La Spagna si prende il primo posto

19
Dani Olmo Spagna
Dani Olmo Spagna

Spagna-Kosovo allo Stadio Olimpico della Cartuja

La Spagna non aveva convinto finora ma centra il primo posto superando la Svezia di Ibrahimovic. Luis Enrique schiera Unai Simon in porta, difesa a quattro con Jordi Alba e Marcos Llorente, Inigo Martinez e Eric Garcia in difesa. Centrocampo a tre con Koke al posto di Fabian Ruiz, Pedri e Busquets. Confermato il tridente con Ferran Torres e Dani Olmo con Morata

I goal di Spagna-Kosovo

Sono proprio Torres e Dani Olmo a portare avanti la Spagna 2-0 alla fine del primo tempo su assist di Jordi Alba, ancora una volta e Pedri. Nella ripresa Fabian Ruiz e Gerard Moreno entrano in campo ed è proprio il bomber del Villareal a segnare il 3-1. Poco prima, infatti, il Kosovo aveva accorciato le distanze su errore di Unai Simon. Poi entrano anche i centrocampisti Canales e Rodri e standing ovation per Sergio Ramos, 9 minuti nella sua Andalucia. Il primo posto è realtà.

Spagna- Grecia: dove è il bomber?

Nella prima sfida contro la Grecia, Luis Enrique ha imbottito la squadra di centrocampisti con Rodri, Koke e Canales a creare gioco e impostare. Davanti Ferran Torres, Dani Olmo con Alvaro Morata. Ma la manovra è apparsa poco verticale e si è sfruttata poco la verve di Marcos Llorente, schierato addirittura terzino destro. Il bomber della Juve ha aperto le marcature, ma gli ellenici si sono difesi bene e hanno trovato il pareggio nella difesa su calcio di rigore.

I cambi nella ripresa: la rivoluzione

Nella ripresa ecco che Luis Enrique ha provato la base della squadra che avrebbe affrontato la Georgia. In mezzo sono entrati Thiago Alcantara e il giovane talento del Barça Pedri, davanti Bryan Gil e Oyarzabal per cercare la vittoria ma a Granada la Nazionale spagnola è uscita con un solo punto.

Georgia-Spagna: Dani Olmo salva la Spagna

Contro la Georgia, a Tbilisi, Luis Enrique conferma lo schema. Porro e Jordi Alba partono titolari al posto di Marcos Llorente e Gayà, in difesa Diego Llorente del Leeds con Garcia del City. Busquets e Pedri prendono le chiavi del centrocampo con Fabian Ruiz del Napoli. Ferran Torres e Bryan Gil dietro a Morata. Ma all’intervallo è la Georgia in vantaggio con il goal di Kvaratskhelia.

Dani Olmo per i 3 punti iberici

Nella ripresa solita rivoluzione con Inigo Martinez e Dani Olmo che entrano subito per Diego Llorente e Bryan Gil. Subito dopo ecco ancora Thiago Alcantara per Fabian Ruiz e poco dopo ecco il pareggio di Ferran Torres, l’ex Valencia, con la maglia numero 11. La Spagna vuole i 3 punti e Luis Enrique inserisce Marcos Llorente e Oyarzabal per Porro e Busquets. Il 4-3-3 è completo. Ma per il 2-1 bisogna aspettare il recupero sul secondo assist di Jordi Alba che serve un ottimo pallone per Dani Olmo che regala i 3 punti alla Spagna.

Le qualificazioni a Qatar 2022

In Andalusia, nella Semana Santa, Luis Enrique ha trovato le certezze per superare la Svezia, attesa dal riposo, con un ritrovato Ibrahimovic. Seguiremo per voi le qualificazioni della Nazionale Spagnola ai Mondiali 2022 su Tifoblog.

Ferran Torres rulla la Germania: che Spagna

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.