E sono due! Juventus Women Campionesse d’Italia

394
Juventus femminile vittoria
Juventus femminile vittoria

Le bianconere vincono il secondo scudetto di fila

La Juventus Women, grazie alla vittoria con la Fiorentina nello scontro diretto davanti a un pubblico da record, ha vinto il Campionato di Serie A 2018-19. Le bianconere hanno dimostrato di avere una rosa più completa rispetto alle rivali con il goal vittoria segnato da Sofie Junge Pedersen, giocatrice della Nazionale Danese, arrivata a fine 2018, che ha approfittato di un errore del portiere della Fiorentina.

Il blocco bianconero in Nazionale

Sara Gama
                              Sara Gama

Saranno sette o otto le bianconere che andranno al Mondiale in Francia. In porta Laura Giuliani, in difesa Lisa Boattin, Sara Gama e Cecilia Salvai. Sara, nata da madre triestina e padre congolese, è tra le giocatrici che preferiamo in assoluto, con un sorriso sempre pronto a illuminare e rompere ogni pregiudizio.

A centrocampo ad illuminare il gioco ecco Barbara Bonansea con la maglia numero 11, a segno ben 13 volte in questo campionato, Valentina Cernoia Martina Rosucci, tutte e tre con un passato glorioso nel Brescia.
In mezzo a rafforzare la mediana sarà della spedizione anche Aurora Galli, mentre davanti Cristiana Girelli, 13 reti in questa serie A, vuole far sognare notti magiche alle tifose italiane.

Fiorentina e Milan: le degne rivali

Fiorentina e Milan hanno conteso fino all’ultimo lo scudetto alle bianconere che hanno trionfato per un punto sopra le viola e 5 punti sopra le rossonere (sconfitte all’ultima partita dal Filmauto Valpolicella).
La Fiorentina dovrebbe portare almeno tre giocatrici in Francia: Alia Guagni, che ha sfiorato il goal nel match scudetto e che chiude il campionato a quota 10 reti, Greta Adami e la motivatissima Ilaria Mauro, 12 reti quest’anno che fino all’ultimo sognava di scucire il tricolore alle bianconere nel magico Juventus Stadium.
Della spedizione mondiale faranno parte anche le attaccanti del Milan di Carolina Morace: Daniela Sabatino e Valentina Giacinti, che hanno chiuso la classifica marcatori con 18 e 21 reti in campionato.
Menzione speciale per Valentina Giacinti, che ha vinto la classifica marcatori per la terza volta in quattro anni, dopo aver trionfato con la maglia del Mozzanica e del Brescia. Tra le rossonere, Laura Fusetti dovrebbe andare in Francia a rinforzare il reparto difensivo. Si giocheranno la convocazione Lisa Alborghetti, Valentina Bergamaschi e Manuela Giugliano.

Le altre: Elena Linari

Elena Linari
Elena Linari con la maglia dell’Atletico Madrid


Farà parte sicuramente della spedizione Elena Linari, che sta facendo molto bene in Spagna con la maglia dell’Atletico Madrid., ex Brescia e Fiorentina. Anche la Roma dovrebbe portare 3 calciatrici: il portiere Rosalia Pipitone, in difesa Elisa Bartoli, in mezzo Annamaria Serturini. Completano la rosa il portiere Chiara Marchitelli della Florentia e l’attaccante Stefania Tarenzi, ex Brescia, attualmente al Chievo, che ha segnato 13 volte garantendo la salvezza alle veronesi.

La prossima stagione: l’Inter in serie A

E l’anno prossimo sarà la prima stagione dell’Inter in Serie A. La squadra di Regina Baresi ha vinto nettamente la Serie B e l’anno prossimo cercherà di contendere il titolo alle bianconere. Ad accompagnare l’Inter, ci sarà una tra Empoli e Ravenna, che a due giornate dalla fine hanno 3 punti di distacco a favore delle toscane.

E domani 28 aprile 2019, ecco la finale di Coppa Italia tra Juventus e Fiorentina che chiude la stagione delle due migliori squadre di questa stagione. La sfida si giocherà al Tardini di Parma alle 12.30 e sarà in diretta su Sky Sport. Le viola vogliono portarsi a casa il secondo titolo dopo avere battuto le bianconere per 1-0 nella finale di Supercoppa.
La Juventus Women vuole regalarsi una doppietta campionato + coppa che sarebbe da stimolo anche per la squadra maschile, ancora sotto shock dopo l’eliminazione nei quarti di finale di Champions League.

L’Inter di Regina Baresi vince la Serie B

Foto: Juventus News – Facebook

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.