Rodrigo Moreno accende il Mestalla

282
Rodrigo Moreno
Rodrigo Moreno

Rodrigo Moreno è l’eroe della serata: tre goal al Getafe. Valencia in semifinale di Coppa del Re

Le formazioni

Flamini
             Flamini con la maglia del Getafe

Prima della partita schermaglie tra Marcelino e l’allenatore del Getafe, Bordalás Jiménez. In campo il coach blanquinegro sceglie Jaume Domenech in porta, difesa a quattro con Piccini, Gabriel Paulista, Garay e Gayá. In mezzo Carlos Soler, Parejo, Daniel Wass e Ferrán Torres. Davanti Rodrigo Moreno e Santi Mina con a disposizione Neto, Gameiro, Kang in Lee, Cheryshev, Toni Lato, Alex Blanco e Mouctar Diakhaby.

Jiménez sceglie il 4-4-2 con Chichizola, Antunes, Cabrera, Dakonam, Suarez. A centrocampo Cristóforo, l’ex milanista Flamini, l’ex Valencia Maksimovic, Portillo. In attacco Jaume Mata e Jorge Molina. Ed è proprio Jorge Molina che gela il Mestalla e Jaume Domenech con un goal da fuori area che sfrutta l’errato posizionamento del portiere del Valencia. I padroni di casa ora devono fare tre goal per qualificarsi.

Un primo tempo equilibrato

Il Valencia ha un buon possesso palla ma verticalizza poco. Le migliori occasioni solo del numero 19 che tira da fuori area ma Chichizola è pronto. Parejo ha due occasioni dal limite ma il tiro è di poco impreciso anche se un pò lento. Allo scadere salvataggio del Getafe sulla linea.

Rodrigo Moreno si scatena

Nella ripresa subito annullato un goal al Valencia dal var per fuori gioco di Soler su palla filtrante che Santi Mina aveva messo in rete.

Valencia-Getafe
Valencia-Getafe: l’esultanza dei giocatori del Valencia tra cui Gabriel Paulista ferito dopo uno scontro con Garay

Il brasiliano, naturalizzato spagnolo, è l’eroe della serata del Mestalla. Pareggia il goal di Molina, depositando in rete un prezioso assist di Cheryshev, entrato nel secondo tempo al posto di Wass. Djené Dakonam viene espulso per un brutto fallo su Santi Mina. Era già stato ammonito nel primo tempo ed era stato il migliore dei suoi in difesa. Entrano anche Kang In Lee e Gameiro. Mancano pochi minuti, la partita si incattivisce, Gayá è nervosissimo. Cross perfetto di Kang in Lee, sponda di Santi Mina e Rodrigo Moreno segna il 2-1 dopo il 90°. Ci sono sette minuti di recupero. Occasione per il Getafe, Kang in Lee verticalizza in modo perfetto, Gameiro la mette in mezzo e Rodrigo segna in 60 secondi il goal del 3-1. Il Mestalla esplode: è il goal qualificazione che regala la semifinale di Coppa del Re al Valencia.

Condanna per gli episodi a fine partita

Esecrabili gli episodi nel recupero con una rissa tra i giocatori del Valencia, alcuni membri dello Staff e i giocatori del Getafe. Espulsi Diakhaby e Cabrera che era entrato nella ripresa assieme a Perales ed Arambarri, anche lui ammonito.

Barcellona-Valencia

Sabato al Camp Nou si gioca Barcellona-Valencia alle 18.30. I blaugrana sono primi in classifica e giocano in casa. Il Valencia sta recuperando proprio sull’Alavés e sul Getafe che oramai sono vicinissimi. Il Siviglia quarto in classifica è distante sette lunghezze. I catalani stanno dominando la Liga e sono ancora in corsa in tutte e tre le competizioni, dopo il 6-1 al Siviglia nei quarti di finale della Coppa del Re. Sarà una sfida apertissima con i padroni di casa favoriti ma il Valencia che deve difendere bene ed essere letale nelle ripartenze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.