Parejo rompe la maledizione dell’Alfonso Pérez

374
Parejo
Parejo Getafe vs Valencia

In un campo stregato nella passata stagione, il Valencia torna alla vittoria con un goal su calcio di rigore di Capitan Parejo.

Coliseum Alfonso Pérez
Il Coliseum Alfonso Pérez

Il numero 10 criticatissimo da una parte dei tifosi, ha l’occasione di riscattarsi dagli undici metri e non sbaglia.

La formazione

Marcelino conferma 10 undicesimi della squadra che ha trovato la prima vittoria in Champions League. Neto in porta, Gayá e Wass come terzini, Gabriel Paulista e Garay al centro della difesa. In mezzo torna capitan Parejo al posto di Kondogbia, con Coquelin a recuperare palloni assieme al Capitano. Sulle fasce Guedes e Carlos Soler, che finalmente sta trovando la migliore forma. Davanti Santi Mina e Rodrigo Moreno.

L’attacco: le critiche a Rodrigo Moreno

L’attaccante nato in Brasile, dopo i rumors di questa estate che lo vedevano in partenza per il Real Madrid, non ha mai trovato la migliore forma fisica e purtroppo non ha la continuità del 2017. I tifosi hanno la memoria corta e ricordano solamente la passata stagione, in cui il Valencia grazie ad un attacco formidabile, una difesa arcigna ed un centrocampo impossibile da superare, era nelle parti alte della classifica. Batshuayi inoltre non convince e per la prima volta il tecnico del Valencia lo ha spedito in tribuna. Anche Gameiro è un lontano parente di quello visto con la maglia dell’Atletico Madrid. Ma tutti i tifosi valenciani si augurano che finalmente ritrovi la migliore forma fisica.

Il ritorno di Zaza?

Il rimpianto per uomini come Zaza è lampante, mentre alcuni tifosi gradirebbero il ritorno di Paco Alcácer, che sta facendo molto bene con la maglia del Borussia Dortmund.
Abbiamo lanciato un sondaggio nella nostra pagina Facebook Amici del Valencia.
Ad oggi 20 novembre su 353 voti, Zaza viene preferito dal 56% rispetto allo spagnolo che raccoglie però il 44% delle preferenze.
I voti sono stati raccolti all’interno dei gruppi valencianisti più famosi e attivi.

David Villa con la maglia del Valencia?

David Villa - New York
David Villa con la maglia del New York City Fc

Tutti i tifosi gradirebbero vedere David Villa nuovamente con la maglia del Valencia. L’attaccante spagnolo a 36 anni fa ancora la differenza con il New York City. Ai tifosi basterebbe rivederlo in campo al Mestalla per pagare il prezzo del biglietto e l’entusiasmo volerebbe alle stelle.

Le fasce

Guedes finalmente sta iniziando a essere molto pericoloso sulla fascia sinistra, gli manca solo il goal. Dispensa assist e cross, che Rodrigo Moreno non sta sfruttando a dovere. Con Gayá dàdando vita ad una coppia formidabile. L’infortunio di Piccini ha costretto Marcelino a schierare Wass, inizialmente pensato a centrocampo, come terzino destro. L’esperimento sta dando i suoi frutti perché Soler può lanciarsi di più in avanti e il Valencia può sfruttare meglio le iniziative del suo giovane talento.

Valencia-Rayo Vallecano

Valencia cf vs Rayo Vallecano
Valencia cf vs Rayo Vallecano

Contro il Getafe, il Valencia ha avuto fortuna smentendo la maledizione dell’Alfonso Pérez che lo aveva afflitto nella passata stagione. Infatti i blu guidati da Bordalás Jiménez hanno centrato un palo e sono andati più volte vicino alla rete. Sabato alle 16.15 sfida contro il Rayo Vallecano attualmente penultimo in classifica. Non si può sbagliare questa partita.
Tutto il Mestalla vuole la vittoria con goal e spettacolo.
Marcelino dovrà anche far girare gli uomini in vista della partita contro la Juventus di martedì vitale per le speranze di qualificazione agli ottavi della Champions League 2018.

La maledizione dell’Alfonso Pérez

Getafe-Valencia: gli highlights

Il calendario del Valencia cf: un dicembre da urlo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.