Simakan: un gioiello per il Milan

7
Mohamed Simakan Strsburgo
Mohamed Simakan Strsburgo

Mohamed Simakan: dallo Strasburgo al Milan?

Mohamed Simakan è un difensore francese di origini guineane anno 2000. Centrale adattato anche terzino destro, muove i primi passi nelle giovanili del Olimpique Marsiglia, dove poi viene acquistato dallo Strasburgo. Grazie alle buone prestazioni in maglia bianco blu fa il suo esordio nella nazionale Under 20 del suo paese dove segna all’esordio. Il Milan lo segue dalla scorsa estate, su di lui ci sono Rennes e soprattutto Lipsia. Il giocatore attraverso i propri canali social ha fatto intendere che preferirebbe indossare la maglia rossonera. La trattativa c’è ed è ben avviata, con 15 milioni l’affare si può fare.

Caratteristiche Tecniche di Mohamed Simakan

Veloce, forte fisicamente, bravo nei contrasti e nel uno contro uno, si distingue soprattutto nei recuperi in velocità. Difficilmente quando un attaccante avversario scatta dalle sue parti riesca a terminare la corsa, arriva sempre Simakan con un guizzo a rubar palla. Giocatore a testa alta, elegante con una buona visione di gioco, utile poi nel primo passaggio ad impostare la manovra dalle retrovie. L’ottima corsa gli permette di sganciarsi e affondare l’acceleratore sulla corsia destra di preferenza, anche se non sempre preciso nel ultimo tocco finale. La sua altezza 1,87cm gli da una certa sicurezza nel gioco aereo, andando a saltare sui calci piazzati. Non ultimo il goal a svettare di testa su cross dalla bandierina nel match contro il Metz.

Quindici milioni possono sembrare tanti per un millennial proveniente dallo Strasburgo, squadra di media classifica nella Liga1 transalpina. Ma il francese è un talento assicurato con ampi margini di miglioramento, sopratutto in un buon progetto rossonero come quello intrapreso.

SEMrush

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.