Maxi Gomez: il Valencia vola

549
Maxi Gomez
Maxi Gomez

Maxi Gomez arriva dal Celta un grande attaccante per Marcelino

Il Valencia ha ufficializzato l’acquisto di Maxi Gomez, attaccante proveniente dal Celta Vigo per 15 milioni di euro più il cartellino di Santi Mina. Maxi Gomez, uruguaiano, classe 1996 ha firmato un contratto fino al 2024 con clausola rescissoria a 140 milioni di euro.

Maxi Gomez ha partecipato anche alla Coppa America 2019 agli ordini di Oscar Tabarez in cui la Celeste è uscita ai quarti di finale contro il Perù ai calci di rigore dopo un ottimo girone eliminatorio.

Maxi Gomez
Maxi Gomez – nel comunicato ufficiale del Valencia cf

Il mercato in uscita: Santi Mina ma non solo

Il Valencia ha quindi salutato Santi Mina, attaccante idolo della curva del Mestalla, che aveva risolto diverse partite nell’ultima Coppa del Re. Il gallego tornerà al Celta Vigo, club nel quale aveva iniziato la sua carriera e in cui è cresciuto. Operazione anche con il Barcellona con lo scambio dei portieri tra Neto e il titolare della Nazionale Olandese, Cilessen, con cui è arrivata in finale all’ultima Nations League.

Partono anche Simone Zaza che firma per il Torino, Jeison Murillo che si accasa con la Sampdoria mentre Abdennour va in Turchia con la maglia del Kayserispor. Tutti dispiaciuti anche per la partenza di Toni Lato che va in prestito al PSV Eindhoven e per Rubén Vezo che va al Levante. I giovani Jorge Saenz e Alex Blanco vanno in prestito con Celta Vigo e Real Saragozza, Alex Carbonell, giocherà con il Fortuna Sittard, nella Eredivisie, in Olanda sempre con la formula del prestito.

Probabili alcune cessioni tra Medran, appena tornato dal prestito dal Rayo Vallecano, Fran Villalba, di ritorno dal Numancia e Nacho Gil, tornato dall’Elche.

Il mercato in entrata: Cilessen e Cheryshev – il fattore C

Nell’operazione Neto è quindi entrato il portiere titolare della Nazionale Olandese, Jasper Cilessen, che arriva a Valencia a 30 anni, con un contratto fino al 2023. 35 milioni vanno al Barcellona di cui 26 vengono recuperati per la cessione del portiere brasiliano Neto che aveva fatto benissimo fino a maggio,non accettando la panchina nelle sfide decisive. Dal Villareal, il Valencia riscatta il russo Denis Cheryshev per 6 milioni di euro e arriva dal Cadiz Manu Vallejo, ala sinistra che ha firmato fino al 2024 con i blanquinegres.

L’operazione Vallejo è costata 5,5 milioni di euro per il ragazzo di Chiclana de la Frontera, che ha segnato 8 reti nell’ultima Liga2, raggiungendo il settimo posto in classifica e 2 reti nell’ultima Coppa del Re.

Guardando la rosa del Valencia, salta all’occhio poi anche il riscatto gratuito di Salva Ruiz, terzino sinistro che torna dal Mallorca e il fine prestito di Uros Racic, ventunenne russo che ha fatto molto bene a Tenerife durante il prestito.

2020: l’anno di Kang In Lee

Kang In Lee, il coreano classe 2001, ha illuminato le notti coreane al Mondiale under 20, centrando una storica finale battuto solamente dall’Ucraina per 3-1 giustiziera anche dell’Italia in semifinale. Ora il miglior giocatore del Mondiale Under 20 deve trovare spazio nel Valencia dopo avere fatto molto bene nel finale di stagione.

Da Napoli nel frattempo si parla di Rodrigo Moreno, attaccante blanquinegre in maglia azzurra ma la squadra italiana si fermerebbe a 35 milioni, mentre il Valencia ne chiede almeno il doppio. Già l’anno scorso era sfumato il passaggio al Real Madrid. Noi del Valencia speriamo in una riconferma di Rodrigo Moreno che ha fatto molto bene nell’anno del Centenario. Amunt!

Riviviamo la vittoria contro il CD Ebro firmata Santi Mina

Da Napoli: l’assalto a Rodrigo Moreno

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.