Le ultime dal Calciomercato del Napoli: in arrivo Barella e Kouame

416
Kouame
Kouame

Il Calciomercato del Napoli: in uscita Rog e Diawara?

Con l’arrivo del nuovo anno si riapre il calciomercato ed è il periodo migliore per chi vuole speculare su notizie di mercato presunte o inventate.

Il Napoli come sempre è una delle società più bersagliate dalla stampa (soprattutto locale) perché sembra che, ad ogni sessione ci debba essere un fuggi fuggi generale.

Patiamo dal capitolo cessioni.

Cominciamo da Rog e Diawara. Per il croato il prestito sembra l’operazione più realistica col Siviglia che a giorni sembra poter concludere quest’operazione, con un diritto di riscatto a suo favore. Oltre agli andalusi si sono fatti avanti i tedeschi dello Schalke 04. Al di là di dove vada spero che questo ragazzo abbia il giusto minutaggio per mettere in mostra il suo potenziale.

Anche Diawara reclama più spazio. Per il giocatore della Guinea non mancano estimatori. In Italia si è fatta avanti la Fiorentina, ma la sensazione e che alla fine resti in azzurro.

Ora parliamo di Allan che, tiene in ansia noi tifosi azzurri.

Se da una parte la ragione mi dice che nella sessione invernale sia improbabile un’operazione di mercato così importante, dall’altra un’offerta choc da parte della proprietà del Psg potrebbe cambiare gli scenari.

Vista la difficoltà da parte del Napoli nel rimpiazzare il brasiliano e la Fifa che ha nel mirino il club francese per via del Fair Play finanziario, direi che questo discorso sarà rinviato a Giugno, per buona pace di Tuchel, tecnico dei parigini, al quale auguro di recuperare il sonno anche senza l’arrivo del tanto sospirato centrocampista.

Calciomercato: i possibili arrivi

Il nome più chiacchierato è quello di Barella. Il giovane centrocampista del Cagliari è oggetto del desiderio del Napoli (e non solo, anche Inter e Chelsea sono sulle sue tracce). Vista la quotazione di 50 mln, chiesta dal Presidente del Cagliari Giulini, sarà necessaria un’attenta valutazione. Attualmente sta facendo un ottimo campionato, ma per una cifra del genere si può investire su di un calciatore di maggiore esperienza. Inoltre pare avere altre preferenze anche se il suo agente ha smentito che il suo assistito rifiuterebbe un’offerta azzurra per un discorso di tifo, in quanto le tifoserie di Napoli e Cagliari sono forti antagoniste.

Oltre a Barella, in orbita azzurra circolano i nomi di Lozano, giovane attaccante messicano che sta facendo benissimo nella prima divisione olandese.

Pare che l’attaccante sia oggetto del desiderio del nostro allenatore Ancelotti.

Se davvero si dovesse concretizzare questa operazione per giugno, è facile pensare che dobbiamo salutare il nostro Ciruzzo Mertens, pronto a guadagnare bei soldi in Cina (possibile destinazione anche del nostro capitano).

Capitolo Kouame.

E’ stato il primo nome accostato agli azzurri con una certa insistenza. In più di un’occasione il suo arrivo sembrava quasi imminente (ma con Adl ci siamo abituati che Napoli prima di fare un acquisto deve fare sempre una trattativa lunga ed estenuante), ma ora visto, il presunto inserimento nella trattativa della Juve, pare che la pista si sia raffreddata. A parer mio, questa operazione non è necessaria, perché in quel ruolo siamo molto coperti.

I nomi accostati in azzurro sono ancora altri, come l’argentino Almendra, l’empolese Traorè, Lazzari della Spal, Pavard dello Stoccarda e poi chi più ne ha più ne metta.

In attesa di vedere come andrà a finire il mese di gennaio, dobbiamo rimanere concentrati sulla partita casalinga contro la Lazio per ripartire alla grande.

#ForzaNapolisempre.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.