Mercato Milan: Massara spinge per Kouamé

66
Mercato Milan Kouamé

Il mercato del Milan potrebbe riaprirsi a gennaio con il colpo Kouamé. Attenzione anche ai possibili esuberi del Totthenham

Sono tempi duri per la dirigenza milanista. Dopo il pessimo inizio di campionato, questa settimana il mercato del Milan si sta concentrando sul lato panchina: Giampaolo esonerato e Pioli diventa ufficialmente il nuovo allenatore dei rossoneri tra il forte scetticismo dei tifosi. Ma anche sul lato calciatori si sa, il calciomercato non si ferma mai. Vediamo gli scenari possibili delle trattative future del Milan.

Kouamé nel mirino dei rossoneri

Il Direttore Sportivo Massara è fortemente interessato a portare a Milano Kouamé, attaccante classe ’97 del Genoa che in questo inizio di stagione ha confermato le buone sensazioni che erano emerse l’anno passato sul suo conto. Nonostante il pessimo inizio di stagione del Genoa, il ragazzo ha firmato già tre reti e un assist in questo campionato. Con il suo trasferimento al Milan andrebbe a ricomporre, insieme a Piatek, il prolifico tandem genoano della prima parte del campionato 2018/2019. La sua valutazione attuale è di 22 milioni ma è in constante crescita e, dati gli esborsi a cui stiamo assistendo in questi anni, servirà un investimento importante per assicurarselo. In compenso, è risaputo che l’asse Genoa-Milan ha portato negli anni a diverse trattative andate a buon fine: Piatek l’ultimo di una lunga serie.

Aurier e Dier possibili esuberi del Tottenham

Secondo quanto riportato dal Times, il Tottenham avrebbe stilato una lista dei giocatori da cedere nelle prossime sessioni di mercato. In questa troviamo: Serge Aurier, Eric Dier, Victor Wanyama, Christian Eriksen e Danny Rose. Ci sono possibilità che uno tra Aurier, difensore centrale classe ’92, e Dier, mediano classe ’94, approdi a Milanello già a gennaio. Per quest’ultimo in particolare si ipotizza un possibile scambio con Kessie, sondato dal club inglese anche nell’ultima sessione di mercato.

Mercato del Milan in uscita: Conti sulla via della cessione?

Arrivato dall’Atalanta durante la fastosa campagna acquisti targata Fassone-Mirabelli, Andrea Conti ha subito gravi infortuni che gli hanno permesso di rientrare a pieno regime soltanto in questa stagione. Riserva di Calabria, quando è stato chiamato in causa non sempre ha risposto con buone prestazioni. Ecco perché la dirigenza milanista potrebbe pensare ad una sua cessione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.