sofia Cantore, Gloria Marinelli e Aurora Galli, spostata in avanti. Nella ripresa spazio per Agnese Bonfantini, Valentina Cernoia, Beatrice Merlo ed entrano anche le big: Valentina Giacinti, Cristiana Girelli e Manuela Giugliano. L’allenatrice è molto soddisfatta a fine partite della prova delle nuove leve tra cui le esordienti Lucia Di Guglielmo, Melissa Bellucci e Angelica Soffia. Infatti tra i cambi hanno trovato spazio anche la centrocampista Soffia e la difensore Pettenuzzo della Roma per la gioia delle tifose giallorosse.

Il programma di Italia-Islanda

Dopo la qualificazione a Euro 2022, le Azzurre di Milena Bertolini tornano in campo per un’amichevole contro l’Islanda a Coverciano, in programma martedì 13 aprile 2021 alle 16 in diretta su Rai Sport HD.

La gara è stata preceduta da una partita di allenamento tra le due Nazionali in programma a Coverciano sabato 10 aprile alle ore 16.

Le convocate per Italia-Islanda: le novità

Tra le convocate, assenti Bonansea per infortunio, Filangeri, Lenzini e Orsi del Sassuolo per sospetta positività al Covid 19.

Tra le convocate, arriva la prima convocazione per il difensore Orsi (Sassuolo) e le centrocampiste Bellucci (Empoli), Cinotti (Empoli), Pandini (Inter) e Soffia (Roma). Ecco tutte le convocate, come sempre l’asse è quella della Juventus che aspetta solo l’ufficialità per essere proclamata Campionessa d’Italia per il terzo anno consecutivo.

Portieri:
Roberta Aprile (Inter)
Francesca Durante (Hellas Verona)
Laura Giuliani (Juventus)
Katja Schroffenegger (Fiorentina)

Difensori:
Elisa Bartoli (AS Roma)
Valentina Bergamaschi (AC Milan)
Lisa Boattin (Juventus)
Lucia Di Guglielmo (Empoli)
Sara Gama (Juventus)
Elena Linari (AS Roma)
Beatrice Merlo (Inter)
Benedetta Orsi (Sassuolo)
Tecla Pettenuzzo (AS Roma)
Cecilia Salvai (Juventus)
Martina Zanoli (Fiorentina)

Centrocampiste:
Melissa Bellucci (Empoli)
Arianna Caruso (Juventus)
Valentina Cernoia (Juventus)
Norma Cinotti (Empoli)
Aurora Galli (Juventus)
Manuela Giugliano (AS Roma)
Marta Teresa Pandini (Inter)
Cecilia Prugna (Empoli)
Martina Rosucci (Juventus)
Angelica Soffia (AS Roma)

Attaccanti:
Agnese Bonfantini (AS Roma)
Sofia Cantore (Florentia San Gimignano)
Valentina Giacinti (AC Milan)
Cristiana Girelli (Juventus)
Benedetta Glionna (Empoli)
Gloria Marinelli (Inter)
Annamaria Serturini (AS Roma)

Quindi tanta novità nella Nazionale di Milena Bertolini che affronterà l’Islanda, numero 16 del ranking FIFA, ma Nazionale di grande esperienza. Gli scontri diretti sono di due pareggi e una vittoria per le islandesi nelle qualificazioni al Mondiale 2003.

Il bilancio è stato quindi più che positivo con un pareggio e una vittoria contro le forti islandesi. Avanti Azzurre nel cammino verso Euro 2022.

Photo: Tecla Pettenuzzo, Twitter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.