La Roma dopo lo stop a Genova, saluterà la Champions?

291
Conte Roma

La Roma sonnolenta vista a Genova, fa pensare che il prossimo anno non giocherà in Champions. Troppi punti buttati per strada…

Roma bye bye Champions. E’ questo ciò che ho pensato dopo il fischio finale di Mazzoleni. Una squadra scesa al Ferraris con l’obbligo di vincere, ma è stata surclassata atleticamente ed agonisticamente, da un Genoa arrembante e con l’acqua alla gola per via della lotta retrocessione. Su quel campo, la squadra di Prandelli ha costruito una roccaforte dove in passato, ha pure battuto Juventus e Lazio. Si sapeva quindi, che non fosse una passeggiata di piacere. Ma la Roma, aveva l’obbligo di prendere i 3 punti.

Tra l’altro, la squadra di mister Ranieri, era anche passata in vantaggio con la stoccata precisa del Faraone, però il gol beffa di Romero, che nel finale svetta tranquillo in mezzo ai nostri spilungoni di due metri, credo che abbia spento qualsiasi speranza di qualificazione per la Champions. Almeno per quel che riguarda il morale, visto che mancano ancora tre partite ma siamo al sesto posto e non sarà facile che possano incastrarsi risultati positivi sia con la Roma che sugli altri campi.

Nonostante Mirante abbia fatto un miracolo, parando un rigore tirato malissimo da Sanabria, sembra che la Roma ormai abbia poche speranze. Questo campionato è da considerarsi fallimentare sotto tutti gli aspetti. Anche nel caso di piazzamento al quarto posto. I tanti punti buttati per strada, hanno fatto la differenza e quando la società si è accorta che avrebbe dovuto dare una scossa col cambio allenatore, ormai era troppo tardi. I giochi erano fatti.

Per il futuro ancora è tutto un caos. Ci son tante voci ma niente di ufficiale.  D’altronde siamo ancora a maggio e bisognerà aspettare verso fine mese per saper qualcosa di più sicuro, sia dal fronte Direttore Sportivo che dal fronte allenatore.

Tante voci circolano sui media…Chi verrà? Conte? Mourinho? Gasperini? Sarri? Giampaolo? Oppure resterà Ranieri? Boh. Chi lo sa? Però secondo me il prossimo anno, la Roma tornerà ad essere protagonista.

Forza Roma e…DAJE!

As Roma

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.