Messi strozza l’urlo di Gameiro

450
Messi
Messi

Barcellona-Valencia: una partita da ricordare

Il Valencia parte alla grande al Camp Nou. Marcelino schiera Neto, Lato, Gabriel Paulista, Garay e Piccini. In mezzo Parejo con Wass, Coquelin e Cheryshev. Davanti Rodrigo Moreno e Kevin Gameiro.

Il Barcellona risponde con Ter Stegen in porta, Semedo, Piqué, Vermaelen, Sergi Roberto. In mezzo Aleñá, Rakitic, Vidal. Davanti Messi, Suarez e Coutinho.

Il Valencia parte subito bene con un’occasione di Parejo sventata da Ter Stegen e il successivo palo di Cheryshev. Ma il vantaggio è solo rinviato: Parejo recupera palla, Rodrigo Moreno galoppa nella metà campo blaugrana e regala un assist prezioso che Gameiro trasforma in oro battendo Ter Stegen.

Il 2-0 del Valencia

Il rigore di Parejo
                           Il rigore di Parejo

Cross dalla sinistra del Valencia, Sergi Roberto atterra Daniel Wass. Calcio di rigore per i blanquinegres: capitan Parejo realizza il goal del 2-0 spiazzando Ter Stegen. Ma dopo 8 minuti, fallo di Toni Lato in area e Lionel Messi segna il goal dell’1-2 per i blaugrana. Ferran Torres entra al posto di Kevin Gameiro. Prima del riposo, palo di Sergi Roberto a salvare Neto che è pronto sulla ribattuta del 10 del Barcellona.

Il secondo tempo: Leo Messi infinito

Nella ripresa entra subito Jordi Alba per Semedo. Subito grande occasione per Messi ma Neto vola all’angolo a parare il tiro del Diez argentino. Doppia occasione per Rodrigo Moreno che prima lascia sul posto Vermaelen ma Ter Stegen lo batte in uscita. E poi non riesce a deviare nel modo giusto il cross perfetto del russo Cheryshev con la maglia numero 11. Ma Leo Messi non perdona. Il Valencia respinge male un’incursione di Suarez, la palla arriva a Vidal che serve Leo che fa partire un tiro a giro che regala il 2-2 al Barcellona. Entrano Arthur e Malcom per Aleñá e Coutinho. Nel Valencia dentro Santi Mina e Kondogbia per Rodrigo Moreno e Coquelin.

Il risultato non cambia e la partita finisce sul 2-2 con unici sussulti per le condizioni di Leo Messi.

La Copa del Rey: Betis – Valencia

Giovedì allo Stadio Villamarin di Betis, andrà in scena la seconda semifinale della Coppa del Re. La prima è Barcellona-Real Madrid in programma mercoledì 6 febbraio 2019. E’ una Coppa del Re che regala grandi emozioni. I biancoverdi, che hanno contribuito ad eliminare il Milan in Europa League, sono in forma e hanno raggiunto il quinto posto nella Liga. Il Valencia però è pronto a dare battaglia e vuole la finale a tutti i costi. Saranno due sfide da 1X2. Marcelino lavora per centrare un titolo che a Valencia manca da troppi anni. I tifosi sognano, Rodrigo Moreno si prepara ancora una volta alla grande impresa.

Rodrigo Moreno regala la semifinale al Valencia

Roncaglia firma con il Valencia fino a giugno 2019

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.