Reamuntada: il Valencia crede nella finale

277
Reamuntada
Reamuntada

I tifosi del Valencia vogliono la finale di Europa League ma l’Arsenal è favorito

Dopo la partita di andata, finita 3-1 per l’Arsenal, sono piovute a raffica le critiche sul Valencia.
Anche Neto, fino a quel momento osannato dai tifosi, è finito nel mirino degli aficionados che lo accusano di non essere all’altezza della maglia che difende. Per la verità si è notato un calo nelle prestazioni del portierone brasiliano anche nella sfida vinta agevolmente 6-2 contro il Huesca.

Huesca-Valencia

La sfida contro gli aragonesi ha certificato il ritorno dei rossoblu in seconda divisione. Da applausi il pubblico de El Alcoraz, che nonostante la propria squadra stesse perdendo per 6 reti a 2, ha continuato ad incitare ed applaudire i suoi ragazzi. Il Valencia infatti nel primo tempo preme sull’acceleratore, realizzando 5 reti con goal di Daniel Wass, Rodrigo Moreno, doppietta di Santi mina e autorete di Xabier Etxeita.

Nella seconda frazione, invece, il Huesca subisce dapprima il sesto goal con Rodrigo Moreno, ma poi si risolleva con i goal del capitano Gonzalo Melero e Alex Gallar. Auguriamo un pronto ritorno nella Liga ai rossoblu!

Valencia-Arsenal

Oggi tutta Valencia si fermerà per assistere alla semifinale di Europa League. Dopo l’uscita del Barcellona, il Valencia è l’unica squadra spagnola che può vincere un titolo europeo. I Gunners sono favoriti, con giocatori del calibro di Özil, Aubameyang e Lacazette, che all’andata hanno seminato lo scompiglio nell’area valenciana.

Marcelino dovrebbe giocare con il solito 4-4-2 con Neto in porta, difesa a quattro che vede il ritorno di Garay in mezzo. Sulle fasce Guedes e Carlos Soler, da cui si aspettano tanto i tifosi perchè proveniente dalla cantera. Davanti Santi Mina e Rodrigo Moreno, quattro goal in due nell’ultima sfida di campionato. Pronti a subentrare Kevin Gameiro, che oggi compie gli anni e Ruben Sobrino, per variare le soluzioni d’attacco assieme al giovane Ferran Torres.

Unay Emery, ex tecnico del Valencia, ora all’Arsenal, opta per un 3-4-1-2 con Peter Cech in porta, Mustafi, Sokratis e Koscielny in difesa. In mezzo Torreira e Xhaka con Klasinac e Maitland-Niles sulle fasce. Davanti Aubameyang e Lacazette. Ramsey ancora fuori per infortunio.

Valencia-Arsenal
Valencia-Arsenal – Immagine Superdeporte


La finale di Europa League

Chi vince oggi sfiderà Chelsea o Eintracht di Francoforte, che all’andata hanno pareggiato 1 a 1 in Germania.
I bookmakers prevedono il derby di Londra in finale, ma i tifosi del Valencia credono nella REAMUNTADA e inonderanno Avenida de Suecia per ricevere il pullman della squadra in arrivo allo Stadio Mestalla.

Sarà una notte di grande calcio, la sfida sarà agguerrita fino all’ultimo istante. I Gunners sono favoriti e sanno come giocare queste partite ma il Valencia lotterà fino all’ultimo respiro per raggiungere la finale di Europa League che si giocherà a Baku mercoledì 29 maggio. Amunt Valencia!

Il prepartita dell’andata

La sfida su Superdeporte

Immagini: Supedeporte – Valencia cf

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.