Lazio-Parma, storia ed intrecci in vista della Coppa

4
Lazio-Parma Coppa Italia
Lazio-Parma Coppa Italia

Lazio-Parma, sfida dalla grande storia

I Biancocelesti ed i Ducali si affronteranno per la seconda volta nell’arco di due settimane per gli ottavi di Coppa Italia.

Dopo lo 0-2 del Tardini in Campionato, le due squadre cercheranno il passaggio del turno per accedere ai quarti dove incontreranno la vincente tra Atalanta e Cagliari.

SEMrush

Due delle sette sorelle di fine anni ’90 ed inizio 2000 legate sempre da un filo conduttore tra loro, con i vari intrecci tra i due storici presidenti Cragnotti e Tanzi e molti giocatori scambiatisi tra di loro in quel periodo come Crespo, Veron, Almeyda, Conceição ecc…Fino ad arrivare all’unico ex della partita ovvero Marco Parolo.
Obiettivi delle due squadre che negli ultimi anni sono completamente cambiati, occupando posizioni della classifica decisamente opposti.

Precedenti e statistiche

L’ultima volta che si sono affrontate in Coppa Italia fu nel 2014, sempre agli ottavi, dove uscì vincente la Lazio di Reja per 2-1 con doppietta della meteora colombiana Perea che decise la partita nei minuti di recupero.
Tra i precedenti anche da ricordare il quarto di finale nel 2004 dove i Capitolini passarono in sfida doppia per continuare la scalata che li portò poi a trionfare in finale con la Juventus.
Contando tutte le competizioni,invece,i biancocelesti sono imbattuti da 12 partite contro i Ducali, ultima sconfitta che risale a Marzo 2012 in campionato per il resto 10 vittorie (sempre vincente nelle ultime 9) e 2 pareggi.

In vista dello scontro di Giovedì

Mattatore dell’ultimo incontro in campionato e con 3 gol negli ultimi 3 incontri con il Parma, è Luis Alberto che dopo le polemiche degli scorsi mesi è tornato a riprendersi le chiavi del centrocampo biancoceleste, chissà che non possa ripetersi anche in questa sfida.
Molto probabile che Inzaghi si affiderà a un leggero turnover (anche a causa della rosa non molto lunga), ma non snobberà la competizione. Da quando siede sulla panchina laziale, una finale e un trionfo per il tecnico piacentino; e Lazio che negli ultimi 10 anni ha sempre passato gli ottavi di finale.
Risultato che i pronostici danno a favore dei biancocelesti ma il Parma, dopo il ritorno di D’Aversa in panchina, non è da sottovalutare perché ha saputo creare diverse occasioni nella scorsa partita.

Appuntamento giovedì 21 alle ore 20.45 allo Stadio Olimpico.

Immagine: Solo la Lazio

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.