Il commento bianconero: Inter KO. Juventus inarrestabile!!!

275

Termina 1-0 per la Juve il derby d’italia e la sensazione dei tifosi bianconeri è di dominio totale su tutti

Ed anche i nerazzurri devono sottostare alla terribile legge dei bianconeri che non fanno sconti a nessuno pur non giocando una grandissima partita, anzi. Juve che parte al piccolo trotto ed Inter che si lancia prendendo il pallino del gioco per almeno 15 minuti con buone trame ed attenzione massima.

La Juventus esce piano piano, come suo solito e prende in mano il campo grazie ad un ottimo possesso palla che, però, non porta pericoli alla porta di Handanovic.

Confronto alla pari

Juve ed Inter si contendono bene il campo con rovesciamenti di fronte che, però, non impensieriscono i due estremi difensori, eccezion fatta per un palo clamoroso di Gagliardini che, a dire la verità, calcia molto male trovandosi a pochi centimetri più avanzato rispetto al pallone.

Pericolo scampato, si ricomincia.

Partita sempre equilibrata

Il predominio territoriale è bianconero, pur con tantissimi errori e palloni persi, con CR7 che, per una volta, non fa una gran partita, così come Bentancur. Menzione negativa per Pjanic, apparso molto nervoso e Dybala apparso, invece, molto pigro e indisponente.

Cancelo, invece, solita spina nel fianco con alcune pregevolezze tecniche da far spavento per la semplicità con cui vengono effettuate.

Mandzukic goal!

L’Inter ha il possesso palla, ma non basta perchè la Juve si lancia con Joao Cancelo sulla sinistra: il campione lusitano trova campo libero che gli permette di arrivare sul fondo, crossare e metterla sulla testa dell’inossidabile Marione Mandzukic che insacca uccellando, nell’ordine, il buon vecchio Asamoah e Handanovic.

Partita finita

Da questo momento in poi, i nerazzurri si lanciano alla ricerca del pari ma in maniera molto confusa e frettolosa. Spalletti si sbraccia per far capire ai suoi che gli schemi non devono saltare ma, chiaramente, la squadra si allunga e perde palloni su palloni. La partita si trascina verso la fine con la vittoria meritata della Juventus che fa 14 vittorie su 15 partite, record europeo condiviso con il PSG.

Commento Juventino: Chiellini the best world

Juventus buona e Inter in palla ma confusionaria. I nerazzurri sono sembrati in grado di imbrigliare la Vecchia Signora ma il tasso tecnico troppo squlibrato a favore dei bianconeri ha portato, comunque, una sconfitta. Juve vittoriosa ma non predominante, persa nel vuoto dei suoi campioni ma sempre con un Manzo e, soprattutto, un capitan Chiellini in più.

Il difensore è in uno stato di forma pazzesco e penso che, in questo momento, possa essere considerato il miglior difensore del mondo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.