Capitan Ramos alza ancora una volta la Coppa

345
Real Madrid campione
Real Madrid campione

Negli Emirati Arabi, ad Abu Dhabi, i blancos centrano la terza Coppa del Mondo per club di fila

Real Madrid – Kashima Antlers

Gareth Bale
Gareth Bale

La semifinale contro Kashima Antlers è stata segnata dalla grande verve di Bale. Le combinazioni con Marcelo hanno portato al primo e al terzo goal del gallese. Il secondo goal è frutto dell’astuzia del numero 11,

che intuisce un errore difensivo e batte il portiere giapponese in uscita.

Gli asiatici non hanno però demeritato e dopo un inizio in cui hanno messo in difficoltà il Real Madrid, hanno segnato il goal del 3-1 mostrando limiti difensivi ma buona organizzazione di gioco.

River Plate – Kashima Antlers

Il Pity Martinez
                       Il Pity Martinez

Nella finale del terzo posto, i sudamericani vendicano la sconfitta subita ai calci di rigore mentre tutto il Continente aspettava la finale tra millonarios e blancos. Zuculini porta subito in vantaggio i biancorossi con un gran colpo di testa dopo un palo colpito dal numero 35 rosso Yung. Gli asiatici sono sfortunatissimi e colpiscono addirittura due traverse, ma il River è pericoloso in area di rigore e Gonzalo Martinez, entrato dalla panchina segna il 2-0. Negli ultimi minuti un calcio di rigore segnato da Borré e il prezioso pallonetto da fuori area di Martinez fissano il risultato sul 4-0 per la gioia dei tifosi sudamericani accorsi in massa per omaggiare i Millonarios.

Real Madrid – Al Ain

Vinicius-Jr
Vinicius

La finale contro il River Plate sarebbe stata una grande partita e tanti sudamericani erano sbarcati ad Abu Dhabi per seguire il match. Si sapeva che la sfida contro Al Ain era troppo a favore dei blancos, reduci da tre Champions League vinte di fila. Ed è subito il Pallone d’oro Modric ad aprire le danze con un gran goal da fuori area.  Nel secondo tempo i blancos dilagano sempre su calcio piazzato. Prima il colpo di testa di Bale è ben parato dal portiere degli emiratini, tra i migliori dei suoi ancora una volta. Poi Llorente con un gran tiro da fuori area e Ramos con un gran colpo di testa portano il risultato sul 3-0. Vinicius cerca la gloria personale e trova il goal su una deviazione avversaria, dopo il gran goal di testa di Shlotani, per la gioia dei padroni di casa. La partita finisce 4-1 ed è ancora una volta Capitan Ramos ad alzare la Coppa.

Scopri la rosa dell’Al Ain su Transfermarkt

Gli stadi della Coppa del Mondo per Club

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.