Il Napoli e la Coppa Italia: una storia di finali e riscatti

24
finale coppa italia

Finale Tim Cup: come arriva il Napoli

Con quella di questa stagione tanto difficoltosa ed incerta, saranno 10 le finali di Coppa Italia disputate dal Napoli. Alterne sono state le fortune del della compagine partenopea, 5 i titoli conquistati ad oggi ed un’eventuale vittoria quest’anno riscatterebbe un avvio di stagione travagliato.

Il Napoli arriva comunque all’appuntamento a Roma con una buona dose di morale. L’obiettivo Coppa Italia è pur sempre un obiettivo prestigioso e aver saputo controbattere a una squadra tecnicamente forte come l’Inter (dopo una sosta così lunga) è un buon segno.

Data la particolarità della stagione, con il rapporto interrotto con Ancelotti a nemmeno metà anno e i primi momenti di delusione della gestione Gattuso, questa finale rappresenta un traguardo dignitoso. Il condottiero calabrese finora come allenatore ha giocato soltanto una finale (Juventus-Milan 4-0) e l’ha persa. Ora ha la seconda chance e possibilità di rifarsi.

Dopo il 2-0 contro il Perugia di gennaio, c’è stata la grande vittoria contro la Lazio (in quel momento in splendida forma) e poi in semifinale (da sfavoriti) il grandi colpaccio di Ruiz a Milano ha praticamente consentito ai partenopei l’accesso alla decima finale di coppa.

Ricordiamo che la finale sarà il 17 giugno alle 21 e che sarà trasmessa su RaiUno e in streaming su RaiPlay. Più informazioni su probabili formazioni e precedenti le trovato nello speciale Tim Cup!

Ma riviviamo insieme la storia degli azzurri in questa competizione e specialmente nella finale.

Coppa Italia Napoli: prima finale vinta nel 1962

La prima finale, vinta dagli azzurri, risale alla stagione 1961-62. In uno scontro unico ebbero la meglio sulla Spal per 2 a 1. Il Napoli era retrocesso in Serie B nell’estate del 1961 ma il ritorno in panchina di Bruno Pesaola, dopo l’esonero di Fioravanti Baldi, condusse la squadra alla promozione nonché alla vittoria del trofeo nazionale. In precedenza solo il Vado era riuscito a vincere la coppa partendo dalla serie minore.

Coppa Italia Napoli: seconda finale 1972

Ci vollero poi esattamente 10 anni per rivedere il Napoli in finale. Stagione 1971-72, il Milan si impose per 2 a 0 sui partenopei portandosi a casa la coppa.

Seconda finale vinta Napoli: stagione 1975/76

La seconda Coppa Italia il Napoli la vince durante la stagione 1975-76, imponendosi per 4 a 0 sul Verona. In panchina a guidare la squadra il tandem Delfrati – Rivellino che avevano da pochi giorni sostituito un Louis Vinicio dalle alterne fortune in quella stagione. In campo ricordiamo invece le 21 reti di Beppe Savoldi.

Coppa Italia Napoli: quarta finale

Stagione 1977-78, il Napoli cede il passo all’Internazionale che vincendo per 2 a 1 si aggiudica la sua seconda Coppa Italia della storia.

Coppa Italia Napoli: terza finale vinta e il record di vittorie

Quasi con una cadenza costante, aspetteremo la stagione 1986-87 per rivedere il Napoli in finale. Ma la cavalcata che porterà la squadra azzurra a vincere il suo terzo trofeo imponendosi per 3 a 0 sull’Atalanta rimarrà nella storia. Il Napoli vinse tutte le 13 gare disputate, un primato rimasto ineguagliato, e abbinarono la vittoria in Coppa Italia a quella dello scudetto. Un’ impresa fino ad allora riuscita solo al Torino ed alla Juventus, inoltre i primi tre capocannonieri della competizione erano giocatori del Napoli: Giordano, Maradona e Careca. Anche se gli storici li ricordano come MA-GI-CA!

Coppa Italia Napoli: sesta e settima finale

Le successive finali: stagione 1988-89 e 1996-97 videro il Napoli in finale perdere rispettivamente contro la Sampdoria ed il Vicenza. A partire dalla stagione 1980/81 era stata ripristinata la formula del doppio confronto, in realtà la competizione ha subito continui cambiamenti nel corso della sua storia, adattamenti dettati spesso dallo scarso seguito e importanza che le veniva attribuito. Negli anni 2000 la finale unica verrà ripristinata per suscitare un interesse ormai sopito.

Coppa Italia Napoli: quarta  finale vinta

Il Napoli tornerà in finale nella stagione 2011- 12 proprio contro la Juventus, unico precedente in finale di questa competizione contro i bianconeri. Guidati da Walter Mazzarri, allenatore che con la direzione del Patron Aurelio De Laurentiis ha permesso al Napoli, rinato dalle ceneri del fallimento e della retrocessione, di ritrovare il suo posto tra le grandi europee. Con la vittoria per 2 a 0 gli azzurri infliggono alla Vecchia Signora la sua prima sconfitta stagionale, si aggiudicano il trofeo e l’accesso alla fase a gironi di Europa League.

Coppa Italia Napoli: quinta finale vinta

Infine, l’ultima finale ad oggi disputata risale alla stagione 2013-14. In panchina siede Rafa Benitez che si conferma allenatore vincente nella stagione d’esordio. Gli azzurri si impongono sulla Fiorentina per 3 a 1 e conquistano la quinta Coppa Italia della loro storia. Purtroppo l’evento di quella sera verrà ricordato per l’omicidio del tifoso partenopeo Ciro Esposito ad opera del romano Daniele De Santis.

E si arriva ad oggi, stagione 2019-20. Una stagione che verrà ricordata a lungo per lo stop che anche il calcio ha subito a causa della pandemia. La Coppa Italia di questa stagione verrà ricordata anche per essere stata il primo trofeo Europeo assegnato in campo post – Covid19, sicuramente un messaggio di ripresa e di ritorno alla normalità. Non ci saranno i tifosi sullo stadio, ma certamente le squadre in campo onoreranno lo sport e chi lo segue.

Coppa Italia Napoli: sesta finale vinta

E la sera del 17 giugno 2020, dopo lo stop per il coronavirs, gli azzurri di Gattuso portano a casa il trofeo con merito. Dopo uno 0-0 dove Mertens su punizione scheggia il palo, poi Buffon salva miracolosamente su una respinta sotto porta di Elmas (prima colpo contro il palo), le squadre arrivate ai rigori (per via del nuovo regolamento) vedono il trionfare dei napoletani.

Protagonista è Alex Meret, il secondo portiere, che para il primo rigore a Dybala. A seguire della Juventus sbagliano Danilo e segna Bonucci. Per il Napoli segnano Insigne, Maksimovic e Politano. Milik dal dischetto non sbaglia e il Napoli vince la sesta Coppa. Il primo trofeo nazionale del dopo coronavirus.

A cura di Alessandra Criscuolo

1 COMMENT

  1. Cuando el Napoli gana la tercera copa Italia el trío mágica era equipado por Carnevale Andrea con el Diego y Giordano..
    Al mítico Antonio De Oliveira Filho alias Careca lo compramos el año siguiente 😉💙🙌💎 Yo vivía la cancha 🌞

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.