La Juventus è Campionessa d’Italia per la quarta volta consecutiva

363
Juventus Women quarto scudetto consecutivo
Juventus Women quarto scudetto consecutivo

La Juventus è Campionessa d’Italia per il quarto anno consecutivo

Indice dei contenuti

La Juve chiude con una goleada e saluta il tecnico Rita Guarino con un 5-0. Segnano Gama, Girelli, Caruso, Hyyrinen e Staskova. Il Milan pareggia con il Verona sotto due volta. A pareggiare è Dowie al 38° del secondo tempo. Il Sassuolo fa una goleada a Empoli e spaventa il Milan. La doppietta di Bugeja conferma la sua splendida annata. Anche Benedetta Glionna segna ancora nonostante la brutta sconfitta. Sassuolo a un passo dalla Champions.

Il Napoli si salva all’ultima giornata

Il San Marino retrocede all’ultima giornata. Cincotta saluta nel migliore dei modi la Fiorentina con la vittoria per 2-1 contro San Marino. Louise Quinn e Sara Baldi condannano le sanmarinesi che hanno fatto comunque una buona stagione. Il Napoli addirittura pareggia con la Roma, scavalcata dalle viola all’ultima giornata. Elena Linari e Lindsey Thomas mandano le giallorosse sul 2-0 ma le azzurre reagiscono e pareggiano con Rijsdijk e Sarah Huchet. Anche il Florentia chiude nel migliore dei modi il campionato con la vittoria contro il Bari per 2-1

Calendario 22a giornata:

SABATO 22 MAGGIO 2021
SAN MARINO – FIORENTINA 1-2
NAPOLI – ROMA 2-2
FLORENTIA – BARI 2-1

DOMENICA 22 MAGGIO 2021
h. 12.30
JUVENTUS WOMEN – INTER 5-0
h. 15.00
MILAN – HELLAS VERONA 2-2
EMPOLI LADIES – SASSUOLO 1-6

Classifica:

Juventus (66 dr +65)
Milan Women (51 dr +30)
Sassuolo Calcio femminile (50 dr +27)
Fiorentina femminile (38 dr +9)
Roma Women (37 dr +8)
Empoli Ladies (31 dr +7)
Florentia San Gimignano (29 dr -14)*
Inter Milano Women (25 dr -13)
Hellas Verona 21 (dr -17)
Napoli femminile (14 dr -16)
San Marino Academy (12 dr -41)
Pink Bari (3 dr -48)
* 1 punto di penalizzazione

Nella classifica marcatori guida Cristiana Girelli (Juventus) con 22 reti. Segue Valentina Giacinti (Milan) con 18 reti, poi Daniela Sabatino (Fiorentina) con 16 goal, Dowie (Milan) e Bugeja (Sassuolo) a 12 centri. A quota 10 ecco Pirone (Sassuolo) con Glionna (Empoli). Con 9 reti Annamaria Serturini (Roma), Sofia Cantore (Florentia San Gimignano), Marinelli (Inter) e Dubcovà (Sassuolo) seguono Paloma Lazaro (Roma), Prugna (Empoli) Staskova e Bonansea (Juventus), Barbieri (San Marino Academy) con 8 reti. Subito dietro Polli (Empoli), Hurtig (Juventus), Huchet (Napoli), Caruso (Juventus), Tarenzi (Inter) a 7 reti. A quota sei goal Bragonzi (Hellas Verona), Cinotti (Empoli), Helmsvall (Bari) e Martinovic (Florentia). Vince ancora la classifica Cristiana Girelli.

La 21a giornata: Milan in Champions League

Il Milan pareggia col Sassuolo ed è la seconda squadra italiana a partecipare alla prossima Women’s Champions League. Belle vittorie per Fiorentina e Florentia contro Empoli e Inter. Il San Marino batte il Bari ma il Napoli pareggia con l’Hellas. La seconda retrocessa che accompagnerà il Bari in serie B sarà decisa nell’ultima giornata in programma la prossima domenica.

Risultati 21a giornata

SABATO 15 MAGGIO 2021
h. 12.30
SASSUOLO – MILAN 0-0
h. 15.00
INTER – FLORENTIA 0-2
FIORENTINA – EMPOLI LADIES 2-1

DOMENICA 16 MAGGIO 2021
h. 12.30
ROMA – JUVENTUS WOMEN 0-1
h. 15.00
BARI – SAN MARINO 1-2
HELLAS VERONA – NAPOLI 0-0

La 20a giornata: la Juve è campionessa d’Italia

La Juventus batte il Napoli 2-0 e si laurea Campionessa d’Italia per il quarto anno consecutivo. Infatti ha 11 punti in più del Milan, secondo, che gioca domani contro la Fiorentina. Le reti sono delle solite firme: Girelli, sempre più pichichi e Barbara Bonansea, alle prese con le voci di mercato che la danno in partenza per l’estero.

Gli altri match: Il San Marino alla ricerca di punti

Il San Marino cercava punti importanti contro l’Inter per la sua salvezza ma le nerazzurre si scatenano con 4 goal di Tarenzi, women of the week. La Roma pareggia in casa del Florentia con la rete di Elena Linari e si prepara alla finale di Coppa Italia del 30 maggio contro il Milan. L’Empoli batte 2-1 l’Hellas con una doppietta di Benedetta Glionna. Il Sassuolo fatica 1-0 con il Bari ma legittima il terzo posto e si avvicina al Milan. Le rossonere, in 10, perdono il match con la Fiorentina ed hanno le neroverdi a soli 3 punti. Lo scontro diretto deciderà chi parteciperà alla prossima Women’s Champions League con la Juventus.

Risultati 20a giornata:

SABATO 8 MAGGIO
h. 12.30
JUVENTUS – NAPOLI 2-0
h. 15.00
EMPOLI LADIES – HELLAS VERONA 2-1
SASSUOLO – BARI 1-0

DOMENICA 9 MAGGIO
h. 12.30
MILAN – FIORENTINA 1-3
h. 15.00
FLORENTIA – ROMA 1-1
SAN MARINO – INTER 2-5

La 19a: la Juventus vuole chiudere imbattuta il campionato

Le bianconere, dopo essere state eliminate dalla Coppa Italia, vogliono chiudere imbattute. Battono il Florentia 6-1 domenica 2 maggio alle 12.30 allo Juventus Training Center. Le reti di Skovsken, Bonansea, Pedersen, Cernoia e la doppietta di Staskova. Juve a +8 sul Milan che pareggia 0-0 con la Roma nell’anticipo della finale di Coppa Italia.

Bel pareggio anche tra Inter-Empoli. Julie Debever e una doppietta di Gloria Marinelli illudono le nerazzurre. Ma sul 3-0 Prugna, Acuti e Knol pareggiano il match in 10 minuti per la grande reazione delle toscane.

Scontro salvezza tra Napoli e San Marino

Napoli-San Marino è un vero e proprio scontro salvezza tra le neopromosse. Le azzurre vincono 5-0 con una prova maiuscola con la doppietta di Huchet e Nocchi più il sigillo finale di Popadinova. San Marino rischia di accompagnare il Bari in serie B. La Fiorentina cerca di rilanciarsi in classifica contro le pugliesi e trova una bella vittoria per 3-1 con la doppietta di Daniela Sabatino. Il Sassuolo cerca i punti per legittimare il terzo posto e li trova con un Hellas rinunciataria. La doppietta di Budeja lancia le emiliane, poi Erika Santoro e Valeria Pirone completano il 4-0 già nel primo tempo nella città scaligera.

Risultati 19a giornata:

SABATO 30 APRILE 2021
h. 12.30
NAPOLI – SAN MARINO 5-0
h. 15.00
ROMA – MILAN 0-0
HELLAS VERONA – SASSUOLO 0-4

DOMENICA 1 MAGGIO 2021
h. 12.30
JUVENTUS WOMEN – FLORENTIA 6-1
FIORENTINA – BARI 3-1
h. 15.00
INTER – EMPOLI LADIES 3-3

Fiorentina-Roma e Sassuolo-Juventus i big match della 18a giornata

Fiorentina-Roma e Sassuolo-Juventus sono i big match della 18a giornata. Le emiliane non riescono a fermare la corsa inarrestabile delle bianconere che passano con la doppietta di Vale Cernoia e il goal di Alvez Souza. La Roma ribalta il vantaggio di Baldi per la viola con Giugliano e Serturini, le sue big.

Impegni agevoli per Milan e Inter

Milan e Inter sono attesi da impegni agevoli. Le rossonere sfidano il Napoli che vuole la salvezza, ne esce un 4-0 per la squadra di Maurizio Ganz con le reti di Bergamaschi, Hosegawa, Dowie e Giacinti. Le nerazzurre mandano praticamente in serie B il Bari ribaltando il vantaggio di Debora Novellino con Simonetti e Moller. Empoli-Florentia e San Marino-Hellas Verona finiscono con la vittoria delle favorite. L’Empoli passa 6-2 nonostante la doppietta di Sofia Cantore. Nichele e Sardu per il 2-0 dell’Hellas a San Marino.

Risultati 18a giornata

SABATO 17 APRILE 2021
h. 12.30
BARI – INTER 1-2
FIORENTINA – ROMA 1-2
h. 15.00
EMPOLI – FLORENTIA 6-2

DOMENICA 18 APRILE 2021
h. 12.30
MILAN – NAPOLI 4-0
SASSUOLO – JUVENTUS 0-3
h. 15.00
SAN MARINO – HELLAS VERONA 0-2

La 17a: Inter-Milan ancora 4-1 al ritorno per le rossonere

Con il campionato di calcio maschile fermo, occhi puntati sul calcio femminile. Il big match è Inter-Milan, che è anche la semifinale di Coppa Italia. In Coppa, le nerazzurre hanno avuto la meglio sulle rossonere. Nella sfida d’andata di campionato, invece si imposero le rossonere per 4-1 con le reti di Vale Giacinti, Dowie (doppietta) e Conc. E al ritorno ecco un nuovo 4-1 per il Milan. Le nerazzurre passano in vantaggio con Moller, poi si scatena Vale Giacinti che segna un poker e conferma il secondo posto delle rossonere.

Sassuolo, Fiorentina e Roma in 3 per un posto in Women’s Champions League

Sassuolo, Fiorentina e Roma vincono le loro sfide alla ricerca di un posto nella Women’s Champions League. Le emiliane stravincono a Venturina contro la Florentia e mantiene il vantaggio di 9 punti sulle inseguitrici. Fiorentina e Roma vincono i loro match 2-0. Importante la vittoria delle viola con Louise Quinn e Daniela Sabatino che vola a 12 reti in campionato.

La Juventus vince 9-1!

Le bianconere spazzano via il Bari con una prova maiuscola. Cristiana Girelli segna 4 reti e rafforza la sua leadership in testa alla classifica marcatori con 20 reti in 17 partite. Le altre reti sono delle compagne d’attacco Staskova e Hurtig e delle centrali difensive Sembrant e Salvai. Spettacolare 3-3 tra Napoli e Empoli. Le toscane si portano sul 2-0 con Prugna e Glionna. Cafferata e Sara Huchet con una doppietta ribaltano il risultato per le partenopee, ma Norma Cinotti, al settimo centro, riporta lo score sul 3-3 finale. Il Napoli aggancia il San Marino al terz’ultimo posto e continua a sperare a 7 partite dalla fine.

Risultati 17a giornata:

SABATO 27 MARZO 2021
h. 12.30
FLORENTIA – SASSUOLO 1-5
h. 14.30
HELLAS VERONA – FIORENTINA 0-2
ROMA – SAN MARINO 2-0

DOMENICA 28 MARZO 2021
h. 12.30
INTER – MILAN 1-4
h. 14.30
JUVENTUS WOMEN – BARI 9-1
NAPOLI – EMPOLI LADIES 3-3

La 16a: la Roma vince il big match con le nerazzurre

Giallorosse e nerazzurre si scontrano in campionato dopo avere vinto la semifinale di Coppa Italia d’andata contro Juve e Milan. La Roma si porta sul 3-0 con Thomas, Swaby e Ciccotti confermando il gran livello di forma. Le nerazzurre si avvicinano sul 3-1 con Tarenzi ma Banusic sembra chiudere il match con il goal del 4-1. Pandini e Gloria Marinelli rilanciano l’Inter ma non c’è più tempo, la super sfida si chiude sul 4-3

La Juve corsara a Firenze

Le bianconere giocano a Firenze uno scontro importante. La Juve passa con la doppietta di Staskova. Girelli parte dalla panchina, la viola pareggia con Clelland, ma la ceca con la maglia numero 9 non dà scampo alla Fiorentina.

Gioia anche per il Napoli che vince 3-1 contro la Florentia. Isotta Nocchi con una doppietta ed Eleonora Goldoni regolano la Florentia che va in rete con Melania Martinovic.

Che sfida Milan-Empoli!

Bella sfida tra Milan ed Empoli. Vincono le rossonere con la rete di Dowie. Sassuolo impegnato a San Marino passa con Cambiaghi e la rete della giovanissima Bugeja. Il Bari cerca punti importanti contro l’Hellas Verona ma le gialloblu non perdonano e condannano le pugliesi a una quasi certa retrocessione anche se ci sono ancora tante gare da giocare.

Risultati 16a giornata:

SABATO 20 MARZO 2021
h. 12.30
ROMA – INTER 4-3
h. 14.30
NAPOLI – FLORENTIA 3-1
FIORENTINA – JUVENTUS 1-2

DOMENICA 21 MARZO 2021
h. 12.30
MILAN – EMPOLI LADIES 1-0
BARI – HELLAS VERONA WOMEN 0-2
h. 14.30
SAN MARINO – SASSUOLO 0-2

La quindicesima giornata: Juve-Milan decide lo scudetto

Ieri alle 12.30 la Juventus ha surclassato il Milan che ha arrivava con ottime impressioni al match. Bonansea, Hurtig, Stašková e Caruso hanno deciso il match. La Juve ha dominato all’inizio ed è andata giustamente in vantaggio dopo avere sfiorato l’1-0 con Girelli. Sul 2-0 per le bianconere l’ottima reazione rossonera che si infrange su Laura Giuliani, portiere della Nazionale e della Juve. Negli ultimi 10 minuti le bianconere arrotondano il risultato e legittimano la vittoria del campionato che diventa una questione matematica dato che la Juventus è a punteggio pieno con 15 vittorie in 15 gare.

L’Hellas sorprende la Roma: 1-0 alle giallorosse

Hellas Verona - Roma serie A femminile
Hellas Verona – Roma serie A femminile

Sara Mella segna il goal vittoria e l’Hellas sorprende la Roma. Pareggio tra Florentia e San Marino che accontenta entrambe le squadre.

Interessante sfida per il terzo posto tra Sassuolo e Fiorentina con le emiliane che legittimano il terzo posto con l’10 finale. Anche l’Empoli si avvicina alla Roma per un combattutissimo quarto posto. Pareggio tra Inter e Napoli.

Risultati 15a giornata

SABATO 6 MARZO 2021
h. 12.30
HELLAS VERONA – ROMA 1-0
h. 14.30
FLORENTIA – SAN MARINO 0-0

DOMENICA 7 MARZO 2021
h. 12.30
INTER – NAPOLI 0-0
JUVENTUS WOMEN – MILAN 4-0
h. 14.30
EMPOLI LADIES – BARI 3-1
SASSUOLO – FIORENTINA 1-0

La 14a – Roma-Empoli: alle giallorosse il big match della Serie A femminile

Giugliano Roma Femminile

Milan e Juventus hanno un turno agevole contro Bari e San Marino. Le rossonere vincono 6-1 con una doppietta di Giacinti e Dowie tra le altre. Anche la Juve continua la sua cavalcata a punteggio pieno con reti di Hurtig e Girelli più un’autorete. Le sanmarinesi non demeritano.

Occhi puntati quindi su Roma-Empoli, partita molto equilibrata risolta da Paloma Lazaro, all’ottavo centro in campionato e Manuela Giugliano. Le giallorosse si prendono il quarto posto superando la Fiorentina impegnata in settimana in Women’s Champions League.

La Florentia batte la Fiorentina

L’ Inter batte l’Hellas Verona e risale in classifica. Clamoroso a San Gimignano: Florentia-Fiorentina 2-0 e viola nervose prima della Women’s Champions League. Il Sassuolo fatica con il Napoli ma vince 1-0

Risultati 14a giornata

SABATO 27 FEBBRAIO 2021
h. 12.30
NAPOLI – SASSUOLO 0-1
BARI – MILAN 1-6
h. 14.30
INTER – HELLAS VERONA 1-0
FLORENTIA – FIORENTINA 2-0

DOMENICA 28 FEBBRAIO 2021
h. 12.30
ROMA – EMPOLI LADIES 2-0
h. 14.30
SAN MARINO – JUVENTUS WOMEN 1-3

La tredicesima giornata: le bianconere non le fermi più

Ancora Empoli – Juventus in campionato oltre che in coppa. Super Girelli regola le toscane con una doppietta. In rete anche la svedese Lina Hurtig. Non perde il passo la Roma che regola 4-0 il Bari con reti di Bartoli, Giugliano, Paloma Lazaro e Andressa, tutte le sue star. A Verona Asia Bragonzi porta in vantaggio le padrone di casa ma Sara Nillson la ribalta per la Florentia.

Milan, Sassuolo e Fiorentina pronte a un passo falso bianconero

Milan, Sassuolo e Fiorentina vincono le loro partite e aspettano un passo falso bianconero. La Fiorentina vince con una rete di Daniela Sabatino. Nel Milan doppietta di Dowie, goal di Spinelli e Tamborini. Anche il Sassuolo vince la sua sfida contro le nerazzurre con rete di Pirone.

Risultati

Risultati

RisultatiRisu

Risultati 13a giornata:

Bellissima la sfida che chiude la Serie A Sassuolo-Inter. Il vostro pronostico?

SABATO 6 FEBBRAIO 2021
h. 12.30
BARI – ROMA 0-4
EMPOLI LADIES – JUVENTUS WOMEN 0-3
h. 14.30
HELLAS VERONA – FLORENTIA 1-2

DOMENICA 7 FEBBRAIO 2021
h. 12.30
FIORENTINA – NAPOLI 2-0
MILAN – SAN MARINO 4-1
h. 14.30
SASSUOLO – INTER 1-0

La dodicesima giornata: la Roma vola con Manuela Giugliano

Giugliano Roma Femminile

Roma-Sassuolo è un’importantissima sfida tra le giallorosse che si sono rinforzate con Elena Linari e le neroverdi delle bomber Bugeja (16 anni!) e Dubcovà. A vincere è la Roma di Manuela Giugliano che segna il goal dell’1-0. Raddoppia Andressa sugli sviluppi di un corner. Ottimo primo tempo delle giallorosse e anche nella ripresa sfiorano il 3-0.

Le big avanti

Vincono tutte le big nelle sfide della domenica. Il Milan soffre contro il Florentia che già l’anno scorso mise in difficoltà le rossonere e ne bloccò la corsa. Serve una doppietta di Valentina Giacinti per annullare il pareggio tra le toscane. Spettacolare sfida tra Inter e Fiorentina con le nerazzurre che passano avanti con Gloria Marinelli, riprese da Greta Adami. Nella ripresa rigore di Daniela Sabatino per le viola, pareggio delle bomber Stefania Tarenzi e goal vittoria di Tessel Middag per i tre punti della Fiorentina.

Il Napoli trova la prima vittoria

Importantissima gara salvezza tra Napoli e Bari vinta dalle partenopee per 1-0 che finalmente trovano la prima vittoria. L’Empoli giustizia il San Marino 4-1 con Polli, Cinotti, Glionna e Dompig. Le toscane vanno al quarto posto.

Risultati 12a giornata

SABATO 23 GENNAIO 2021
h. 12.30
NAPOLI – BARI 1-0
ROMA – SASSUOLO 2-0
h. 14.30
SAN MARINO – EMPOLI LADIES 1-4

DOMENICA 24 GENNAIO 2021
h. 12.30
INTER – FIORENTINA 2-3
h. 14.30
JUVENTUS – HELLAS VERONA 5-0
FLORENTIA – MILAN 1-2

L’undicesima giornata: la Juventus batte anche l’Inter

La Juventus non dà scampo all’Inter con un netto 3-0 maturato nella ripresa. Le reti sono state segnate dalla bomber Girelli su rigore, Aurora Galli e chiude Junge-Pedersen. Bianconere sempre prime in classifica. Fiorentina e Roma si avvicinano al Sassuolo con le vittorie contro San Marino e Napoli. Le viola soffrono e chiudono la partita solo nei minuti finali con Daniela Sabatino e Sara Baldi dopo che le sanmarinesi avevano pareggiato il vantaggio di Middag.

Roma-Napoli: che partita

Grandissima partita tra Roma e Napoli allo Stadio Tre Fontane di Roma. Le azzurre si portano avanti con Popadinova ma le giallorosse prima pareggiano con Serturini e poi vanno in vantaggio con Andressa. Il Napoli pareggia con Huchet su calcio di rigore ma nei minuti finali ecco il goal vittoria di Elisa Bartoli che decide il match.

Il Milan acciuffa la Juventus in vetta

Oggi si è aperta l’undicesima giornata con le rossonere che vincono e raggiungono la Juventus. Per il terzo posto bella partita tra Sassuolo e Empoli Ladies con le emiliane che battono 3-0 le toscane con l’ennesimo goal di Dubcovà, il raddoppio di Pirone e il terzo goal di Monterubbiano a tempo scaduto.

Risultati 11a giornata

SABATO 16 GENNAIO 2021
h. 12.30
HELLAS VERONA – MILAN WOMEN 0-1
h. 14.30
PINK BARI – FLORENTIA 0-1
SASSUOLO CALCIO FEMMINILE – EMPOLI LADIES 3-0

DOMENICA 17 GENNAIO 2021
h. 12.30
INTER – JUVENTUS WOMEN 0-3
h. 14.30
FIORENTINA FEMMINILE – SAN MARINO ACADEMY 3-1
ROMA WOMEN – NAPOLI FEMMINILE 3-2

La decima giornata: le bianconere vincono nettamente con la Roma

Juventus - Roma calcio femminile
Juventus – Roma calcio femminile

La Juventus vince bene con la Roma per 4-1 pur lasciando Sara Gama in panchina. Ancora una doppietta per Cristiana Girelli, in rete anche Linda Sembrant e Lina Hurtig. Aveva accorciato le distanze Annamaria Serturini, bomber giallorossa. Nelle altre sfide il Florentia batte l’Inter 1-0 e il San Marino batte 4-2 il Bari. Che vittoria per la neopromossa!

Il Milan insegue la Juve

Milan-Sassuolo è sfida fondamentale per la Women’s Champions League del 2021-22 che avrà anche una fase a gironi. Le rossonere trionfano sulle neroverdi con reti di Valentina Giacinti e Giorgia Spinelli. Il Milan è a meno 3 dalle bianconere.

Calendario decima giornata

L’Hellas Verona batte il Napoli 2-1 e risale in classifica, le partenopee non riescono a sbloccarsi. Chiude il derby toscano tra Empoli e Fiorentina con le ospiti che potrebbero essere distratte dalla Women’s Champions League. Il derby finisce 1-1 con Benedetta Glionna che pareggia il goal di Kim.

SABATO 12 DICEMBRE
h. 12.30
JUVENTUS WOMEN – ROMA 4-1
h. 14.30
SAN MARINO – BARI 4-2
FLORENTIA – INTER 1-0

DOMENICA 13 DICEMBRE
h. 12.30
NAPOLI – HELLAS VERONA 1-2
MILAN – SASSUOLO 2-0
h. 14.30
EMPOLI LADIES – FIORENTINA 1-1

La nona giornata: il Milan batte la Fiorentina

Giorgia Spinelli Milan calcio femminile
Giorgia Spinelli Milan calcio femminile

Giorgia Spinelli, classe 1994, maglia numero 2, segna sul secondo palo su cross di Tucceri Cimmini. Il Milan difende bene e porta a casa l’importante sfida contro le viola. Anche la Juventus vince con il Napoli soffrendo in rimonta. Le partenopee passano con Huchet, altra classe 1994 nel primo tempo. Alves e la solita Cristiana Girelli rimandano le rossonere a 3 punti di distanza.

Fiorentina-Milan: il prepartita

Fiorentina-Milan apre la nona giornata. Forse per la prima volta la squadra di Ganz parte favorita contro le viola. Ma la numero 9 viola si chiama Daniela Sabatino e la sua voglia di vendetta contro il Milan è sempre tanta. Più che vendetta, è voglia di fare bene. Nel Milan c’è Valentina Giacinti nel pieno della sua forma e che vuole mettere i bastoni tra le ruote alla Juventus.

Calendario nona giornata

Sassuolo ed Empoli approfittano del turno sulla carta agevole con le vittorie in trasferta contro Bari ed Hellas Verona e rafforzano terzo e quarto posto. Il Florentia riesce a fermare le giallorosse dopo aver fatto tremare la Juve. L’Inter vince con San Marino ed è quinta dopo un inizio di campionato shock.

SABATO 5 DICEMBRE
h. 12.30
FIORENTINA – MILAN 0-1
h. 14.30
NAPOLI – JUVENTUS WOMEN 1-2

DOMENICA 6 DICEMBRE
h. 12.30
HELLAS VERONA – EMPOLI LADIES 1-2
BARI – SASSUOLO 2-4
14.30
INTER – SAN MARINO 2-0
ROMA – FLORENTIA 1-1

L’ottava giornata: la squadra di Mister Carobbi voleva fermare la Juventus

Il Florentia di Mister Carobbi contro le campionesse della Juventus. Una sfida tra Golia e Davide, un’impossibile impresa, eppure le toscane credevano a questa possibilità e volevano rilanciarsi in classifica. Allo Stadio Comunale di San Gimignano Wagner porta in vantaggio le toscane, ma Caruso e Girelli ribaltano la partita e la Juve scappa ancor di più in classifica.

La Fiorentina si rilancia in classifica

Bari-Fiorentina vedeva le viola in grande crisi dopo l’addio di Alia Guagni e Ilaria Mauro andate a giocare all’Atlético Madrid e all’Inter. Quinn Louise e Daniela Sabatino rilanciano le toscane che risalgono finalmente in classifica.

Nell’altro match del sabato pareggio per 1-1 tra Empoli e Inter. Marinelli porta in vantaggio le nerazzurre, Cecilia Prugna pareggia per le toscane. Le due squadre si dividono la posta in palio.

Milan e Sassuolo inseguono

Il Milan e il Sassuolo vincono i propri match. Le rossonere battono 1-0 le giallorosse con rete di Valentina Giacinti. Il Sassuolo segna ben 4 goal al Verona con doppietta della solita Dubcova, Pirone e la solita Bugeja. Zero a zero tra le neopromosse San Marino e Napoli e primo punto per le partenopee

Calendario ottava giornata

La sfida clou domani è in programma tra Milan e Roma con un grande spettacolo garantito. Bello anche il match tra le neopromosse di San Marino e Napoli. Le emiliane del Sassuolo invece vogliono i 3 punti per riprendere la corsa e riavvicinarsi alla Juventus.

SABATO 14 NOVEMBRE
h. 12.30
EMPOLI-INTER 1-1
h. 14.30
BARI-FIORENTINA 0-2
FLORENTIA-JUVENTUS WOMEN 1-2

DOMENICA 15 NOVEMBRE
h. 12.30
SAN MARINO ACADEMY – NAPOLI 0-0
h. 14.30
MILAN – ROMA 1-0
SASSUOLO – HELLAS VERONA 4-1

La settima giornata: la Juventus sempre più leader nel calcio femminile

Nel big match domenicale la Juventus spegne i sogni del Sassuolo con una netta vittoria per 4-0. In rete Sembrant, Caruso, Cernoia e Zamanian. Stranamente a secco Girelli e Bonansea ma le bianconere sono un vero e proprio schiacciasassi. Pareggio per 0-0 tra Verona e San Marino nell’ultima sfida della giornata.

Il Milan corre in classifica

Oggi si giocavano quattro sfide della Serie A di calcio femminile. Il Milan vince 2-1 a Napoli e raggiunge momentaneamente la Juve in testa alla classifica. Le reti sono firmate da Valentina Giacinti e dalla Vitale, per le partenopee rete di Eleonora Goldoni che accorcia le distanze.
Pareggio tra Roma e Fiorentina per 2-2. Avanti le viola con Daniela Sabatino. Le giallorosse ribaltano il risultato con reti di Lazaro e Serturini. Tatiana Bonetti fissa il risultato sul 2-2 all’80°.

Inter e Florentia tornano alla vittoria

L’Empoli perde 2-1 a San Gimignano contro il Florentia nel derby toscano. Passano avanti le ospiti con Cecilia Prugna, le padrone di casa prima pareggiano con Luisa Pugnali, poi segnano il goal vittoria con Sofia Cantore al 60°. Anche l’Inter torna alla vittoria con doppietta di Gloria Martinelli e rete di Ilaria Mauro, ex Fiorentina, che finalmente segna il primo goal in maglia nerazzurra.

Ilaria Mauro Inter
Ilaria Mauro Inter

Risultati settima giornata

SABATO 7 NOVEMBRE
h. 12.30
NAPOLI – MILAN 1-2
ROMA – FIORENTINA 2-2
h. 14.30
FLORENTIA – EMPOLI LADIES 2-1
INTER – BARI 3-0

DOMENICA 8 NOVEMBRE
h. 12.30
JUVENTUS WOMEN – SASSUOLO 4-0
h. 14.30
VERONA – SAN MARINO ACADEMY 0-0

La sesta giornata: il Milan vince il derby

Milan-Inter selfie vittoria Milan Women
Milan-Inter selfie vittoria Milan Women

Grande prova delle rossonere che continuano a convincere con doppietta di Dowie e reti di Valentina Giacinti e Conc. L’Inter aveva pareggiato l’iniziale vantaggio ancora una volta con Marinelli. Proseguono a vincere Empoli e Roma di misura contro le neopromosse Napoli femminile e San Marino Academy. L’Hellas Verona sorprende 1-0 la Fiorentina con rete di Bragonzi.

Juventus a forza quattro contro il Bari

La Juventus batte anche il Bari 4-0 con reti di Caruso, Girelli, Cernoia e Staskova e vola a punteggio pieno. Segue il Sassuolo a 2 punti che sabato aveva battuto 3-0 la Florentia con reti di Dubcovà, Mihashi e Bugeja e sembra l’unica in grado di mettere in difficoltà la corazzata bianconera.

Risultati sesta giornata

SABATO 17 OTTOBRE
h. 12.30
SASSUOLO CALCIO FEMMINILE – FLORENTIA SAN GIMIGNANO 3-0
h. 15.00
EMPOLI LADIES – NAPOLI FEMMINILE 1-0
SAN MARINO ACADEMY – ROMA WOMEN 2-3

DOMENICA 18 OTTOBRE
h. 12.30
MILAN WOMEN – INTER MILANO WOMEN 4-1
h. 14.30
PINK BARI – JUVENTUS WOMEN 0-4
h. 15.00
FIORENTINA FEMMINILE – HELLAS VERONA WOMEN 0-1

La quinta giornata: la Juventus vince ancora ed è leader nel calcio femminile italiano

La Juventus domina anche il big match con la Fiorentina e vola a punteggio pieno in classifica. Le bianconere segnano con il tridente d’attacco Girelli-Bonansea-Maria Aparecida de Souza. Nella ripresa arriva anche il quarto goal della svedese Lina Hurtig, espulsa Louise Quinn per le viola al 13° sul risultato di 1-0 per le bianconere. Continua anche la corsa del Sassuolo che abbatte la resistenza di San Marino solo all’82° con un goal di Valeria Pirone e mantiene il secondo posto in classifica a 2 punti dalle bianconere.

Nella prima sfida della domenica 1-1 tra Inter e Roma con vantaggio di Annamaria Serturini e pareggio di Gloria Marinelli.

Il Milan insegue al terzo posto

Il Milan ritrova la forma contro l’Empoli battendo 3-0 le toscane che fino a quel momento avevano espresso un ottimo calcio. Le reti sono state segnate da Refiloe Jane, Valentina Giacinti e Linda Tucceri Cimmini.

Nelle altre due sfide del sabato il Verona batte il Bari trovando i primi punti in classifica con la rete di Asia Bragonzi su calcio di rigore. In precedenza la Florentia riesce a spezzare l’ottima prova del Napoli con un calcio di rigore di Sofia Cantore all’89°.

Risultati quinta giornata

SABATO 10 OTTOBRE
h. 12.30
FLORENTIA SAN GIMIGNANO – NAPOLI FEMMINILE 1-0
h. 15.00
EMPOLI LADIES – MILAN WOMEN 0-3
HELLAS VERONA WOMEN – PINK BARI 1-0

DOMENICA 11 OTTOBRE
h. 12.30
INTER MILANO WOMEN – ROMA WOMEN 1-1
h. 15.00
SASSUOLO CALCIO FEMMINILE – SAN MARINO ACADEMY 1-0
h. 17.00
JUVENTUS WOMEN – FIORENTINA FEMMINILE 4-0

La quarta giornata: Milan-Juventus si è giocata a San Siro

Il partitone della quarta giornata di Serie A tra Milan e Juventus si è giocato allo Stadio San Siro. Si tratta della prima volta per il calcio femminile nel tempio del calcio: lo Stadio Giuseppe Meazza che ha permesso l’accesso a 1000 spettatori agli stadi durante le partite, tutti biglietti omaggiati alle ragazze del settore giovanile per regalare un sogno alle giovani calciatrici che assistono a questo evento storico.

La Juventus ha vinto il match grazie a un rigore di Cristiana Girelli al 12′ del primo tempo. Le bianconere hanno cercato il raddoppio ma nella fase finale del secondo tempo le rossonere sono andate vicine al pari con Bergamaschi e Giacinti di testa e con l’ultima grande occasione di Deborah Salvatori Rinaldi che finisce alta sopra la traversa da ottima posizione. Le rossonere reclamano, le bianconere scappano in classifica.

Cristiana Girelli Milan Juventus
Cristiana Girelli Milan Juventus

Formazioni Milan – Juventus

Ecco le formazioni del big match.

MILAN (4-3-1-2): Korenciova; Bergamaschi (89′ Spinelli), Fusetti, Agard, Tucceri Cimini; Conc (63′ Longo), Mauri, Jane (89′ Vitale); Grimshow (89′ Salvatori Rinaldi); Giacinti, Dowie. All. Ganz

JUVENTUS (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen, Salvai, Sembrant, Boattin; Galli, Pedersen, Rosucci (75′ Caruso); Bonansea (82′ Alves), Girelli (82′ Hurtig), Cernoia (75′ Staskova). All. Guarino

Risultati 4a giornata

Il Sassuolo sorprende la viola vincendo a Firenze per 3-1 con doppietta di Dubcovà e rete di Bugeja. Accorcia le marcature Breitner mentre anche Tatiana Bonetti sembra destinata ad andare in Spagna dopo l’addio di Alia Guagni. Primi punti per il Napoli che pareggia con l’Inter e per San Marino che centra una grande vittoria contro la Florentia. Roma e Bari si avvicinano alla testa della classifica, il campionato sarà combattutissimo.

SABATO 3 OTTOBRE
h. 12.30
ROMA WOMEN – HELLAS VERONA WOMEN 2-0
NAPOLI FEMMINILE – INTER MILANO WOMEN 1-1 0-3 a tavolino
h. 15.00
FIORENTINA FEMMINILE – SASSUOLO CALCIO FEMMINILE 1-3

DOMENICA 4 OTTOBRE
h. 12.30
PINK BARI – EMPOLI LADIES 0-3
h. 17.45
SAN MARINO ACADEMY – FLORENTIA SAN GIMIGNANO 1-0

LUNEDI 5 OTTOBRE
h. 20.45
MILAN WOMEN – JUVENTUS WOMEN 0-1

La terza giornata: Milan, Juve e Fiorentina scappano in testa alla classifica

Il copione è lo stesso dell’anno scorso con Milan, Juventus e Fiorentina che partono davanti a tutti in attesa degli scontri diretti. Alla quarta giornata infatti ci sarà Milan-Juventus che mostrerà il valore delle due squadre. Anche la Fiorentina, in gran forma, ospiterà il Sassuolo, rivelazione fin qui, e si capirà chi sarà la squadra da battere quest’anno.

Il Milan di Valentina Giacinti scappa al primo posto

Il Milan scappa al primo posto dopo tre giornate. La vittoria per 3-1 contro il Bari con la doppietta di Valentina Giacinti e il goal della Dowie, regala questa bella gioia alle rossonere. La squadra di Ganz sta giocano bene e sembra rinforzata dal mercato estivo. Sarà finalmente all’altezza della sfida contro le bianconere dopo avergli conteso il titolo negli ultimi anni assieme alla Fiorentina?

valentina-giacinti Ac Milan femminile
valentina-giacinti Ac Milan femminile

Fiorentina e Juventus raggiungono la vetta

La Juventus ha il turno più facile contro il San Marino Academy in fase di rodaggio nella Serie A femminile. Ma le sanmarinesi si chiudono bene in difesa e servono ben 70 minuti alle bianconere per scardinare la difesa ospite. Cristiana Girelli e Arianna Caruso segnano in dieci minuti e la Juve riagguanta Milan e Fiorentina in vetta.
La Fiorentina era impegnata nel derby toscano contro il Florentia San Gimignano. Le viola passano 2 volte con Mascarello e Adami. Nella ripresa ecco il pareggio delle ospiti con Cantore e Martinovic. Chiude Daniela Sabatino al 35° per la gioia della Fiorentina. La Serie A di calcio femminile è tutta da seguire su Tifoblog.

Empoli e Sassuolo volano in classifica

Le toscane battono la Roma per 2-0 con reti di Prugna e Gilonna e volano in classifica raggiungendo Juventus e Fiorentina. Il Sassuolo scappa momentaneamente al secondo posto con 7 punti battendo un Napoli alla ricerca dei primi punti con la doppietta della sedicenne Bugeja e della Dubcevà. Per le partenopee a segno Di Marino che aveva portato in vantaggio le ospiti.

L’Inter trova la prima vittoria

Le nerazzurre trovano finalmente la prima vittoria con una doppietta della ventunenne nazionale danese Møller Hansen. Aveva pareggiato Bragonzi per l’Hellas ma l’Inter voleva fortemente i tre punti e ha trovato il goal vittoria nel recupero della prima frazione con Caroline, appena convocata anche dalla nazionale danese, seconda all’ultimo campionato europeo.

Risultati terza giornata Serie A femminile

SABATO 5 SETTEMBRE
h. 17.45
EMPOLI LADIES – ROMA WOMEN 2-0
MILAN WOMEN – PINK BARI 3-1
h. 20.45
SASSUOLO CALCIO FEMMINILE – NAPOLI FEMMINILE 3-1

DOMENICA 6 SETTEMBRE
h. 17.45
FIORENTINA FEMMINILE – FLORENTIA SAN GIMIGNANO 3-2
JUVENTUS WOMEN – SAN MARINO ACADEMY 2-0

h. 20.45
HELLAS VERONA WOMEN – INTER MILANO WOMEN 1-2

La seconda giornata: Juve, Fiorentina e Milan in testa

Negli anticipi spicca la vittoria della Juventus per 4-3 dopo una partita combattutissima con le toscane. Serve un goal di Cristiana Girelli al 48° del secondo tempo per battere le ragazze allenate da Spugna. Barbara Bonansea realizza una doppietta per le torinesi mentre per le toscane a segno Acuti, Polli e Prugna. Il 3-2 parziale era stato segnato ancora da Cristiana Girelli che vuole confermare la leadership dell’anno scorso nella classifica marcatori.

Ottima vittoria del Milan nella seconda giornata

San Marino Academy - Milan calcio femminile Serie A
San Marino Academy – Milan calcio femminile Serie A

Anche il Milan rimane appaiato alla Juventus in testa alla classifica grazie al 5-0 sul San Marino Academy. Doppietta per i neoacquisti Christie Grimshaw e Natasha Dowie. La rete del vantaggio era stata siglata dalla francese Agard, anche lei arrivata in estate. La Florentia San Gimignano, che aveva affrontato le rossonere nella prima giornata, batte 1-0 l’Hellas Verona e si rilancia in classifica. Decide Cantore con un goal al 70°.

Il Sassuolo stende l’Inter

Le emiliane annientano i sogni delle milanesi vincendo 4-1 a Milano. Netta affermazione delle neroverdi con la doppietta di Pavone, le reti di Tomaselli e Dubcovà. Per l’Inter goal della bandiera di Moller Hansen aspettando i primi tre punti per la squadra di Sorbi.

Roma e Fiorentina vincono i loro match

Con il favore del pronostico anche Roma e Fiorentina vincono le loro sfide. Le romane battono 2-0 un ottimo Pink Bari che ha iniziato con un altro piglio rispetto alla scorsa stagione. Reti di Andressa e Lazaro per la vittoria delle romane che si riavvicinano alla testa della classifica. Ancora terzetto con Juve e Milan in testa per le viola che battono 5-2 un Napoli ancora in costruzione. Apre Errico per le partenopee ma poi si scatena Daniela Sabatino con una tripletta. La bomber, mvp della giornata, annienta la resistenza delle napoletane. Le viola segnano anche con Mascarello e si avvalgono di un autogoal, prima della fine gioia per Despina Chatzinikolaou, classe 1999, nazionale greca alla prima esperienza in Italia.

Risultati seconda giornata:

SABATO 29 AGOSTO
h. 17.45
FLORENTIA SAN GIMIGNANO – HELLAS VERONA WOMEN 1-0
SAN MARINO ACADEMY – MILAN WOMEN 0-5

h. 20.45
JUVENTUS WOMEN – EMPOLI LADIES 4-3

DOMENICA 30 AGOSTO
h. 17.45
INTER MILANO WOMEN – SASSUOLO CALCIO FEMMINILE 1-4
ROMA WOMEN – PINK BARI 2-0

h. 20.45
NAPOLI FEMMINILE – FIORENTINA FEMMINILE 2-5

La prima giornata: Juventus e Fiorentina riiniziano davanti

La Serie A di calcio femminile è ufficialmente riiniziata dopo il blocco causato dal coronavirus. Si parte subito con 3 turni negli ultimi 2 week-end di agosto e nel primo di settembre per dare spazio poi alle qualificazioni delle nazionali.

La Juventus continua la serie positiva

La Juve di Rita Guarino continua la serie positiva vincendo per 2-0 contro l’Hellas Verona, tra le sorprese della scorsa stagione. A segno la bomber Cristina Girelli e Arianna Caruso con le scaligere che falliscono un calcio di rigore con Sardu che calcia sopra la traversa. Le bianconere colpiscono anche un palo ed una traversa con Barbara Bonansea che regala l’assist a Caruso per il raddoppio.

Hellas Verona-Juventus serie A calcio femminile
Hellas Verona – Juventus serie A calcio femminile

La Fiorentina batte l’Inter dell’ex Mauro

Le viola stendono l’ex Mauro passata all’Inter per 4-0. Grande prestazione corale della squadra allenata da Antonio Cincotta. L’ex Milan e Sassuolo Daniela Sabatino realizza una doppietta guidando la Fiorentina alla vittoria. Nella ripresa uno-due di Mascarello e Bonetti che chiude la partita, prima dell’annullamento del terzo goal personale della bomber Sabatino che già è nella parte alta della classifica marcatrici.

Il Bari batte 1-0 il Napoli

Esordio negativo per il Napoli calcio femminile nella Serie A. La squadra allenata da Giuseppe Marino viene sorpresa da un rigore di Manno. Per le partenopee inizio in salita, devono battere la Fiorentina alla seconda giornata per confermare i valori espressi nella Serie B l’anno scorso.

Milan: buona la prima

Il Milan batte il Florentia 1-0 con rete di Miriam Longo. Le rossonere volevano una vittoria più netta per vendicare la sconfitta dell’anno scorso che ha costato alla squadra di Ganz la Champions League. La partita invece è risultata molto equilibrata e c’è voluto un destro della classe 2000 per sbloccarla.

Empoli a valanga sul San Marino

L’esordio del San Marino nella massima serie è un incubo. Le toscane vincono facilmente addirittura per 10-0. Le neopromosse dalla serie B dovranno lottare per salvarsi. Tra le toscane Polli vola in testa alla classifica marcatori, due segnature anche per Leonessi in tre minuti e per Glionna. A segno Prugna, Cinotti e Dompic per un pomeriggio che entrambe le squadre faticheranno a dimenticare.

Sassuolo e Roma si dividono la posta

Chiude alle 20.45 Sassuolo-Roma con le neroverdi senza la Sabatino passata alla Fiorentina ma vogliose di fare bene anche dopo la scomparsa dell’ex Presidente Giorgio Squinzi. Le segnature sono di Lazaro per le giallorosse e Pirone per le emiliane, entrambe le squadre contenderanno a Milan, Juventus e Fiorentina le parti alte della classifica come nella passata stagione.

Risultati prima giornata:

SABATO 22 AGOSTO:
HELLAS VERONA – JUVENTUS 0-2
PINK BARI – NAPOLI FEMMINILE 1-0
FIORENTINA FEMMINILE – INTER MILANO WOMEN 4-0

DOMENICA 23 AGOSTO:
h. 17.45
EMPOLI LADIES – SAN MARINO ACADEMY 10-0
MILAN WOMEN – FLORENTIA SAN GIMIGNANO 1-0

h. 20.45
SASSUOLO CALCIO FEMMINILE – ROMA WOMEN 1-1

Seguite con noi la Serie A di calcio femminile su Tifoblog

 

Juventus campionessa d’Italia per il terzo anno consecutivo

La storia del calcio femminile in Italia

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.