Inter, serve vincere

307
Champions League - Fc Internazionale
Champions League - Fc Internazionale

Stasera a S.Siro nel primo boxing day della serie A, arriva il Napoli di Ancelotti, e l’Inter deve vincere se vuole provare ad attaccare il secondo posto, distante al momento otto punti.

Con l’ambiente nerazzurro che assomiglia di fatto più a una polveriera che ad uno spogliatoio, l’impresa si annuncia tutt’altro che facile. Nainggolan fuori squadra, l’allenatore sotto tiro, i tifosi che hanno già etichettato Spalletti come inadeguato e come primo colpevole dell’eliminazione dalla Champions, non sono le credenziali ideali per provare a battere i partenopei.

Ma se l’appellativo di “Pazza” all’Inter si addice da anni e resta attuale ancora oggi, le speranze tra i tifosi non devono mancare, nel dna di questa squadra ci sono energie inaspettate capaci di generare prestazioni che restano nella memoria a lungo, e questa sera ne servirà una di quelle.

Inter-Napoli: probabile formazione Inter

Spalletti recupera Asamoah, al rientro dopo la squalifica, Joao Mario sembra in vantaggio su Borja Valero per completare il terzetto di centrocampo con Brozovic e Vecino.

La squadra si presenterebbe con Handanovic in porta, De Vrij e Skriniar, poi il ghanese insieme a Vrsaljiko per la difesa a 4. Centrocampo a 3 con Joa Mario, Vecino e Brozovic.

Tridente con Icardi inamovibile, poi Perisic e Politano.

L’urlo dei sessantacinquemila di San Siro dovrà spingere la squadra.

Non è ancora tempo di processi adesso.

Avanti Inter!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.