Florenzi: un romano a Valencia

102
Florenzi Valencia
Florenzi Valencia

Alessandro Florenzi: ecco il nuovo acquisto del Valencia

Florenzi, romano della Roma

Alessandro Florenzi, classe 1991, 28 anni, arriva a Valencia come rinforzo di gennaio per il club che. Il romano, ex Capitano dei giallorossi, in questa stagione ha giocato 14 volte in Serie A, 2 in Europa League e 2 volte in Coppa Italia, chiuso da Spinazzola e Kolarov in difesa e a volte superato anche da Davide Santon nelle gerarchie di Fonseca.

Acquistato dal Crotone per 1,25 milioni di euro nel 2012 come miglior giovane della serie B, Florenzi gioca ben 7 stagioni magiche alla Roma.

Le notti magiche a Roma

Florenzi è uno dei punti fermi di tutti gli allenatori che si sono succeduti alla Roma in questi anni. Alla prima stagione in serie A, conclude l’annata con 4 reti in 36 partite dopo averne segnate 11 la stagione precedente con la maglia del Crotone in serie B. Con Rudi Garcia gioca come esterno d’attacco e addirittura il suo bottino sarà di 6 centri a fine stagione. Dal 2015 al 2016 vive una vera e propria luna di miele con 13 reti in 2 anni e diventa un punto fisso della Nazionale di Antonio Conte anche all’Europeo del 2016.

Ale Florenzi: Bello de nonna e core de Roma

L’infortunio e gli anni duri nella Capitale

Il 26 ottobre 2016 Alessandro Florenzi si rompe il legamento anteriore crociato del ginocchio sinistro. Per lui è un anno di stop difficilissimo. Torna a inizio 2017 e diventa vice-Capitano della Roma dopo l’addio di Francesco Totti. Gioca ormai come terzino destro e infatti il suo score si riduce a 1 rete in 32 partite in serie A, sempre pericoloso nel gioco aereo. Con Di Francesco e Ranieri, Alessandro gioca con continuità e la scorsa stagione viene investito della fascia di Capitano dopo l’addio di Daniele De Rossi dalla Roma.
In questa stagione però non riesce ad esprimersi al meglio e le voci segnalano che sia stato lui a chiedere la cessione nonostante la fascia di Capitano. Celades, che segue spesso il calcio italiano, ne chiede l’acquisto dopo le mediocri prestazioni di Thierry Correia, prelevato questa estate dallo Sporting Lisbona.

Florenzi al Valencia

Alessandro Florenzi, passa al Valencia con la formula del prestito con diritto di riscatto a 20 milioni di euro. Al Valencia si giocherà il posto con Daniel Wass e Jaume Costa, nell’attesa che torni anche Cristiano Piccini a lottare per il posto da laterale destro. Il Valencia è impegnato su tutti e tre i fronti: campionato con la lotta al quarto posto; Coppa del Re in cui ha raggiunto i quarti di finale battendo la Cultural y Deportiva Leonesa; Champions League in cui sfiderà l’Atalanta negli ottavi di finale.

Vedremo se Celades lo convocherà subito per la sfida contro il Celta Vigo in programma domani sera al Mestalla.

Valencia-Barcellona: Maxi vittoria al Mestalla

Il Valencia agli ottavi di Champions pesca l’Atalanta di Gasperini

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.