Un colpo di testa Vitale per il Milan

240
Francesca Vitale goal
Francesca Vitale goal
abbonamenti Studio Samo

Il Milan pareggia allo scadere il match con la Juventus per 2-2 e si giocherà lo scudetto con le bianconere fino all’ultima giornata

Allo Stadio Brianteo domenica c’era in programma il big match della Serie A del Campionato di calcio femminile. Il Milan secondo in classifica affrontava la Juventus, campionessa d’Italia e favorita per la riconferma per il terzo anno di fila.

Primo tempo equilibrato, Juve in vantaggio

Pronti via il Milan ha due occasioni con il suo Capitano Valentina Giacinti che prima impegna Laura Giuliani su un forte tiro da fuori e poi colpisce la traversa da fuori area. Il terreno di gioco è davvero impraticabile. Lancio lungo per Valentina Cernoia che mette una bella palla al centro che Fusetti devia nella propria porta. La Juventus è in vantaggio al Brianteo dopo un primo tempo equilibrato.

abbonamenti Studio Samo

La ripresa: grandi emozioni al Brianteo

Davanti a 3.500 persone paganti, nella ripresa Maurizio Ganz inserisce Deborah Salvatori Rinaldi e Sandra Žigić, nazionale croata, per Nora Heroum e Lady Andrade. Il Milan trova il pareggio su una specialità della casa: cross dalla destra, sponda di una compagna e rete di Dominika Čonč, centrocampista rossonera, nazionale slovena. È una valanga di emozioni con occasioni da una parte e dall’altra e le bianconere che si riportano in vantaggio con la rete di Andrea Stašková, attaccante della Repubblica Ceca, classe 2000, prelevata dallo Slavia Praga quest’anno.

I minuti finali: assalto rossonero

Negli ultimi minuti, sospinti dal pubblico di casa, le rossonere le provano tutte. Valentina Bergamaschi ha la palla del pareggio ma non riesce a trovare il guizzo giusto. E all’ultimo sospiro, ancora su una palla lunga dalla destra, ecco il colpo di testa di Francesca Vitale per il 2-2 definitivo. Le compagne esplodono di gioia ad abbracciare questa ragazza, classe 1992, che dopo una lunga gavetta tra Inter, Tradate, Mozzanica ed un’esperienza negli Stati Uniti nel 2015, è tornata in rossonero per siglare il goal della vittoria. Francesca è innamorata di questa maglia: ha giocato per l’ex ACF Milan dal 2007 al 2012 e nell’ex Milan Ladies dal 2015 al 2018, fino a riabbracciare quest’anno la maglia rossonera alla corte di Maurizio Ganz.

Le altre: sorpresa Florentia

Nelle altre sfide della giornata spicca la vittoria per 2-1 della Florentia sulla Roma. Tornano alla vittoria Inter e Fiorentina contro Orobica Bergamo e Pink Bari. Conferma per il Sassuolo di Daniela Sabatino che vince 2-0 contro il Tavagnacco. Le Empoli Ladies battono 4-1 le ragazze dell’Hellas Verona e si riavvicinano al quarto posto. Sarà un campionato equilibrato fino alla fine in cui il fattore mentale sarà fondamentale nel corso della stagione.

Risultati:

Sesta giornata:
SASSUOLO – TAVAGNACCO 2-0
INTER – OROBICA 2-0
BARI – FIORENTINA 0-3
VERONA – EMPOLI LADIES 1-4
FLORENTIA – ROMA 2-1
MILAN – JUVENTUS 2-2

Classifica:

Classifica Serie A calcio femminile sesta giornata
Classifica Serie A calcio femminile sesta giornata

Prossimo turno:

Settima giornata:

Sabato 23 novembre h. 14.30
FIORENTINA WOMEN’S – HELLAS VERONA WOMEN
MILAN WOMEN – SASSUOLO CALCIO FEMMINILE
OROBICA BERGAMO – PINK BARI
TAVAGNACCO FEMMINILE – INTER MILANO WOMEN

Domenica 24 novembre
h. 12.30
ROMA WOMEN – JUVENTUS WOMEN
h. 14.30
EMPOLI LADIES – FLORENTIA SAN GIMIGNANO

La Juventus, dopo avere speso tante energie sul campo del Brianteo, va a Roma ad affrontare le giallorosse che possono essere la sorpresa di questo campionato. La Fiorentina dovrebbe avere un impegno non proibitivo contro le ragazze dell’Hellas Verona Women. Il Milan affronta Daniela Sabatino, la bomber il cui contratto non è stato rinnovato questa estate e che ha voglia di rivincita e di abbracciare le vecchie compagne. L’Inter va in Friuli e non può sciupare l’occasione di avvicinarsi alla vetta. Questo è il bello del calcio femminile.

Il servizio della partita su Sky

Immagini: Tuttocampo – Ac Milan

Milan-Juventus: la sfida per la vetta del calcio femminile

Ecco la nostra sezione sul calcio femminile

abbonamenti Studio Samo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.