Nella notte magica di Champions brilla intensa la luce di Zaniolo!

328
Zaniolo Roma

La Roma batte il Porto 2-1 grazie soprattutto a Zaniolo superstar che segna due gol al  portiere-totem Casillas! 
Al ritorno in Portogallo sarà dura, ma questa Roma c’è!

All’Olimpico torna di scena la Champions League e la Roma si è presentata all’appuntamento in modo giusto. Squadra compatta e attenta ad affrontare il Porto roccioso e spigoloso di Sergio Conceicao.
E’ stata una serata da romanisti. Vincendo e soffrendo e il risultato finale di 2-1 resta un po’ indigesto perché al ritorno sarà una bolgia dentro lo Stadio Do Dragao. Lo sappiamo.
Certo, sarebbe stato meglio al limite, vincere 1-0 ma alla fin fine è andata così e accettiamo sportivamente il verdetto del campo.

Dopo un primo tempo di studio, nella ripresa la partita si è aperta. E la Roma ha sbloccato la partita col giovane talento Zaniolo. Che è stato bravissimo a ricevere un pallone da Dzeko e a coordinarsi per metterlo velocemente in gol con un fendente diagonale che ha fatto impazzire lo stadio.  Il raddoppio poco dopo sempre ad opera della premiata ditta Edin-Nicolò che ha ribadito in rete con un gelido tap-in, un tiro stampato sul palo (il secondo!) da parte del bosniaco.  E 3 minuti dopo arriva purtroppo il gol fortunoso dei portoghesi , che annulla il bel vantaggio di due gol e riapre pericolosamente il discorso qualificazione in vista del ritorno.

Chiaramente, conoscendo la Roma pazza di quest’anno, io non sarei stato tranquillo per il ritorno, neanche dopo un 4-0 all’andata.
Questa squadra ha dimostrato di essere squilibrata e per questo, pazza e imprevedibile. Accettiamola così.
E’ capace di vincere e di perdere con chiunque, anche facendosi rimontare 3 gol in pochi minuti.
E allora il 2-1 di andata, contribuirà per lo meno, a mandare la Roma in Portogallo con le antenne dritte per restare concentrata 95 minuti e cercare di passare il turno anche stringendo i denti e lottando alla grande.

L’ultima nota la dedico a Zaniolo. E’ un vero gioiello e la doppietta in Champions ha fatto il giro in Europa. L’attenzione mediatica continentale adesso salirà alle stelle.  Il ragazzo sta avendo una crescita esponenziale sia sul lato tattico che tecnico. Ha personalità e carisma da vendere e freddezza generale da vero leader in campo. Ha la testa giusta per andare avanti e penso che dalle parti di casa Inter, qualcuno si starà mordendo le mani per averlo snobbato e dato alla Roma per scipparci a tutti i costi il Ninja…

Bisogna blindare questo campione. A tutti i costi.

Ora godiamoci questa bella vittoria e poi è bene pensare al Bologna sin da giovedì…
Daje Roma daje!

La premiata ditta Edin – Nicolò ha girato alla grande!

Dzeko Zaniolo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.