Il Mestalla spinge il Valencia: è in finale di Coppa del Re

412
L'arrivo del pullman del Valencia per la semifinale di Coppa del Re
L'arrivo del pullman del Valencia per la semifinale di Coppa del Re

La finale di Coppa del Re regala un’emozione unica a tutta Valencia

Valencia-Betis

Il Valencia accede alla finale di Coppa del Re dopo una partita indimenticabile. Marcelino schiera Jaume Domenech in porta, difesa a quattro con Piccini, Gabriel Paulista, Roncaglia e Gayà, che nell’ultimo match aveva indossato la fascia di capitano per la panchina di Parejo. Sulle fasce Wass e Guedes, in mezzo Parejo e Coquelin per garantire muscoli ed esperienza. Davanti Rodrigo Moreno e Kevin Gameiro guidano l’attacco che.

Il Betis schiera il 3-5-2 che aveva fatto male al Milan in Europa League. Davanti Joaquin e Jesé. In mezzo qualità con Lo Celso e Canales. Comanda la difesa Bartra.

Il Mestalla grande protagonista

Lo Stadio Mestalla è il grande protagonista del match. Tutto esaurito, nessuno vuole mancare a questa partita nell’anno in cui si festeggia anche il centenario della nascita del club, datata 1919. Jaume, il portiere di coppa, intercetta i tiri di Joaquin. Può solo guardare il colpo di testa di Mandi che finisce fuori. Il primo tempo è chiaramente a favore dei biancoverdi di Quique Setién ma il risultato è di 0-0.

Rodrigo Moreno regala un sogno al Valencia

Rodrigo Moreno goal semifinale
Rodrigo Moreno in goal nella semifinale

Al 55° ecco la grande azione del Valencia. Piccini parte dalla destra, regala un assist prezioso a Gameiro che spizza in mezzo per Rodrigo Moreno che da pochi centimetri non può sbagliare. E’ l’1-0 per il Valencia. Il Betis ci prova in tutti i modi con diversi colpi di testa che escono di pochissimo dalla porta di Jaume. Entrano Cheryshev, Soler e Diakhaby per il Valencia, Tello, Moron Garcia e Feddal per il Betis. E all’85° Canales fa esplodere un tiro potente ma Jaume è pronto a respingere. Termina il match: è festa grande a Valencia con giocatori e pubblico che si lasciano andare ad una notte di festa, una notte indimenticabile, una notte valenciana, proprio nell’anno del Centenario.

La finale del Villamarin

Il Valencia giocherà quindi la finale di Coppa del Re il 25 maggio allo Stadio Benito Villamarin contro i blaugrana del Barcellona che hanno vinto 3-0 contro il Real Madrid al Santiago Bernabeu. Oggi si gioca la Liga con l’Athletic Bilbao ospite al Mestalla alle 20.45. Marcelino farà ruotare i suoi uomini, è ancora in lotta per la Champions e i baschi sono un avversario ostico. Erano in zona retrocessione a dicembre e ora sono a pari punti con i murcielagos. Sarà un’altra sfida appassionante al Mestalla.

Riviviamo la serata degli eroi: Valencia-Betis

Rubén Sobrino: l’uomo nuovo del Valencia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.