SEMrush

Si riparte dal D’AversaBis per rilanciare il Parma

Il presidente del Parma Kyle Krause ha ufficializzato l’esonero di Fabio Liverani annunciando un nome tutt’altro che nuovo per il sostituto. A tonare sulla panchina crociata è, infatti, Roberto D’Aversa. Il tecnico nato a Stoccarda che nonostante i buoni risultati non ha mai raccolto il consenso unanime dei tifosi, si è imbattuto nell’ennesima sfida. Congedato anzitempo durante l’estate il condottiero...
panettone allenatori

Allenatori in bilico: un panettone non per tutti!

Allenatori in bilico: il punto su chi rischia Ci si appresta ad un vero e proprio tour de force con tre match nel giro di una settimana prima della sosta Natalizia. Molti allenatori sono appesi ad un fil di lana e proprio da questo filotto di partite dipende il loro futuro, che al momento li tiene ancora seduti sulle panchine...

Crotone-Napoli, vittoria all’insegna della scaramanzia

Un altro poker con la maglia talismano albiceleste Dopo la Roma arriva un altro 4-0. Stavolta a farne le spese è il Crotone che dopo un buon primo tempo, con l'espulsione di Petriccione si scioglie e deve inchinarsi alla forza degli azzurri. Ad aprire le marcature è sempre Insigne che ci ha preso gusto a fare gol mai banali. Stavolta usa...

Napoli, poker alla Roma tutto per Diego

Il Napoli trova il sorriso e dedica la vittoria a D10S È stata una settimana particolare per la città di Napoli. La notizia della scomparsa di Maradona è stato un fulmine a ciel sereno per il popolo che ha vissuto le sue gesta sui campi di calcio. Ancora adesso la botta non è stata ancora smaltita. È normale che sia...
stadio nuovo fiorentina

Stadio nuovo Fiorentina – Commisso: se non si fa, non so per il futuro…

Lasciare il club senza stadio? Non posso rispondere Cinico, realista e programmatore, Rocco Commisso, sibillino sibillino non le manda a dire alla amministrazioni comunali e agli enti che non danno l'assenso a creare lo stadio nuovo, ponendo fine allo stadio attuale: Artemio Franchi. E lo dice fra le righe, con quel suo "Non posso rispondere" , perché, pur essendo venuto in...

Bidoni Storici – Parma, ti ricordi di Sergio Berti?

Bidoni Storici, la rubrica che rispolvera dal passato, tutti i bidoni che hanno avuto il privilegio di calcare i campi della nostra Serie A. Nella nostra rubrica “Bidoni Storici”, oggi parliamo di Sergio Berti, trequartista argentino classe 1969. Esplode giovanissimo con la maglia del Boca Juniors, con la quale esordisce nella massima divisione argentina nella stagione 1988-1989: con la maglia degli Xeneizes totalizza...
Giampaolo Pazzini dà l'addio al calcio

L’addio al calcio del Pazzo Pazzini

L'addio al calcio di Giampaolo Pazzini Si è congedato dal grande calcio così Giampaolo Pazzini a 36 anni affidandosi ad una lettera di addio sui social confidando una voglia pazza di non finirla mai: “Ciao Calcio, sono passati più di 30 anni da quando ci siamo conosciuti. Ero un bambino la prima volta che ho stretto un pallone tra le mani...

Ecco l’elenco di tutti i giocatori bloccati per positività al Covid

Partiamo dalla premessa che non avremmo mai voluto riprendere in mano questo pezzo. Ma tant'è questo virus purtroppo non se ne va. Così dopo la relativa calma alla ripresa del campionato precedente, dove avevamo registrato solo qualche caso sporadico a Milano e basta, ora ci tocca invece aggiornare il registro dei contagiati. Ciro Immobile non più positivo al Covid-19 Ebbene sì...
giocatori interessanti serie A

Ecco i giocatori che hanno sorpreso di più in questo inizio stagione

Seconda pausa di stop del campionato dopo quella di ottobre e sianmo ancora lontani dall'avere un quadro chiaro della fisionomia della serie A. A differenza degli altri anni, per ora, pare non esserci una dominatrice, ma tante possibili pretendenti. Fra le sorprese si piazza il Sassuolo di De Zerbi che dopo l'impresa al San Paolo si issa di diritto...
Serie A

La serie A dopo la settima: il punto

Il punto sulla Serie A dopo la settima giornata Domenica si è conclusa la settima giornata di campionato, fermo ora per la consueta sosta nazionali. Un break mai come in questo momento utile a tutte le compagini. Permettendo loro di tirare il fiato, recuperando i numerosi infortunati, soprattutto i positivi al Covid e rodare ulteriormente i nuovi meccanismi. Anche se...