venerdì 2 Ottobre 2020
abbonamenti Studio Samo

Blog Milan

Milan Blog, è la la pagina dedicata di TifoBlog che raccoglie tutti i tifoarticoli sui diavoli rossoneri e cerca di trasmettervi l’emozione del tifoso Milanista. Contattaci e partecipa anche tu.

Il Milan Football e Cricket Club nasce nel 16 dicembre 1899 presso la Fiaschetteria Toscana di via Berchet, per volontà di Herbert Kilpin. Un anno dopo il Diavolo è già campione d’Italia. A seguire due scudetti consecutivi (1906/1907), la Coppa Federale (1916). Poi nel 1919 il cambio nome in Milan Football Club e l’esordio allo stadio San Siro. Nel dopoguerra la squadra diventò Associazione Calcio Milan e vinse il quarto trofeo nel 1950-51 più la Coppa Latina dello stesso anno. E’ il momento dell’esplosione del trio svedese Gre-No-Li, ovvero Gren -Nordhal-Liedholm e della base italiana Buffon, Maldini, Bagnoli e Schiaffino. Il Millan vince la Coppa Latina nel ’56 e altri tre campionati.

Con l’era Nereo Rocco il Milan vince l’ottavo scudetto con protagonista Altafini e il capitano Gianni Rivera. Inizia l’epopea europea del Diavolo rossonero. 1962: con la vittoria contro il Benfica per 2-1 allo stadio di Wembley (marcatore Altafini con una doppietta). In questi anni, sotto la presidenza Rizzoli, il club vinse 4 scudetti, una Coppa Latina, una Coppa dei Campioni e fu edificato il centro di allenamento di Milanello.

Dopo quattro anni nel 1966/67 il Milan vinse la Coppa Italia a cui seguirono, complice il ritorno di Rocco, la Coppa delle Coppe nel 1967/68 e il nono scudetto. Nel 1969 Rocco ancora vinse la sua seconda Coppa dei Campioni e questa volta ai danni dell’Ajax di RInus Michels e Johan Cruijff. E dall’Europa i successi presto si estero al mondo, con la Coppa Intercontinentale contro l’Estudiantes.

Gli anni Settanta vedono pochi successi: Coppa italia ’72 e ’73 e la seconda Coppa delle Coppe. A fine del decennio arriva lo scudetto della prima e unica stella: è l’ex rossonero Liedholm con il decimo scudetto. Segue poi la prima retrocessione nel 1980 per lo scandalo Totonero del presidente Colombo. L’anno dopo il Diavolo vince la Mitropa Cup e torna in A. L’anno dopo la squadra meneghina retrocede nuovamente per meriti sportivi. La stagione successiva arrivò in A e poi iniziò il ciclo trentennale del presidente Berlusconi.

Prima il Milan di Sacchi degli olandesi Gullit-Van Basten- Rijkaard che nel 1989 e 90 vinse due Coppe dei Campioni, due Supercoppe europee e due Coppe Intercontinentali più la Supercoppa Italiana nel 1989.

Poi a seguire il Milan di Fabio Capello con i quattro scudetti consecutivi (1991 – 1995), più la Supercoppa italiana del 1993 e la Coppa dei Campioni 1994, con la celebre vittoria per 4-0 contro il Barcellona di Cruijff.

Il terzo ciclo di Berlsconi fu il mini-ciclo di Alberto Zaccheroni. Con lo scudetto 1998-99.

Il quarto ciclo memorabile fu quello di Carlo Ancelotti. Prima la Champions del 2003 contro la Juventus in finale. Poi la Coppa Italia dello stesso anno contro la Roma. L’anno dopo lo scudetto 2003-04 e la Supercoppa europea contro il Porto di Mourinho.

Dopo lo scandalo Calciopoli, con penalizzazione in serie A di -7 punti in partenza, Ancelotti si prese la rivincita contro il Liverpool per la finale persa a Instanbul nel 2005. Fu l’ultima Champions Milan: finale di Atene 2007. L’anno dopo, il Milan vinse la Supercoppa Europea contro il Siviglia e il suo primo Campionato del Mondo per club (ex Coppa Intercontinentale).

Il quinto ciclo vincente iniziò con l’era di Massimiliano Allegri. Al primo anno, nel 2011, vinse lo scudetto e subito dopo la Supercoppa Italiana. Poi nel 2014 l’allenatore toscano fu sollevato dall’incarico. Da quel momento in poi con gli avvicendamenti di ex campioni come Seedorf, Inzaghi, Brocchi, e il breve periodo del non rossonero Mihajlovic il Milan non ha più vinto nulla. Tranne con la parentesi Montella e la Supercoppa Italiana  Doha contro la Juventus nel 2016. Ultimo trofeo dell’era Berlusconi.

Poi l’imprenditore milanese ha venduto la società al cinese Li Yonghon e da qui l’affido della stessa al fondo di garanzia Elliot che ancora oggi controlla il club. Dal 2016 a oggi i rossoneri non hanno più vinto nulla e hanno rinunciato nell’estate del 2019 alla partecipazione in Europa League per il fair play finanziario.

Tutto il calcio mercato 2019 del Milan
Seguici su Facebook

Theo Hernandez: il terzino esplosivo che infiamma tifosi e donne – Ecco la nuova...

Calciomercato Theo Hernandez: PSG o Milan? Le ottime prestazioni del francese Theo Hernandez hanno iniziato a interessare qualche club europeo. Fra questi c'è anche il Top dei top francesi: il PSG di Leonardo. L'offerta al calciatore è da acquolina: da 1.5 milioni a stagione a 5 milioni. Per ora il calciatore non sembra intenzionato a lasciare il club e il...
juventus milan statistiche

Juventus-Milan: tutta la storia della sfida delle sfide

Juventus-Milan rimborso biglietti Per ora chiaramente, con gli stadi chiusi, non c'è possibilità di assistere al match di ritorno di Coppa Italia. Per il discorso di rimborso biglietti sia per sfide singole che per l'abbonamento annuale, per ora non ci sono notizie certe. Secondo il Corriere dello sport del 4 giugno la Juventus ha rimborsato i biglietti singoli (solo quelli, no...
top 11 storia Milan

La top 11 del Milan degli ultimi 30 anni

Top 11 Milan: Una squadra da sogno. Ibra il grandissimo escluso Divertiamoci a stilare una top 11 del Milan prendendo in considerazione soltanto i calciatori che hanno giocato con la maglia rossonera a partire dal 1990. Ciò che ne verrà fuori sarà sicuramente un team spaziale ma certe scelte sono pressoché impossibili da fare: Tassotti o Cafu? Nesta o Costacurta?...
Alessandro Sala

Auguri ad Alessandro Sala: il centrocampista moderno per il Milan del futuro

Scopriamo chi è Alessandro Sala: 19 anni - centrocampista Scopriamo chi è il giovane talento della primavera del Milan Alessandro Sala e il Milan - Durante questa situazione di stallo totale, c’è un Milan che non è particolarmente interessato alle decisioni che riguardano la data dell’eventuale ripresa del campionato. Si tratta del Milan under 19, meglio noto come Milan Primavera, che...

Quale mercato per il Milan si profila all’orizzonte?

Milan: AAA cercasi Allenatore...oppure no? La stagione deve ancora chiudersi ma, tra mille ostacoli, il Milan, si ritrova nuovamente di fronte ad una galleria senza uscita. Al caos dirigenziale segue quello per la panchina nel ruolo di allenatore. Il mercato per il Milan, si avvicina sempre più. Rangnick era vicino, ma lo stop ha impedito di programmare la stagione rossonera e...
Mercato Milan

Milan: Ibra parte o non parte? Se sì, chi al suo posto?

La quasi certa partenza di Ibra obbliga la società a cercare un degno sostituto per l’attacco. Vediamo i nomi più quotati Mercato Milan: è ormai noto da diverse settimane che il rinnovo di Ibra per un altro anno sia un affare piuttosto complicato. La partenza di Boban e (forse) di Maldini pare sia stata decisiva per il futuro dello svedese...
partite più belle Milan San Siro

Le partite più belle del Milan a San Siro

Derby storici, notti europee: Riviviamo le partite più belle del Milan a San Siro Le partite più belle del Milan a San Siro - Ormai il progetto di Milan e Inter sembra chiaro: Costruire un nuovo stadio, moderno, che verrà utilizzato da entrambe le squadre. Non è ancora stato definito il futuro dell’attuale stadio di San Siro. Il dibattito tra...

Clamorosa decisione della Figc: scudetto al Milan per meriti sportivi!

Clamorosa decisione da parte della Figc, che dopo aver decretato la sospensione del campionato di calcio di Serie A, ha assegnato lo scudetto al Milan per meriti sportivi Il Milan è Campione d'Italia per la 19esima volta nella propria storia. È questa la clamorosa decisione presa della Federcalcio, che dopo aver optato per la sospensione di tutti i campionati, ha decretato...
N'Dicka

Chi è N’Dicka: il promettente difensore sulla lista del Milan

Conosciamo meglio N’dicka, il difensore francese cercato dal Milan e dalle big europee N’dicka è il nome caldo delle ultime ore. Tutto il mondo dello sport è fermo come non mai, calcio compreso. In questa anomala situazione di piattezza non mancano però delle notizie che confermano grandi cambiamenti nel Milan della prossima stagione. Tra i mille rumors, gli stravolgimenti più...
Covid-19

Calcio: tutti le donazioni di calcio per solidarietà! Gran gesto di Cr7

Cr7: gran gesto di solidarietà CR7, alias Cristiano Ronaldo, non ha donato i suoi alberghi per ospitare i malati di Covid-19, ma certo, con il cuore che ha, s'è impegnato a favore della crisi sanitaria italiana ed europea del Coronavirus. Visto che la Spagna è in questo istante devastata, ne consegue che anche il Portogallo è a rischio. E allora Ronaldo,...